it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Crea scorciatoie per la navigazione privata per il tuo browser web

Crea scorciatoie per la navigazione privata per il tuo browser web


La navigazione privata è una modalità presente in tutti i browser Web moderni che, una volta attivati, eliminano tutti i dati di sessione come la cronologia di navigazione e i cookie. Se vuoi navigare in Internet senza che nulla venga memorizzato localmente sul tuo computer, la modalità di navigazione privata è la scelta migliore.

Tieni presente che la modalità di navigazione privata non ti consente di navigare in Internet in modo anonimo o impedire ad altri siti web o intermediari come il tuo ISP di tracciare la tua attività. Se vuoi farlo, assicurati di leggere il mio post su come rimuovere correttamente la cronologia delle ricerche.

In questo articolo, ti mostrerò come creare scorciatoie che ti permetteranno di aprire il tuo browser preferito in modalità privata per impostazione predefinita. Il metodo per creare e modificare il collegamento è praticamente lo stesso per tutti i browser, quindi parlerò di come farlo prima.

Creare un collegamento

Se hai già una scorciatoia per il tuo browser sul desktop, fai semplicemente clic destro su di essa e seleziona Invia a - Desktop (crea collegamento) . Puoi anche aprire il menu Start e trascinare il programma sul desktop per creare un collegamento.

Se non si dispone di una scorciatoia per il browser, è possibile crearne una accedendo alla cartella che contiene il file EXE. Troverete tutti questi in C: \ Programmi \ o C: \ Programmi (x86) \ con il nome del programma appropriato.

Fai clic con il tasto destro e scegli le stesse opzioni menzionate sopra. Per modificare un collegamento, fare clic con il tasto destro del mouse sul collegamento sul desktop e selezionare Proprietà dal menu a comparsa.

Verrà visualizzata la finestra di dialogo Proprietà con la scheda Collegamento attiva. Per ciascun browser, è necessario modificare il comando che è elencato nella casella Target aggiungendo un parametro. Vedere le seguenti sezioni per il testo da aggiungere alla fine del comando per ciascun browser.

Google Chrome

Google Chrome chiama la modalità di navigazione privata in modalità di navigazione in incognito . Puoi leggere il mio post precedente per sapere come abilitare la modalità di navigazione privata in Chrome e Opera.

Per avviare Chrome in modalità di navigazione in incognito per impostazione predefinita quando usi la scorciatoia, modifica il collegamento come menzionato sopra e aggiungi lo switch della riga di comando - incognito alla fine della riga nella casella di modifica Target .

NOTA: è un trattino / trattino doppio prima dell'incognito e uno spazio prima dei trattini.

 "C: \ Programmi (x86) \ Google \ Chrome \ Application \ chrome.exe" --incognito 

Chrome mostra un'icona simile a un detective nell'angolo in alto a sinistra della finestra per indicare che stai utilizzando la modalità di navigazione in incognito .

Mozilla Firefox

Per sapere come attivare la modalità di navigazione privata temporaneamente e in modo permanente da Firefox, consulta il nostro post precedente, Attiva la navigazione privata in Firefox.

Per avviare Firefox in modalità di navigazione privata per impostazione predefinita quando si utilizza il collegamento, modificare il collegamento come menzionato sopra e aggiungere lo switch della riga di comando - privato alla fine della riga nella casella di modifica Target .

NOTA: è un trattino singolo prima privato e uno spazio prima del trattino.

 "C: \ Programmi (x86) \ Mozilla Firefox \ firefox.exe" -private 

Quando apri Firefox, verrà visualizzata una barra viola nella parte superiore che indica che stai navigando in privato.

Internet Explorer / Microsoft Edge

Internet Explorer chiama la modalità di navigazione privata InPrivate Browsing ed è una funzionalità di IE da IE 8. Guarda il mio post precedente su come abilitare la navigazione InPrivate in IE e Microsoft Edge.

Per avviare Internet Explorer nella modalità di navigazione InPrivate per impostazione predefinita quando si utilizza la scorciatoia, modificare il collegamento come menzionato sopra e aggiungere lo stesso commutatore della riga di comando di Firefox, - privato, alla fine della riga nella casella di modifica Target .

NOTA: è un trattino singolo prima privato e uno spazio prima del trattino.

 "C: \ Programmi \ Internet Explorer \ iexplore.exe" - privato 

È anche possibile avviare facilmente Internet Explorer nella modalità di navigazione InPrivate utilizzando l'icona predefinita sulla barra delle applicazioni. Fai clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Internet Explorer sulla barra delle applicazioni e seleziona Avvia InPrivate Browsing dal menu a comparsa.

Una volta avviato Internet Explorer nella modalità di navigazione InPrivate, il programma indica che ci si trova in modalità InPrivate in diversi modi: un indicatore InPrivate viene visualizzato nella barra degli indirizzi, il titolo della nuova scheda è InPrivate e viene visualizzato un messaggio che indica che è attivato .

Nota che se non riesci a trovare il collegamento a IE, puoi fare clic su Start e digitare internet explorer . Quindi fare clic con il tasto destro e selezionare Apri posizione file .

Sfortunatamente, questo non sembra funzionare ancora con Microsoft Edge. Sono stato in grado di trovare il file dell'applicazione per Edge qui:

 C: \ Windows \ systemApps \ Microsoft.MicrosoftEdge_8wekyb3d8bbwe 

Tuttavia, quando si tenta di creare un collegamento sul desktop, semplicemente non viene aperto Edge. L'unico modo per aprire Edge in questo momento è dal menu Start o dalla barra delle applicazioni. Forse questo cambierà in futuro.

musica lirica

Per sapere come attivare la modalità di navigazione privata di Opera dall'interno del programma, consulta il nostro post precedente, Attiva la modalità di navigazione privata in Chrome e Opera.

A differenza di altri browser, l'interruttore della riga di comando di Opera in realtà non funziona più. Nelle versioni precedenti di Opera, è possibile creare una nuova scheda privata o una nuova finestra privata in cui tutte le schede erano private. La versione più recente di Opera supporta solo una nuova finestra privata come tutti gli altri browser.

Tuttavia, l'interruttore della riga di comando per Opera è -newprivatetab, che non funziona più. L'interruttore della riga di comando per avviare una finestra di navigazione privata completa, se esiste, non è elencato nella documentazione di Opera sul loro sito che è stato possibile trovare (http://www.opera.com/docs/switches/).

Ciò significa che quando si utilizza il collegamento, si apre semplicemente una nuova scheda non privata. Apre solo una nuova scheda privata se hai già una finestra privata aperta! Quindi questo interruttore a linea di comando è piuttosto inutile a questo punto se usi Opera. Puoi capire quando Opera è in modalità privata se vedi l'icona del lucchetto in primo piano sulla sinistra.

NOTA: è un trattino singolo prima di newprivatetab e uno spazio prima del trattino.

 "C: \ Programmi (x86) \ Opera \ launcher.exe" -newprivatetab 

Abbiamo trattato i browser più popolari in questo articolo per creare un collegamento alla navigazione privata. Se avete domande, sentitevi liberi di commentare. Godere!


Come impedire al Mac di dormire con nessun software aggiuntivo

Come impedire al Mac di dormire con nessun software aggiuntivo

Il tuo Mac si addormenta in tempi inopportuni? Ti piacerebbe tenerlo sveglio, ma non vuoi installare software aggiuntivo? Con questo piccolo piccolo trucco da linea di comando, puoi mantenere il tuo Mac sveglio per una durata specificata o indefinitamente. CORRELATO: Come impedire temporaneamente il tuo Mac di dormire In passato ti abbiamo detto che tu puoi usare una comoda app chiamata Caffeine per tenere sveglio il tuo Mac.

(how-to)

Come registrare il gameplay sul tuo telefono Android, iPhone o iPad

Come registrare il gameplay sul tuo telefono Android, iPhone o iPad

Windows 10, PlayStation 4 e Xbox One hanno tutti metodi integrati per registrare il tuo gameplay e pubblicare clip online. Ora, dispositivi Android, iPhone e iPad stanno acquisendo modalità integrate per acquisire video di gameplay mobile e pubblicarli su YouTube o altrove. Queste soluzioni consentono anche di acquisire la tua voce con il microfono e - nel caso di Android - cattura il tuo viso con la fotocamera frontale.

(how-to)