it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come posso utilizzare il mio Google Chromecast in una camera d'albergo?

Come posso utilizzare il mio Google Chromecast in una camera d'albergo?


Se sei diventato un pochino dipendente dal tuo Chromecast (e difficilmente ti biasimo, è un piccolo dispositivo fantastico) potrebbe voler portarlo in viaggio con te. Se vai a casa di un amico, non dovresti avere problemi. Se sei diretto verso un hotel, tuttavia, ci sono molte insidie. Continua a leggere mentre ti mostriamo come utilizzare il Chromecast in una stanza d'albergo.

Caro How-To Geek,

Viaggio molto per lavoro, e mi piacerebbe davvero usare il mio Chromecast quando sono sul strada. I film pay-per-view sono ancora tanto importanti quanto vent'anni fa e la varietà è limitata. Sembra davvero sciocco pagare $ 5 o più per un film quando posso (supponendo che abbia mai funzionato) basta usare il mio Chromecast e impazzire guardando Netflix.

L'ho preso con me un paio di volte ma io non sono mai riuscito a farlo funzionare. Ho pensato che voi avreste avuto un'idea o due e potreste essere in grado di aiutarmi a ottenere questo spettacolo sulla strada. Come posso far funzionare il Chromecast quando sono lontano da casa e in una stanza d'albergo dove non ho alcun controllo sulla rete Wi-Fi?

Cordiali saluti,

Chromecast Travelin '

Noi comprendi pienamente il tuo desiderio di portare il Chromecast sulla strada. Non solo il Chromecast è eccezionale e un ottimo modo per trasmettere in streaming i contenuti multimediali, una volta che sei abituato a quanto sia convincente il contenuto cruddy sul cavo di base (e le spese per pagare i film negli hotel) diventa insopportabile.

Prima di scavare in potenziali soluzioni, descriviamo cosa è necessario per far funzionare il Chromecast e dove si trovano le insidie. Una volta che hai una solida conoscenza di ciò che il Chromecast deve funzionare senza intoppi, puoi valutare meglio le potenziali soluzioni e persino crearne di tuoi.

Il modo più semplice: configurare un hotspot Wi-Fi utilizzando il laptop

Connettere il tuo Chromecast tramite l'hotel sarà un problema o richiedere un hardware speciale - continua a leggere se vuoi imparare tutti gli altri dettagli. Ma c'è una soluzione più semplice, che consiste semplicemente nel creare un hotspot Wi-Fi dal laptop e collegare invece il Chromecast al laptop.

Windows 10 ha una funzionalità incorporata chiamata "Mobile Hotspot" che può farlo solo pochi clic. Segui questi passaggi:

  1. Vai alle impostazioni di Windows premendo Windows + I sulla tastiera.
  2. Vai a Rete e Internet> Hotspot mobile.
  3. Fai clic sul pulsante "Modifica" per cambiare il nome e la password del tuo hotspot e ruota l'interruttore su "On" quando sei pronto.

Da lì, puoi collegare il Chromecast all'hotspot trasmesso dal tuo laptop.

Questo è un po 'più complesso in Windows 7 e 8, ma puoi consultare la nostra guida completa per le istruzioni su tutti i sistemi operativi.

E se ti trovi in ​​un hotel che paga per dispositivo, questo può portare tutti i tuoi dispositivi online al prezzo di uno, il che è molto utile.

Come funziona Chromecast e Away-from-Home Networking Woes

La configurazione di base del sistema Chromecast è semplice. Alla prima configurazione, il Chromecast stesso agisce come un micro hotspot con l'esplicito scopo di connetterti a Chromecast per configurarlo e dirgli come connettersi a una rete più ampia e più funzionale. Si collegano le credenziali per la rete Wi-Fi che si desidera utilizzare e si connette a quella rete. Da quel momento in avanti finché sei anche su quella rete (e puoi accedere al Chromecast attraverso la rete) puoi controllarlo.

Cosa ti piacerebbe fare, trasportare questa configurazione da casa tua a una stanza d'albergo , è in effetti fattibile ma non configurando il Chromecast nel modo tradizionale. Mentre potresti essere in grado di ricreare la semplice configurazione a casa se ti capita di alloggiare in un bed and breakfast o in un piccolo hotel non di catena con semplici configurazioni Wi-Fi, la semplice procedura di installazione cade a pezzi nelle grandi catene di hotel gestite infrastrutture.

Esistono due problemi fondamentali inerenti la configurazione di un Chromecast su una rete Wi-Fi dell'hotel. Innanzitutto, la rete potrebbe avere l'isolamento AP / client in cui qualsiasi client sulla rete Wi-Fi è isolato da qualsiasi altro client. Questa è una buona misura di sicurezza che impedisce ad altri ospiti dell'hotel di accedere ai tuoi dispositivi (se, per esempio, hai erroneamente attivato la condivisione di rete per la rete Wi-Fi e hai lasciato aperte le tue cartelle condivise). Sfortunatamente l'isolamento AP interrompe completamente il Chromecast con ha bisogno di per parlare con altri dispositivi sulla rete (in particolare su smartphone, tablet o computer con cui lo stai controllando). Non c'è modo di aggirare questa limitazione senza introdurre hardware aggiuntivo.

Il secondo problema è il problema delle schermate di autenticazione splash in cui è possibile accedere al Wi-Fi liberamente, ma è necessario prima fermarsi su una pagina iniziale e accettare termini di servizio, inserisci il numero della tua camera o autenticarti in altro modo come utente valido del sistema Wi-Fi. Questo po 'è un problema ma puoi, in effetti, aggirare il problema con un po' di creatività.

Diamo un'occhiata a diversi modi in cui puoi ottenere il Chromecast online nella tua camera d'albergo e puoi selezionare la vestibilità che è meglio per il tuo budget e pazienza.

Distribuire un router portatile

La maggior parte delle moderne camere d'albergo dispone di prese Ethernet. In un'epoca in cui tutti si collegano senza fili e la maggior parte degli sforzi di sicurezza di un hotel si concentrano sulla rete wireless, i jack Ethernet rappresentano una sorta di portale per Narnia, dove i dati fluiscono liberi e veloci. Nella nostra esperienza le prese Ethernet nelle camere d'albergo sono raramente protette in qualsiasi modo e puoi semplicemente collegare un dispositivo e andare.

CORRELATO: HTG recensisce l'HooToo TripMate: una batteria da viaggio e una meraviglia del Wi-Fi

In che modo questo ti aiuta nella tua ricerca di ottenere il solo Chromecast Wi-Fi online? Ti aiuta perché puoi colmare il divario Wi-Fi alle tue condizioni utilizzando un router di viaggio. Tutto ciò di cui hai bisogno è un router da viaggio compatto come HooToo Tripmate (un piccolo router fantastico che abbiamo recensito all'inizio di quest'anno e che ha dato segni solidi), un cavo Ethernet e sei pronto per il rock. Basta collegare il router portatile alla presa Ethernet nella tua stanza (potresti dover rubare la porta dal decoder via cavo o da un altro dispositivo in rete nel centro multimediale, ma non lo diremo), accendere il router e collegarti a il router con lo smartphone, il tablet o il computer per configurare il Chromecast proprio come faresti a casa.

In effetti puoi persino fare una corsa a secco in casa dove ottieni tutta la configurazione prima del tempo (in questo modo quando collegare il router e il Chromecast nell'hotel in cui inizieranno automaticamente a parlare tra loro.

Anche se è raro, se l'hotel dispone di una pagina iniziale di autenticazione / autenticazione per gli utenti Ethernet, puoi semplicemente visitarlo con uno dei tuoi dispositivi (mentre è collegato al router wi-fi). Il router ha un unico indirizzo IP / MAC e l'accesso fuori sede (proprio come il router di casa) a tutti i dispositivi collegati. Una volta accettate le condizioni di accordo con un dispositivo attraverso il punto di accesso unificato, il sistema di sicurezza lascerà passare qualsiasi cosa connessa al router Wi-Fi portatile, incluso il Chromecast.

Questa è la tecnica che consigliamo funziona praticamente in qualsiasi stanza con un jack Ethernet e, se si esegue la configurazione iniziale a casa, è essenzialmente plug and play. Puoi passare da Chromecast a Chromecast l'accesso è meno di un minuto. Questa è anche l'unica tecnica che ti consente di utilizzare la rete dati dell'hotel di fronte all'isolamento AP (troppo comune).

Se ti piace questo metodo ma non sei troppo entusiasta di sborsare contanti per un router portatile, potresti considerare i metodi gratuiti (ma leggermente più complicati) che implicano la trasformazione del tuo laptop cablato in un hotspot Wi-Fi. Consulta le esercitazioni sull'argomento qui e qui.

Evita la schermata iniziale clonando il tuo indirizzo MAC

Diciamo che sei in un hotel che non ha l'isolamento AP attivato. È fantastico perché significa che il tuo dispositivo Chromecast e il dispositivo di controllo (come il tuo laptop o il tuo telefono) possono parlare tra loro. Hai ancora un grosso problema, tuttavia, se l'hotel dispone di una schermata iniziale di autenticazione: non c'è modo per il Chromecast di navigare nel processo di autenticazione.

CORRELATO: Come (e perché) cambiare il tuo indirizzo MAC su Windows , Linux e Mac

Ecco dove devi essere creativo. Il processo di autenticazione è quasi sempre collegato all'indirizzo MAC del dispositivo che si collega alla rete. Durante la procedura di configurazione di Chromecast, l'indirizzo MAC di Chromecast viene visualizzato nell'angolo inferiore della schermata di configurazione Wi-Fi. Per ingannare la rete e consentire al tuo Chromecast di partecipare, puoi falsificare l'indirizzo MAC di Chromecast sul tuo laptop o dispositivo portatile e completare la procedura di autenticazione per conto del Chromecast. Per prima cosa, consulta la nostra guida allo spoofing degli indirizzi MAC qui o cerca una guida per il tuo dispositivo portatile specifico. In secondo luogo, segui questi passaggi.

  1. Collega il Chromecast e completa i passaggi di installazione abbastanza a lungo per visualizzare l'indirizzo MAC (o se hai gli occhi super nitidi, leggi dal retro del dongle).
  2. Disattiva il Chromecast.
  3. Usa l'appropriato strumento o menu delle impostazioni sul dispositivo per modificare l'indirizzo MAC del dispositivo sull'indirizzo MAC del Chromecast.
  4. Aprire un browser Web e completare il processo di autenticazione.
  5. Ripristina l'indirizzo MAC del dispositivo al suo indirizzo originale. (Potrebbe essere necessario riavviare.)
  6. Autenticare il dispositivo con il suo indirizzo MAC originale.
  7. Ricollegare il Chromecast.

A questo punto entrambi i dispositivi (il Chromecast e il dispositivo di controllo) saranno sulla rete. Alcune reti hanno un'autenticazione in scadenza (in genere 24 ore) quindi dovrai ripetere questo processo ogni giorno. È scomodo e funziona solo se la rete Wi-Fi ha disattivato l'isolamento AP.

Usa il tuo hotspot e salta la rete dell'hotel complessivamente

Se la rete dell'hotel è più problematica di quanto ti interessi, puoi saltare del tutto utilizzando un servizio di hotspot. Molti provider di cellulari offrono un hotspot telefonico o anche hotspot dedicati (come il MiFi) che consentono di connettere i dispositivi wireless all'hotspot che a sua volta estrae i dati dalla rete cellulare.

Questa tecnica funziona certamente ma è il nostro minimo preferito di tutte le opzioni per diversi motivi. In primo luogo, se stai facendo streaming basato su Internet (invece di streaming di contenuti locali dal tuo laptop o telefono) stai andando a rompere la larghezza di banda molto velocemente. A meno che tu non sia uno di quei rari abbonati AT & T "illimitati" in "illimitati", significa che probabilmente brucerai l'intera quota di dati del mese con una sola notte di Netflix. In secondo luogo, ti mette alla mercé della qualità della rete cellulare che (rispetto a un accesso alla rete locale piuttosto scarso) è spazzatura.


I consigli e le astuzie di cui sopra dovrebbero farti diventare operativo in pochissimo tempo. Prima di lasciare il soggetto, tuttavia, abbiamo un utile consiglio chiaramente non tecnico: portare un cacciavite. Molte catene alberghiere hanno placche di sicurezza avvitate sulle aree della porta / cavo dei loro set HDTV, apparentemente per impedire agli utenti di incasinare i cavi e richiedere chiamate di servizio. In questi casi dovrai eseguire un piccolo sblocco prima di inserire il Chromecast nella porta HDMI. Buona fortuna!


Come personalizzare la tastiera OS X e aggiungere scorciatoie

Come personalizzare la tastiera OS X e aggiungere scorciatoie

Gli utenti Mac sanno che le scorciatoie da tastiera sono la via da percorrere in OS X. L'uso della tastiera per eseguire attività di routine e ripetitive è un grande risparmio di tempo e aumenta il tuo livello di abilità, ma lo sapevi che puoi aggiungere o persino personalizzare le scorciatoie da tastiera?

(how-to)

Come risolvere il tasto freccia Scorrimento in Excel

Come risolvere il tasto freccia Scorrimento in Excel

Si sta lavorando in un foglio di lavoro in Excel e si preme uno dei tasti freccia sulla tastiera per passare alla cella successiva. Ma invece di passare alla cella successiva, l'intero foglio di lavoro si spostava. Non farti prendere dal panico. C'è una soluzione semplice per questo. Quando i tasti freccia scorrono attraverso l'intero foglio di calcolo anziché spostarsi da una cella all'altra, il colpevole di questo comportamento è il tasto Bloc Scorr.

(how-to)