it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come usare Spotify sul tuo diffusore Sonos

Come usare Spotify sul tuo diffusore Sonos


Spotify è il servizio di streaming musicale più popolare al mondo e Sonos è una delle migliori marche di altoparlanti intelligenti. Ecco come farli lavorare insieme.

Preparativi

CORRELATI: Come impostare un nuovo altoparlante Sonos

Per usare Spotify sul tuo altoparlante Sonos devi:

  • Un set di altoparlanti Sonos su e connesso alla tua rete Wi-Fi.
  • Un account Spotify Premium e l'app Spotify installati sul tuo smartphone. Sfortunatamente, Spotify non supporta lo streaming da account gratuiti su Sonos.
  • L'app Sonos Controller (disponibile per iOS e Android).

Mostreremo tutto questo con un iPhone e un Sonos One, ma il processo dovrebbe essere molto simile su Android.

Impostazione di un account Spotify su Sonos

Aprire l'app Sonos Controller sullo smartphone, toccare l'opzione "Altro", quindi toccare la voce "Aggiungi servizi musicali". Dall'elenco dei servizi, seleziona Spotify.

Nella pagina Aggiungi servizio, tocca il pulsante "Aggiungi a Sonos", quindi tocca il pulsante "Connetti a Spotify" nella schermata successiva.

L'app Spotify si apre su il telefono e passa i dettagli di accesso all'app Sonos. Dopo alcuni secondi, l'app Sonos si riapre e puoi digitare un nome per il tuo account Spotify. Si noti che questo nome verrà messo in uso solo se si aggiungono altri account Spotify all'app Sonos. Assegna un nome al tuo account, quindi tocca il pulsante "Fatto".

E proprio così, hai impostato Spotify sul tuo Sonos. Per impostare un altro account Spotify, segui la stessa procedura precedente.

Controllo Spotify su Sonos

Esistono due modi per controllare Spotify su Sonos: dall'app Sonos Controller e direttamente dall'app Spotify.

Dall'app Sonos Controller

CORRELATO: Cinque fantastiche funzioni Spotify per creare playlist perfette

Aprire l'app Sonos Controller, selezionare l'opzione "Sfoglia" e quindi selezionare il proprio account Spotify. Da qui puoi selezionare qualsiasi musica che hai salvato su Spotify, incluse le playlist che hai creato andando su La tua musica. Puoi anche utilizzare le altre opzioni per riprodurre la musica dalle playlist di Spotify e i brani più importanti al momento.

Puoi anche utilizzare la scheda "Cerca" per trovare qualsiasi canzone, artista o album che desideri. La ricerca di Spotify è universale, quindi elenca tutti i luoghi in cui un artista è disponibile.

Dall'app Spotify

L'app Sonos Controller è funzionale, ma non molto adatta a Spotify. Il modo migliore per controllare Spotify sul tuo Sonos è tramite la normale app Spotify.

Apri l'app Spotify e seleziona il brano, l'artista o la playlist che vuoi ascoltare. Tocca "Dispositivi disponibili" per visualizzare un elenco di tutti i dispositivi attualmente collegati al tuo account Spotify. Puoi vedere che un'opzione per me è denominata "Cucina". Questo è il dispositivo Sonos che ho appena configurato.

Seleziona il tuo Sonos dall'elenco e qualsiasi cosa tu stavi ascoltando su Spotify inizia a riprodurlo.

Ora puoi semplicemente utilizzare l'app Spotify come normale ma, invece di riprodurre musica sul tuo telefono, riproduce il tuo Sonos.


L'app Sonos Controller è ottima per configurare Sonos, ma non è un controller ideale. Deve solo lavorare con troppi servizi diversi per essere perfetto per ognuno di essi. Fortunatamente, è facile controllare il tuo Sonos direttamente dall'app Spotify molto migliore.


Cosa fare se non riesci a trovare il pannello dei livelli (o qualsiasi altro pannello) in Photoshop

Cosa fare se non riesci a trovare il pannello dei livelli (o qualsiasi altro pannello) in Photoshop

Photoshop è un programma incredibilmente flessibile. Per mantenere l'interfaccia flessibile, Photoshop utilizza "Pannelli" per ogni strumento o funzione. Ad esempio, ecco come ho impostato Photoshop. Tutto sul lato destro è un pannello diverso. Ci sono un paio di pannelli quasi universali che dovrai usare ogni volta che usi Photoshop, come il pannello Livelli.

(how-top)

Come filare correttamente i tweet per le tue Tweetstorms

Come filare correttamente i tweet per le tue Tweetstorms

Thread di Twitter (aka tweetstorms), dove qualcuno posta una serie di tweet correlati uno dopo l'altro, siedono in un posto strano: tutti dicono di odiare loro, ma molte persone li pubblicano comunque. Twitter ha recentemente adottato la funzionalità, integrandoli nella piattaforma e rendendoli più facili da fare correttamente.

(how-top)