it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / È Tempo di eliminare i tuoi schermi dalla camera da letto

È Tempo di eliminare i tuoi schermi dalla camera da letto


Non riesci a dormire? Potresti anche prendere il tuo telefono e scorrere su Instagram per un po ', poi forse Facebook, e qual era quel blog con le immagini divertenti che hai usato per guardare indietro nel tempo, esiste ancora? Oh sì, ci sono cinque anni di aggiornamenti qui, passiamo per un po ', solo un'altra pagina di post, e ... è mattina.

Se sei tu, c'è una soluzione: smetti di portare il tuo telefono a letto. Anche il tuo tablet. Schermi incandescenti nella camera da letto stanno distruggendo il tuo sonno, e l'unica soluzione è smettere di usarli.

So che questo suona estremo: ti piace il tuo telefono. Probabilmente lo tocchi più spesso dei tuoi figli o di altri significativi, e le sue varie notifiche ti fanno sentire meno solo. Ma sai che hai bisogno di dormire meglio e lasciare i tuoi gadget per ricaricare da qualche altra parte ti aiuterà a farlo. Ecco perché.

La luce bianca spegne il tuo ritmo

Il tuo cervello è progettato per rispondere alla luce del sole. Milioni di anni di adattamenti significa che sei chimicamente collegato per svegliarsi quando il sole sorge e andare a dormire quando si abbassa. La luce artificiale sta distruggendo il tuo sonno interrompendo quel ritmo naturale.

Il tuo telefono è una gigantesca luce bianca a cui guardi direttamente. Farlo nel letto, proprio prima di tentare di addormentarti, sta chimicamente creando il tuo cervello per il fallimento. Ci sono alcune cose che puoi fare al riguardo. Le ricerche mostrano che filtrare la luce blu può aiutare, secondo The Atlantic:

Nel 2013, gli scienziati del Rensselaer Polytechnic Institute hanno chiesto a 13 persone di usare compresse elettroniche per due ore prima di andare a letto. Scoprirono che quelli che usavano le tavolette indossando occhiali arancioni, che filtrano la luce blu, avevano livelli più elevati di melatonina rispetto a quelli che usavano le compresse senza occhiali o, come controllo, con occhiali blu-luce accesi.

Questi i cambiamenti chimici nel tuo cervello sono reali. Non è necessario acquistare occhiali arancioni: Night Shift sul tuo iPhone o la modalità notturna su Android spostano l'intero schermo lontano dalle parti blu dello spettro e questo può aiutarti a dormire.

Ma sai cos'è più facile ? Non portare schermi luminosi a letto con te. Non avrai alcuna complicazione di illuminazione che interferisca con la tua chimica del cervello e aiuterà a compensare l'altro problema con i telefoni a letto.

La tua mente è dappertutto

Stai sdraiato sul letto quando inizi a chiedo qualcosa Nei tempi antichi (come nel 2001 o qualcosa del genere), ti meraviglieresti di quella cosa finché la tua mente vagasse quel tanto che basta per addormentarti. In caso contrario, dovresti effettivamente alzarti per trovare una risposta alla tua domanda.

Ora prendi il tuo telefono e cerca quello che ti stai chiedendo, quindi forse fai clic su alcuni link correlati di Wikipedia, quindi scorri un po 'su Twitter fino a quando non è il 2:00.

Rispondendo alle notifiche, passando da un'app all'altra, toccando i collegamenti ... è tutta una serie di interruttori di contesto. Ciò mantiene il tuo cervello impegnato, che ti impedisce di dormire. Internet è troppo affascinante, irresistibilmente avvincente, perché il sonno sembra sempre attraente, e essere stanco rende ancora più difficile resistere alla chiamata della Sirena.

Non darti quella tentazione. Lascia il telefono fuori dalla stanza.

Ma leggo libri sul mio telefono!

Leggere un libro prima di andare a letto è un ottimo modo per adattarsi a leggere ogni giorno, e può davvero aiutarti ad addormentarti. Ma leggere libri su un dispositivo luminoso non è la migliore idea.

Capisco l'attrattiva di leggere libri sul telefono. Gli ebook sono fantastici. È possibile contrassegnarli, cercare rapidamente le parole nel dizionario e sincronizzare le note sul computer per riferimento futuro. È fantastico.

Ma nessuna di queste comodità merita di essere sacrificata per dormire. C'è il problema della luce incandescente, e c'è la tentazione sempre presente di passare dal tuo libro a un'altra app. È meglio evitare del tutto.

Invece di barcollare e leggere un libro fisico come una sorta di luddite, considera l'acquisto di un dispositivo e-ink come un Kindle per la lettura.

Gli schermi E-ink sembrano proprio come la carta per gli occhi, e mentre alcuni sono retroilluminati, la luce è in genere delicata e non brilla proprio ai tuoi occhi. Ancora meglio: i dispositivi e-ink in genere non offrono accesso alle app dei social media, e i loro browser sono così goffi che raramente sarai tentato di navigare sul web. Questi dispositivi non ti lasceranno con molte tentazioni al di fuori della lettura effettiva, che è esattamente il motivo per cui sono così utili.

CORRELATI: Il modo migliore per risparmiare sulla tecnologia: Acquista

Best of all , sono diventati piuttosto economici, il Kindle più economico è di $ 60 e probabilmente lo si può ottenere per una frazione di quello con pochi clic su Craigslist e un po 'di negoziazione. (Basta non confonderlo con un Kindle Fire, che è un normale tablet con app e uno schermo retroilluminato.)

Ma My Phone Is My Alarm Clock!

So cosa stai pensando: senza il tuo telefono non ti sveglierai mai in orario, perché utilizzi il telefono come sveglia. E ho una risposta semplice per te: compra una sveglia.

Certo, sono antiquati. Ma sono poco costosi, lavorano in modo coerente e, cosa più importante, non ti danno accesso a un flusso infinito di informazioni irrilevanti da guardare invece di addormentarti come un essere umano funzionante. Inoltre c'è una radio, il che significa che questa è una scusa per riscoprire la radio FM. Scommetto che ci sono alcune stazioni fantastiche vicino a te che non conosci.

Smetti di portare il telefono a letto con te. Inseriscilo in un caricabatterie nella tua cucina o nel tuo salotto, quindi vai via.

Credito fotografico : ALDECAstock / Shutterstock.com, PR Image Factory / Shutterstock.com


Controllo della durata di Windows in attesa prima dell'uccisione di app all'arresto

Controllo della durata di Windows in attesa prima dell'uccisione di app all'arresto

Quando si spegne il computer, Windows non si spegne immediatamente. Al contrario, offre alle applicazioni e ai servizi in esecuzione un po 'di tempo per chiudere prima. Puoi controllare il tempo di attesa di Windows e decidere se chiudere automaticamente le applicazioni in esecuzione oppure no. Normalmente non devi modificare queste impostazioni, ma può essere utile se desideri forzare il computer a spegnersi di più velocemente.

(how-top)

Specchia lo schermo del tuo computer sul televisore con Chromecast di Google

Specchia lo schermo del tuo computer sul televisore con Chromecast di Google

Vuoi mettere lo schermo del tuo computer sul televisore? Potresti collegarlo con un cavo HDMI, ma la posizione del tuo computer dipende dalla lunghezza del cavo. Con Google Chromecast, tuttavia, puoi eseguire il mirroring di qualsiasi scheda del browser o dell'intero desktop, in modalità wireless, in pochi clic.

(how-top)