it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come verificare se l'avvio protetto è abilitato sul PC

Come verificare se l'avvio protetto è abilitato sul PC


I PC moderni forniti con Windows 8 o 10 hanno una funzionalità chiamata avvio protetto abilitata per impostazione predefinita. Mantiene il tuo sistema sicuro, ma potrebbe essere necessario disabilitare Secure Boot per eseguire determinate versioni di Linux e versioni precedenti di Windows. Ecco come vedere se Secure Boot è abilitato sul PC.

Piuttosto che riavviare e spostare la schermata del firmware UEFI o delle impostazioni del BIOS, è possibile trovare queste informazioni in Windows stesso.

Controllare lo strumento di informazioni di sistema

RELATED: Come funziona l'avvio sicuro su Windows 8 e 10 e cosa significa per Linux

Troverai queste informazioni nel pannello Informazioni di sistema. Per aprirlo, apri il menu Start e digita "Informazioni di sistema". Avvia il collegamento Informazioni di sistema.

Seleziona "Riepilogo sistema" nel riquadro di sinistra e cerca l'elemento "Stato di avvio protetto" nel riquadro di destra.

Vedrai il valore "Attivo" se Secure Boot è abilitato , "Disattivo" se disabilitato e "Non supportato" se non è supportato sull'hardware.

Con un cmdlet PowerShell

CORRELATO: Come eseguire comandi PowerShell su computer remoti

È possibile anche interrogare queste informazioni da PowerShell. Perché dovresti farlo? Con PowerShell Remoting, è possibile utilizzare i cmdlet di PowerShell per verificare se un PC remoto è abilitato all'avvio protetto.

Ciò richiede l'esecuzione di PowerShell come amministratore. Cercare "PowerShell" nel menu Start, fare clic con il tasto destro del mouse sul collegamento "Windows PowerShell" e selezionare "Esegui come amministratore".

Eseguire il seguente cmdlet nella finestra di PowerShell:

Confirm-SecureBootUEFI

You Verrà visualizzato "True" se Secure Boot è abilitato, "False" se Secure Boot è disabilitato.

Se l'hardware del PC non supporta Secure Boot, verrà visualizzato il messaggio di errore "Cmdlet non supportato su questa piattaforma" .

Se viene invece visualizzato un messaggio che recita "Accesso negato", è necessario chiudere PowerShell e riavviarlo con le autorizzazioni di amministratore.

Su un PC che supporta Secure Boot, è possibile abilitare o disabilitare Avvio protetto dal schermata delle impostazioni del firmware UEFI del computer o schermata di conferma del BIOS. Di solito è necessario riavviare il PC e premere un tasto durante il processo di avvio per accedere a questa schermata.

Se sul PC non è installato Windows, è possibile controllare lo stato di Secure Boot scorrendo su questa schermata. per un'opzione di avvio "sicura" e vedere a cosa è impostata. Se è impostato su "On", "Abilitato", "Standard", "Predefinito" o qualcosa del genere, Secure Boot è abilitato.


Come individuare il telefono perso con Amazon Echo

Come individuare il telefono perso con Amazon Echo

È Fin troppo facile perdere il telefono in casa, soprattutto se si tende a perdere le cose in generale. Tuttavia, Amazon Echo può aiutarti a trovarlo utilizzando alcuni servizi di terze parti. Ci sono due modi per farlo. Se non ti dispiace installare un'app sul tuo telefono, TrackR è l'opzione più veloce.

(how-top)

Gli squatter del dominio possono rilevare quando le persone fanno richieste WHOIS?

Gli squatter del dominio possono rilevare quando le persone fanno richieste WHOIS?

Può essere molto frustrante scoprire che il nome di dominio non reclamato che si desidera è stato improvvisamente registrato da sotto da un dominio squatter il giorno dopo l'hai guardato. Con questo dilemma in mente, il post di Q & A di SuperUser di oggi ha la risposta a una curiosa domanda del lettore.

(how-top)