it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come installare un sistema di telecamere di sicurezza cablate

Come installare un sistema di telecamere di sicurezza cablate


Se hai deciso di ottenere un sistema di telecamere di sicurezza cablate invece di una telecamera Wi-Fi, l'installazione è un po 'più complicata, ma tu Finiremo con un sistema migliore alla fine. Ecco come installare telecamere di sicurezza cablate.

CORRELATI: Telecamere di sicurezza cablate contro webcam Wi-Fi: quali accessori dovresti acquistare?

Per questa guida, installeremo un sistema EZVIZ 1080p, che viene fornito con un DVR che registra localmente filmati 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Indipendentemente dal sistema con cui si procede, la procedura di installazione è simile su tutta la linea, con alcune differenze qua e là in base al sistema.

Cosa ti servirà

A differenza di una semplice cam Wi-Fi , avrete bisogno di più strumenti per l'installazione di un sistema di telecamere cablate, tra cui:

  • Cavo Ethernet
  • Baluns (Converte analogico in digitale - altamente consigliato se il vostro sistema è analogico)
  • Un trapano elettrico con punte e vanga bit (e anche alcuni normali bit di perforazione)
  • Nastro di pesce d'acciaio
  • Nastro adesivo (o qualsiasi tipo di nastro per quella materia)
  • Un monitor, mouse e tastiera
  • Un amico per dare una mano ( seriamente, questo è altamente raccomandato)

Durante il processo di installazione, potresti decidere di utilizzare altri strumenti per rendere le cose un po 'più semplici a seconda della tua situazione specifica, ma le cose sopra elencate sono le basi di cui avrai bisogno .

Come sono impostati i sistemi di telecamere cablate

Prima di immergerti profondamente nell'installazione di un sistema di telecamere di sicurezza cablate, devi prima come tutto è collegato.

Praticamente ogni sistema è costituito da un set di telecamere e una scatola DVR che funge da interfaccia utente per la gestione dell'intero sistema, oltre a memorizzare tutti i filmati video che vengono registrati.

RELATED: Come funzionano le telecamere Night Vision?

Tutte le telecamere si collegano direttamente alla scatola DVR, utilizzando sia il cavo BNC per sistemi di telecamere analogiche, sia il cavo Ethernet per i sistemi digitali. Se si dispone di un sistema analogico, consiglio vivamente di saltare il cavo BNC e ottenere adattatori speciali chiamati balun, che consentono di utilizzare cavi Ethernet: sono molto più facili da installare e più moderni in generale.

Poiché le telecamere si collegano direttamente nel box del DVR, questo significa che se si installa una telecamera dal patio posteriore e la scatola del DVR è al piano di sopra nel proprio ufficio, è necessario instradare il cavo della videocamera attraverso la casa per collegarlo alla scatola del DVR, che può diventare un po 'complicato, a seconda di come è costruita la tua casa come esattamente si pianifica di instradare il cavo.

Da lì, la scatola del DVR viene collegata a una presa di corrente e quindi si connette un esterno controlla il box del DVR per gestire l'intero sistema, vedere una vista live di tutte le telecamere e rivedere le registrazioni precedenti. La maggior parte dei sistemi viene anche con un mouse, ma si consiglia anche una tastiera.

Fase uno: scopri dove vuoi le telecamere

Con la mia casa, il luogo migliore per montare le mie telecamere è sul soffitto (l'area sotto la sporgenza del tetto), in questo modo i cavi possono viaggiare direttamente attraverso la soffitta.

Quando si tratta di installare telecamere di sicurezza cablate, non è sufficiente scegliere un qualsiasi punto e montarli. Devi pensare a ciò che ha più senso per quanto riguarda la facilità di installazione (e se è anche possibile installare una videocamera dove vuoi).

Ad esempio, sarebbe bello avere una videocamera montata all'esterno muro accanto alla tua porta d'ingresso nell'angolo in alto, ma devi pensare a come farai passare il cavo dalla telecamera fino al box del DVR. Questo è il tuo fattore limitante quando si tratta di installare le telecamere.

Quindi, anziché montarlo su una parete esterna, forse montarlo sul soffitto della veranda. Da lì puoi far passare il cavo attraverso il piccolo attico del portico e poi salire nell'attico principale, portandolo dove vuoi da lì. Ovviamente, avrai il miglior giudizio su questo, ma è qualcosa che devi tenere a mente.

Fase due: preparare l'installazione della videocamera

A seconda di dove installerai esattamente le tue telecamere, potresti aver bisogno di diversi strumenti rispetto a quello che uso. Per esempio, sto solo perforando legno, cartongesso e alluminio, quindi un normale trapano elettrico e alcune punte di base funzioneranno bene. Tuttavia, se devi perforare mattoni o altre opere in muratura, probabilmente vorrai un trapano a percussione con punte da trapano in muratura.

In ogni caso, iniziare segnando un foro in cui passerà il cavo della fotocamera, nonché i fori per il punto in cui andranno le viti di montaggio della videocamera. Alcuni kit verranno forniti con un adesivo modello che rende il lavoro molto più semplice. Se il tuo non viene fornito con questi, tieni la fotocamera fino al muro o al soffitto dove vuoi e segna i fori con una matita.

Ottieni il trapano elettrico e una punta da trapano e fai dei fori pilota dove le viti di montaggio partire. Quindi praticare il foro più grande al centro attraverso il quale passerà il cavo. Di solito devi usare un po 'di picche per il buco più grande, ma potresti essere in grado di trovare un trapano normale abbastanza grande.

Passaggio tre: eseguire i cavi su ogni posizione della telecamera

Una volta che hai praticato dei fori per il tuo telecamere, è il momento di collegare il cavo a ciascuna delle posizioni della fotocamera. Questo è anche il punto in cui l'ordine delle cose potrebbe essere diverso per te in base alla tua situazione, ma essenzialmente dovrai bucare i muri o i soffitti per alimentare i cavi dove vuoi che vadano.

Per la mia installazione , tutti i cavi delle telecamere convergeranno nella soffitta sopra il mio garage, e da lì si alimenteranno tutti nell'attico principale sopra il secondo piano. Quindi, per iniziare, prenderò il cavo e alimenterò varie lunghezze fino ai bordi dove saranno le mie telecamere. Questo è molto più facile da fare se si dispone di nastro di pesce d'acciaio: è molto difficile localizzarsi fisicamente lungo il bordo della soffitta, poiché è lì che il tetto si abbassa e crea uno spazio molto ristretto in cui lavorare. Quindi, per risolverlo, il nastro di pesce sarà il tuo migliore amico.

Non c'è modo che io stia gattonando fino al bordo qui, quindi ho del nastro di pesce farlo per me.

Puoi far avanzare il nastro di pesce nel buco che hai appena perforato per la tua fotocamera.

Una volta che il nastro del pesce si estende abbastanza nella soffitta per un accesso più facile, fissa la parte finale del cavo al nastro del pesce e tira fuori il nastro del pesce dall'esterno per infilare il cavo attraverso il foro hai perforato. Questo lavoro è molto più semplice con un amico che ti aiuta.

CORRELATO: Come crimpare i tuoi cavi Ethernet personalizzati di qualsiasi lunghezza

Avanti scartare e rimuovere il nastro di pesce, e il cavo sarà pronto per collegati alla tua videocamera quando sei pronto per installarlo. Se si utilizza il cavo Ethernet, potrebbe essere necessario crimpare i propri connettori se non sono già installati.

Passaggio 4: eseguire i cavi nella scatola del DVR

Una volta che sono stati posizionati tutti i cavi dove ogni telecamera sarà, è giunto il momento di instradare tutti quei cavi nella scatola del DVR.

Probabilmente avrai bisogno del tuo nastro di pesce per questo, così come il tuo trapano elettrico per perforare i muri o i soffitti. Qui è dove le cose possono diventare un po 'complicate, quindi se non sei abbastanza sicuro da dove iniziare, magari telefonare a quell'amico se non l'hai già fatto.

Una sezione di muro è già tagliata qui, permettendomi di pesca tutti i cavi nell'attico principale.

In sostanza, sto facendo passare i cavi dalla soffitta del mio garage alla soffitta principale che è un piano più alto. Ciò richiede un foro da praticare nella parete dell'attico del garage, oltre a un secondo foro nella soffitta principale per alimentare i cavi fino in fondo. Tuttavia, sono stato abbastanza fortunato con i miei cavi, dal momento che il percorso che volevo prendere con tutti i cavi era già stato risolto dai cavi precedenti, quindi non dovevo praticare nuovi fori attraverso borchie o pareti. Potresti non essere così fortunato.

Dopo tutto quello, farò un buco nel soffitto del mio armadio per far passare i cavi attraverso quel buco dove incontreranno la scatola del DVR.

Come monti il La scatola DVR è completamente a tua disposizione. La maggior parte avrà fori di montaggio sul retro, simili a quelli che hanno le prese multiple e le protezioni da sovratensione. Puoi anche metterlo su una scrivania o un tavolo di qualche tipo.

Sarà necessario nastro adesivo per tirare i cavi attraverso tutte le pareti e i soffitti, e potresti finire di attaccare i cavi al nastro del pesce, tirandoli attraverso, rimuovendo loro, e ripetendo il processo più volte attraverso più muri prima che i cavi arrivino finalmente a destinazione.

Fase cinque: installare le telecamere

Le cose si semplificano molto da qui, dal momento che l'esecuzione dei cavi è sicuramente la parte più difficile. L'installazione delle telecamere dovrebbe richiedere solo alcuni minuti.

Inizia collegando il cavo che fuoriesce dal foro alla telecamera stessa. Quindi reinserisci l'eccesso nel foro.

Se lo desideri, puoi avvolgere la connessione con del nastro isolante per fissarlo in modo che non si scolleghi accidentalmente.

Quindi, afferra le viti di montaggio che sono arrivate con il kit e utilizzare il trapano elettrico per montare la fotocamera a casa tua.

Una volta installata la fotocamera, è possibile effettuare alcune regolazioni di massima sulla fotocamera allentando le viti di regolazione e quindi riavviandole quando tutte le regolazioni sono state eseguite stato fatto. Tieni presente che probabilmente dovrai apportare regolazioni più precise una volta che puoi effettivamente vedere la visualizzazione live della videocamera, quindi non hai ancora finito con questo passaggio.

Passaggio 6. Connetti tutto insieme

Una volta che l'altra estremità dei cavi è stata completamente instradata attraverso la tua casa, puoi iniziare a connetterli al DVR.

Le connessioni dovrebbero essere piuttosto semplici e, come puoi vedere, sto usando quegli adattatori speciali che ho menzionato sopra. Basta collegare ciascun cavo alla propria porta, quindi collegare il monitor esterno alla scatola del DVR, nonché il mouse e la tastiera. Puoi anche tenere una chiavetta USB inserita quando hai bisogno di esportare qualsiasi filmato in futuro.

Passaggio 7: Configurare l'interfaccia utente

Questo è dove le cose possono essere diverse per te a seconda del tuo sistema fotografico avere, ma il processo di installazione è probabilmente simile su tutta la linea.

Con il mio sistema, l'impostazione dell'interfaccia utente consiste nel creare una password, impostare la data e l'ora e passare attraverso un breve tutorial su come funziona.

Da lì, sei a posto, ma ti consigliamo di dedicare del tempo a navigare tra le impostazioni per personalizzare alcune cose, ad esempio se le telecamere debbano registrare 24 ore su 24 o solo durante il movimento, ad esempio. Il tuo sistema potrebbe anche avere impostazioni video con cui puoi armeggiare per migliorare la qualità dell'immagine.


Una volta che il tuo sistema fotografico è ufficialmente attivo e funzionante, dai un'occhiata ai feed video e decidi se una qualsiasi delle fotocamere necessita regolazione. Come descritto sopra, utilizzare le piccole viti sulla fotocamera per regolare il posizionamento nel punto desiderato.


Risparmia spazio sulla tua macchina del tempo escludendo queste cartelle dai backup

Risparmia spazio sulla tua macchina del tempo escludendo queste cartelle dai backup

Ricevi notifiche su un'unità di Time Machine completa? Ti senti come se i tuoi backup richiedessero troppo tempo? Un disco rigido più grande e più veloce potrebbe essere la soluzione migliore, ma puoi anche aiutare escludendo determinate cartelle dai backup. CORRELATO: Come eseguire il backup del Mac e ripristinare i file con Time Machine We ' ti ha mostrato come eseguire il backup e ripristinare i file con Time Machine, incluso come escludere determinate cartelle dal backup.

(how-top)

Come disattivare il Pathlight su un Nest Detect

Come disattivare il Pathlight su un Nest Detect

Il sistema Nest Secure viene fornito con due dispositivi Nest Detect, che sono sensori di apertura / chiusura che possono anche fungere da rilevatori di movimento. Hanno anche una piccola luce a LED attivata dal movimento (denominata Pathlight) che può illuminare la strada in un corridoio buio. Tuttavia, se ciò non è necessario, puoi disattivare Pathlight nell'app Nest.

(how-top)