it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come trovare il bitrate di un video in Windows e macOS

Come trovare il bitrate di un video in Windows e macOS


Il bitrate di un video governa la quantità di dettagli che un video può visualizzare. Anche un video ad alta risoluzione con un basso bitrate apparirà bloccato e distorto. Fortunatamente, è facile scoprire il bitrate di qualsiasi video su Windows o macOS.

A parità di altre condizioni, un bitrate più alto in un video produce una qualità dell'immagine più dettagliata. Puoi scoprire il bitrate di qualsiasi video con strumenti incorporati sia con Windows che con macOS.

NOTA: la maggior parte dei video utilizza anche un bitrate variabile che può cambiare momento per momento. Questo metodo mostrerà un bitrate generale, che è utile per determinare la qualità generale del video, ma se vuoi vedere come il bitrate di un video cambia nel tempo, puoi usare VLC per questo. Inoltre, se vuoi dare un'occhiata più dettagliata alle proprietà di un video, MediaInfo è un potente strumento multipiattaforma che ti consente di esaminare un file in profondità.

Se ti interessa solo scoprire il bitrate di un video , tuttavia, c'è un modo semplice. In Windows, fai clic con il pulsante destro del mouse sul file che desideri esaminare e scegli Proprietà.

Nella finestra visualizzata, fai clic sulla scheda Dettagli.

Nella sezione Video, l'informazione che ti interessa è "Totale bitrate. "

Il bitrate totale ti darà un'idea generale della qualità del tuo video. Questo è utile se vuoi confrontare due video con la stessa risoluzione, o se sei curioso di sapere quanto un file è stato compresso.

Per trovare queste informazioni su un Mac, cerca il video che vuoi esaminare e aprilo in QuickTime.

Una volta aperto il video, premi Comando + I per aprire la finestra Informazioni. Qui, vedrai una voce etichettata Data Rate. Questo ti dirà il bitrate complessivo del tuo video.

Anche in questo caso, sia Windows che macOS mostrano solo un bitrate generale. La maggior parte dei video che vedrai usa un bitrate variabile che regola la qualità dell'immagine a seconda di ciò che viene visualizzato sullo schermo in quel momento. Se vuoi vedere come cambia il bitrate mentre guardi, puoi usare VLC per farlo. È anche possibile che Windows o QuickTime non leggano correttamente un bitrate. Questo a volte può accadere se i metadati di un file video non sono formattati correttamente. In tal caso, è possibile utilizzare MediaInfo per trovare informazioni tecniche più dettagliate.


Smetti di lamentarti del fatto che il tuo browser utilizza molta RAM: è una buona cosa

Smetti di lamentarti del fatto che il tuo browser utilizza molta RAM: è una buona cosa

È Stato un reclamo su Chrome da anni: "suona così tanta RAM!" E ora che Firefox Quantum è qui , il fuoco infuria: alcuni utenti vedono meno l'utilizzo della RAM rispetto a Chrome, mentre altri vedono importi simili. E sembra avere una grossa mano in ciò che le persone usano nel browser. Ma L'utilizzo della RAM non è intrinsecamente un brutto .

(how-top)

Come usare i nuovi filtri viso di Instagram

Come usare i nuovi filtri viso di Instagram

Negli ultimi due anni, Instagram sta lentamente clonando Snapchat. Ora, hanno aggiunto l'ultima grande funzionalità di Snapchat: Face Filters. Ecco come usarli. CORRELATI: Come utilizzare gli obiettivi "Realtà virtuale" di Snapchat Apri Instagram e scorri verso destra (o tocca l'icona della piccola videocamera) per arrivare allo schermo della fotocamera.

(how-top)