it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come scoprire chi ospita un sito Web (società di hosting Web)

Come scoprire chi ospita un sito Web (società di hosting Web)


Ecco un piccolo consiglio per chi cerca un modo semplice per scoprire chi ospita un determinato sito web . Cercare di capire chi ospita un sito Web può essere un compito noioso se stai cercando di passare attraverso i soliti canali cercando un database WHOIS, ecc. Un sacco di volte riceverai solo la società o la persona che ha registrato il dominio nome, ma non la società di hosting reale.

Chi sta ospitando questo? è un servizio web molto semplice il cui unico scopo è quello di dirti la società che ospita un sito web. Mi piace molto perché la maggior parte degli altri strumenti per il controllo dei siti Web online non fornisce una risposta chiara e concisa a questa semplice domanda.

Mi sono imbattuto in questo sito perché stavo cercando una società di hosting migliore, ma prima volevo sapere quali società di hosting utilizzavano alcuni siti peer nel mio campo, come HowToGeek, Labnol.org, ecc. So che questi siti funzionano senza intoppi e ho milioni di visitatori ogni mese, quindi se i loro server sono in grado di gestire quel traffico, sarei più propenso ad andare con una di quelle società di hosting.

Dopo aver digitato un nome di dominio, ad esempio labnol.org, avrai subito la tua risposta:

DreamHost è in realtà la società di hosting per il sito Web Digital Inspiration. L'ho provato su un buon numero di siti e i risultati sono stati corretti ogni volta. Inoltre, siti di grandi dimensioni come Google.com, ecc. Non ti forniranno alcuna informazione utile perché hanno intervalli di indirizzi IP propri e utilizzano i propri server. Lo vedrai anche per altre società come CNET, ecc. Perché gestiscono tutto il loro hosting.

Oltre a siti come Google e Facebook, potresti anche imbatterti in siti più piccoli che utilizzano la registrazione privata o impostazioni di privacy extra presso la loro società di hosting. Quando un dominio è privato, le informazioni sono nascoste alla vista pubblica e vedrai solo informazioni sulla società che viene utilizzata per nascondere la registrazione o nulla del genere, come nell'esempio seguente:

Questo sito fa un buon lavoro perché a volte puoi dire alla società di hosting guardando i Name Server, ma qui stanno semplicemente usando il nome di dominio e non il nome del sito web di hosting. Anche se fai clic sul link WHOIS, tutto è registrato privatamente.

Se provi a cercare l'indirizzo IP, avrai più fortuna. Una volta effettuata una ricerca WHOIS sull'indirizzo IP, sono stato in grado di determinare la società di hosting. Puoi anche provare un altro sito Web come WebHostingHero. Il loro sito è stato in grado di darmi le informazioni corrette.

Questo è tutto! Nel complesso, si dovrebbe incorrere in pochissimi problemi quando si cerca di determinare la società di hosting per un sito web. Se lo fai, qualcuno sta davvero cercando di nascondere il suo server al pubblico. Se hai domande, pubblica un commento. Godere!


14 modi per accelerare i tempi di avvio di Windows

14 modi per accelerare i tempi di avvio di Windows

Ogni giorno milioni di macchine Windows vengono avviate e ogni giorno milioni di persone si siedono pigramente aspettando che Windows si carichi sul desktop. Probabilmente la quantità di tempo sprecato può essere misurata in settimane considerando quanto rallenta la maggior parte dei PC Windows! Per fortuna, ci sono molti passaggi che puoi fare per accelerare il tempo di avvio del tuo computer.I

(How-to)

[Sponsorizzato] Armate il vostro PC con il miglior nuovo media player che meriti!

[Sponsorizzato] Armate il vostro PC con il miglior nuovo media player che meriti!

È Ovvio che Windows 10 avrà alcune funzionalità innovative. Tuttavia, Microsoft non spende molte energie sul miglioramento della riproduzione multimediale o del centro multimediale del sistema operativo, che è stato esemplificato dalla conferma della mancanza di Windows Media Player in Windows 10. È consigliabile iniziare la ricerca un sostituto del forsaken media player per Windows 10, e per sostituto mi riferisco effettivamente a 5KPlayer.

(how-to)