it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come cercare la cronologia degli ordini di Amazon

Come cercare la cronologia degli ordini di Amazon


Ordina così tanta roba da Amazon, è difficile tenerne traccia. Se hai bisogno di tornare indietro nella cronologia per trovare qualcosa che hai ordinato in precedenza, puoi scorrere pagine e pagine di oggetti che hai acquistato, ma è noioso. Utilizza invece la cronologia delle ricerche degli ordini

CORRELATO: Come ordinare quasi tutto da Amazon Utilizzando Amazon Echo

La ricerca nella cronologia degli ordini è utile se devi riordinare qualcosa che non acquisti regolarmente abbastanza per la sottoscrizione e il salvataggio di Amazon. È anche utile se desideri trovare la pagina del prodotto per qualcosa che hai acquistato quando devi cercare specifiche o controllare alcuni dettagli sulla tua roba.

Per cercare nella cronologia degli ordini di Amazon, apri Amazon sul Web e fai clic su Ordini nell'angolo in alto a destra.

Appena sopra la tua lista di ordini precedenti, vedrai una casella di ricerca. Inserisci i termini di ricerca in questa casella e fai clic su Cerca ordini.

I risultati della ricerca verranno visualizzati in un elenco sotto la casella di ricerca.

Su ogni risultato, troverai i link per acquistare nuovamente il prodotto, scrivere una recensione, archivia il tuo ordine e persino ottenere assistenza per il prodotto, se disponibile.


Come creare rapidamente una presentazione per Mac Photo con anteprima

Come creare rapidamente una presentazione per Mac Photo con anteprima

Quando fai doppio clic su una foto nel browser di file di Windows, puoi utilizzare i tasti freccia per sfogliare rapidamente ogni cartella fotografica. Apri una foto in Anteprima su macOS, tuttavia, e premendo i tasti freccia non fa nulla. Ciò rende difficile avere una presentazione rapida. Certo, puoi creare rapidamente una presentazione con Foto, ma solo per le foto che hai importato lì.

(how-top)

La Guida completa alla creazione di collegamenti simbolici (aka Symlink) su Windows

La Guida completa alla creazione di collegamenti simbolici (aka Symlink) su Windows

Windows 10, 8, 7 e Vista supportano tutti i collegamenti simbolici, noti anche come collegamenti simbolici, che puntano a un file o cartella sul tuo sistema. Puoi crearli usando il prompt dei comandi o uno strumento di terze parti chiamato Link Shell Extension. Quali sono i collegamenti simbolici? I link simbolici sono fondamentalmente scorciatoie avanzate.

(how-top)