it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come regolare la forza dei filtri di Instagram per ridurli al minimo

Come regolare la forza dei filtri di Instagram per ridurli al minimo


Il segreto del buon fotoritocco non è sapere cosa fare, ma sapere quando fermarsi. Chiunque può aggiungere tonnellate di contrasto e saturazione e ottenere un'immagine "stilizzata", ma non tutti hanno il coraggio di aggiungere la giusta quantità di contrasto o saturazione. Lo stesso vale per i filtri di Instagram.

Indietro quando Instagram è stato lanciato per la prima volta, i filtri erano attivi o spenti; non c'era via di mezzo. Ciò ha dato a ogni immagine filtrata postata su Instagram un aspetto distintivo, ma significava anche che molte persone sceglievano di andare con #NoFilter. Ora, però, puoi attenuare la forza dei filtri per ottenere effetti più sottili. Diamo un'occhiata a come.

Apri Instagram e seleziona l'immagine che desideri modificare. Vado con questo ritratto del mio amico Ali. Toccare accanto per arrivare alla schermata Filtro.

Toccare il filtro che si desidera aggiungere per applicarlo. Di default, è applicato a piena forza. Per ridurre la forza, tocca di nuovo il filtro e vedrai apparire un cursore.

Gioca con il cursore. Trascinalo verso sinistra per ridurre la forza e verso destra per aumentarlo. Da qualche parte intorno ai 19 o ai 20 aggiunge un piacevole effetto sottile a questa immagine; qualsiasi più alto è un po 'troppo forte. Molto probabilmente sarà diverso per la tua immagine.

Tocca Fatto per tornare alla schermata Filtro e poi Avanti per continuare a postare l'immagine.

Nota, se applichi un altro filtro, verrà applicato a a tutta forza; dovrai entrare e ridurre di nuovo la forza.


Come ottenere noleggi gratuiti di film e altri premi dal tuo Chromecast o da Google Home

Come ottenere noleggi gratuiti di film e altri premi dal tuo Chromecast o da Google Home

Google ha fatto un buon lavoro facendosi un nome nel gioco dell'hardware e non sto parlando di i telefoni Pixel qui-sto parlando di Chromecast e Google Home. Entrambi i dispositivi sono utili, convenienti e tra i migliori in quello che fanno. Come se non bastasse, puoi anche ottenere schwag gratuiti da Google semplicemente possedendo uno (o più) di questi prodotti.

(how-top)

Come cambiare le uscite audio su un Chromebook

Come cambiare le uscite audio su un Chromebook

Praticamente su tutti i Chromebook là fuori sono presenti altoparlanti integrati e quasi tutti hanno almeno un'altra uscita audio, sia esso un 3,5 mm jack per cuffie o Bluetooth. A volte, tuttavia, potrebbe essere necessario consentire al Chromebook di sapere da dove proviene l'audio. Ad esempio, alcuni controller di gioco hanno un'uscita audio e c'è la possibilità che Chrome OS visualizzi questo come un vero dispositivo audio.

(how-top)