it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come formattare unità USB e Memory Stick con NTFS

Come formattare unità USB e Memory Stick con NTFS


Se hai mai provato a formattare una chiavetta USB o una memory stick, potresti aver notato che le uniche opzioni di file system disponibili sono FAT e FAT32. Questo è il comportamento predefinito in Windows. Tuttavia, con qualche piccolo ritocco delle impostazioni, puoi effettivamente formattare i dispositivi di archiviazione rimovibili in formato NTFS, inclusi dischi rigidi esterni, ecc.

Naturalmente, per alcune ragioni, Windows imposta automaticamente la formattazione della memoria rimovibile su FAT e FAT32. Ci sono in realtà alcuni vantaggi e svantaggi per la formattazione di un'unità USB in formato NTFS, quindi passeremo prima di quelli che effettivamente parlano di come farlo.

I vantaggi di abilitare NTFS su dispositivi di archiviazione rimovibili sono piuttosto allettanti. Ad esempio, un file system NTFS consente di aggiungere le autorizzazioni Consenti e Nega a singoli file e cartelle per specifici utenti Windows, cosa che non è possibile fare nel file system FAT. In termini di sicurezza, è anche possibile crittografare i file utilizzando la crittografia integrata in Windows.

Un altro importante vantaggio del passaggio a NTFS è che non si è più limitati a memorizzare sul dispositivo dispositivi di dimensioni inferiori a 4 GB. FAT32 può funzionare solo con file fino a 4G di dimensioni e volumi fino a 2 TB di dimensioni. Quindi se si desidera formattare il disco rigido esterno da 5 TB come un singolo volume con FAT32, non sarebbe possibile farlo.

I file archiviati su file system FAT32 hanno anche una maggiore possibilità di essere corrotti rispetto a NTFS. NTFS è un file system di journaling, il che significa che prima che venga apportata una modifica effettiva ai dati, viene prima registrato in un "journal" in modo che se qualcosa accade durante la scrittura dei dati, il sistema può recuperare rapidamente e non è necessario essere riparato

Altri vantaggi includono la possibilità di comprimere i file e quindi di risparmiare spazio sull'unità USB. Puoi anche impostare quote disco e persino creare partizioni! Pertanto, la formattazione di unità USB con NTFS presenta numerosi vantaggi che potrebbero essere utili se è necessario utilizzare alcune di queste funzioni avanzate, ad esempio sicurezza aggiuntiva o archiviazione di file di grandi dimensioni.

Tuttavia, ci sono anche alcuni inconvenienti nell'usare NFTS su un'unità USB. In primo luogo, vi sono molte più scritture sul disco che sono necessarie quando si utilizza NTFS e quindi l'accesso al dispositivo sarà più lento. Ridurrà inoltre la durata della memoria flash su unità USB a causa delle scritture aggiuntive. Inoltre, le versioni di Windows precedenti al 2000 (ad eccezione di alcune versioni di Windows NT) non possono leggere i file system NTFS, né la maggior parte dei sistemi Linux fino a poco tempo fa, quindi la compatibilità diminuisce in modo significativo. Tutti gli altri dispositivi come fotocamere, smartphone, TV, tablet, ecc. Saranno probabilmente in grado di leggere solo FAT32.

L'altro aspetto negativo è che se si crittografa i file sull'unità USB o si utilizza qualsiasi tipo di permesso per i file, non sarà possibile aprirli da nessun'altra parte. In realtà, questo può essere considerato uno svantaggio o un rialzo a seconda di ciò che si vuole fare. Se vuoi proteggere la tua chiavetta USB in modo che solo il tuo account utente sul tuo unico computer possa aprire i file, allora usare la crittografia o le autorizzazioni è perfetto. In caso contrario, non aggiungere autorizzazioni o crittografare i file.

Come formattare l'unità USB con NTFS

Se stai usando Windows 7 o Windows 8, il processo è davvero semplice. In primo luogo, andare avanti e collegare il dispositivo USB e quindi aprire Computer dal desktop.

Basta fare clic con il tasto destro sul dispositivo USB e scegliere Formato .

Ora apri il menu File e seleziona NTFS. Non devi fare nient'altro e l'opzione NTFS dovrebbe apparire nell'elenco.

In Windows Vista e XP, potresti non vedere l'opzione NTFS sotto File system, nel qual caso devi prima modificare un'impostazione. Innanzitutto, collega il dispositivo USB al computer, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse su Risorse del computer dal desktop e scegli Gestisci .

Quindi fai clic su Gestione dispositivi e quindi espandi Unità disco. Dovresti vedere la tua unità USB elencata lì come " Generic USB 2.0 USB Drive " o qualcosa di simile.

Ora fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità USB in Unità disco e scegli Proprietà, quindi vai alla scheda Politiche .

Ora vedrai due opzioni, l' Ottimizza per la rimozione rapida selezionata per impostazione predefinita. Vai avanti e cambialo selezionando l'opzione " Ottimizza per le prestazioni ". Ciò consente di scrivere nella cache in Windows e quindi consente di formattarlo come NTFS! Dolce.

Questo è tutto. Prima di iniziare il formato, dovrai espellere l'unità USB e quindi ricollegarla. Ora fai clic su OK, vai a Risorse del computer, fai clic con il pulsante destro del mouse sull'unità USB e scegli Formato . Nel menu a discesa del file system ora dovresti vedere l'opzione per NTFS!

Risoluzione dei problemi relativi alla formattazione NTFS

Se si verifica un problema durante la formattazione in NTFS, sarà probabilmente un messaggio di errore che informa che Windows non è stato in grado di completare il formato. Il motivo principale può verificarsi quando tenta di eliminare la partizione primaria e, per qualche motivo, non riesce.

In tal caso, è possibile semplicemente Gestione disco per formattare l'unità anziché utilizzare Esplora risorse. Andare avanti e fare clic con il tasto destro del mouse su Risorse del computer o Computer, selezionare Gestisci e quindi fare clic su Gestione disco .

Ora trova il disco elencato in basso con l'etichetta Rimovibile e assicurati che sia della dimensione corretta. Fai clic con il tasto destro sull'area bianca e scegli Formato . Riceverai un messaggio che c'è una partizione attiva sul disco e che tutti i dati andranno persi; andare avanti e fare clic su Sì per continuare. Ora scegli NTFS ed esegui il formato.

Ora puoi utilizzare le funzionalità avanzate di NTFS sul tuo dispositivo USB per renderlo più sicuro, archiviare file più grandi, ecc. Se hai domande, pubblica un commento. Godere!


Come creare un sondaggio online gratuitamente utilizzando Google Documenti

Come creare un sondaggio online gratuitamente utilizzando Google Documenti

Al giorno d'oggi, probabilmente fai un sondaggio di qualche tipo un paio di volte alla settimana attraverso Buzzfeed o Facebook o siti di notizie, ecc. Anche se prendiamo un sacco di sondaggi, non molti di noi prendono i nostri sondaggi. Il motivo principale è principalmente perché non esiste un modo super facile e veloce per creare un sondaggio, inviarlo, tenere traccia delle risposte e mostrare i risultati a tutti.D

(How-to)

Come aprire l'unità ottica usando una scorciatoia da tastiera in Windows

Come aprire l'unità ottica usando una scorciatoia da tastiera in Windows

La maggior parte delle unità disco ottico richiede di premere un pulsante nella parte anteriore dell'unità per aprirlo. Questo pulsante può essere difficile da trovare o arrivare su alcune macchine. Tuttavia, puoi utilizzare una scorciatoia da tastiera per aprire l'unità ottica. C'è un'utilità gratuita, chiamata Controllo porta, che consente di aprire facilmente l'unità ottica utilizzando un'icona nella barra delle applicazioni o una scorciatoia da tastiera specificata.

(how-to)