it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come funzionano gli interruttori della luce a tre vie

Come funzionano gli interruttori della luce a tre vie


Se ci sono luci nella vostra casa che possono essere controllate da due diversi interruttori della luce (al contrario di una sola), la luce viene comunemente indicata come come una luce a tre vie, e gli interruttori sono indicati come interruttori della luce a tre vie. Ecco come funzionano.

RELATED: Come sostituire un interruttore della luce con un interruttore Dimmer

Se sai qualcosa sui circuiti, allora probabilmente sai che un interruttore on / off è forse il pezzo più semplice dei circuiti ci sono. Ma una volta aggiunto un secondo interruttore per controllare lo stesso oggetto, le cose possono diventare un po 'complicate.

Come funziona un interruttore della luce

Prima di spiegare come funzionano gli interruttori della luce a tre vie, è importante sapere come una luce normale interruttore funziona. Questi sono chiamati interruttori di luce unipolari e possono accendere o spegnere un apparecchio di illuminazione da una singola posizione. Questi sono i tipi più comuni di interruttori della luce e si trovano principalmente nelle camere da letto, nei bagni e in altri layout di stanze semplici dove è necessario solo un interruttore della luce.

Nota: negli schemi sottostanti, i fili neutri di "ritorno" e i fili di terra non sono mostrati per rendere gli schemi il più semplici possibile da comprendere. Se sei preoccupato per questo, sappi solo che il filo neutro "di ritorno" nel circuito non si collega a nessuno degli interruttori e continua semplicemente accesa, mentre i fili di terra si collegheranno alla vite verde su ogni interruttore.

In una configurazione di cablaggio tradizionale con un singolo dispositivo di illuminazione e un singolo interruttore, è presente un filo caldo proveniente dal pannello elettrico che alimenta la lampada. Tuttavia, un interruttore della luce è installato in linea con quel filo caldo. Quindi, quando l'interruttore della luce è spento, interrompe la connessione del filo caldo in modo che la luce non possa raggiungere la lampada. Quando l'interruttore è acceso, il filo caldo viene ricollegato, fornendo così energia al dispositivo di illuminazione.

Aggiunta in un secondo interruttore della luce

Le cose diventano un po 'complicate quando si introduce un secondo interruttore della luce nel mix, ma è ancora abbastanza semplice una volta che sai come funziona.

Un interruttore della luce a tre vie è diverso da un tradizionale interruttore della luce unipolare, in quanto contiene una vite extra per collegare un filo in più. Questo è noto come la vite "comune" e di solito è nero (invece di ottone o argento). Un altro segno morto di un interruttore a tre vie è l'assenza di segni "On" e "Off".

Ecco perché ogni volta che devi sostituire un interruttore della luce in casa, è importante che tu ottenga il giusto tipo di luce switch, poiché non è possibile utilizzare un interruttore unipolare in un circuito a tre vie.

Lo schema seguente fornisce un layout semplice di una configurazione a tre luci, e puoi vedere che il filo rosso è il filo in più che è necessario per fare in modo che tutto ciò accada (abbastanza convenientemente, il filo rosso è normalmente usato anche nella vita reale nei circuiti a tre vie).

Come funziona è che il filo caldo proveniente dal pannello elettrico è collegato alla vite comune del primo interruttore della luce nel circuito.

Dall'altro lato di questo interruttore ci sono due viti in ottone. I "cavi del viaggiatore" (ovvero i fili che collegano i due interruttori della luce l'uno all'altro) si attaccano a queste due viti e non importa quale delle due viti si collegano.

CORRELATO: Come Sostituire una presa controllata da un interruttore della luce

Sull'altro interruttore, il filo caldo che continua sulla lampada si collega alla vite comune. E come con l'interruttore precedente, i due fili del viaggiatore si collegheranno alle due viti in ottone (ancora, in nessun ordine particolare).

Questa configurazione del cablaggio utilizza i due fili del viaggiatore per consentire a entrambi gli interruttori di controllare la luce. Non solo, ma questo ti permette anche di accendere la luce da un interruttore e spegnerlo dall'altro interruttore. Ad esempio, lo schema seguente mostra l'interno di ogni interruttore e le loro posizioni "on / off".

Attualmente, ogni interruttore si trova in uno stato diverso, ma grazie al filo superiore del viaggiatore, il circuito è ancora completo e la luce è acceso Lanciare uno dei due interruttori interromperà il circuito e spegnerà la luce. Tuttavia, se si dovesse capovolgere l'altro interruttore, questa volta il circuito utilizzerà il cavo rosso del viaggiatore e la luce si riaccenderà.

All'inizio sembra complicato, ma come hai già scoperto, in realtà è piuttosto semplice.

Oltre gli interruttori della luce a tre vie

Le luci a tre vie sono abbastanza comuni in molte case più grandi, ma potresti anche trovare luci a quattro vie, o anche a cinque vie, in alcune case.

I circuiti a quattro vie sono solo un po 'diversi dai circuiti a tre vie, soprattutto perché l'interruttore della luce che si aggiunge deve essere un interruttore a quattro vie piuttosto che un altro interruttore a tre vie. Un interruttore a quattro vie ha una vite in più comune per portare il numero totale di viti fino a quattro: due viti comuni e due viti in ottone (senza contare la vite di messa a terra).

Ciò consente ai due fili del viaggiatore di viaggiare attraverso il interruttore a quattro vie e sul prossimo interruttore nel circuito, il che significa che quattro fili si collegheranno a questo interruttore anziché solo tre.

Da lì, puoi aggiungere tutti gli interruttori a quattro vie che vuoi, proprio come in quanto vi sono interruttori a tre vie su entrambe le estremità. Non dovresti preoccuparti di qualcosa di più di un circuito a quattro vie, tuttavia, poiché i circuiti a cinque vie e superiori sono abbastanza rari nella maggior parte delle famiglie residenziali.


Come creare unità USB e schede SD avviabili per ogni sistema operativo

Come creare unità USB e schede SD avviabili per ogni sistema operativo

Creare un supporto di installazione per il sistema operativo scelto era semplice. Basta scaricare un ISO e masterizzarlo su CD o DVD. Ora stiamo usando le unità USB e il processo è leggermente diverso per ogni sistema operativo. Non puoi semplicemente copiare file da un'immagine ISO del disco direttamente sull'unità USB.

(how-top)

Come cercare la cronologia degli ordini di Amazon

Come cercare la cronologia degli ordini di Amazon

Ordina così tanta roba da Amazon, è difficile tenerne traccia. Se hai bisogno di tornare indietro nella cronologia per trovare qualcosa che hai ordinato in precedenza, puoi scorrere pagine e pagine di oggetti che hai acquistato, ma è noioso. Utilizza invece la cronologia delle ricerche degli ordini CORRELATO: Come ordinare quasi tutto da Amazon Utilizzando Amazon Echo La ricerca nella cronologia degli ordini è utile se devi riordinare qualcosa che non acquisti regolarmente abbastanza per la sottoscrizione e il salvataggio di Amazon.

(how-top)