it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come bloccare il termostato Nest con un codice PIN

Come bloccare il termostato Nest con un codice PIN


Il termostato Nest ti consente di regolare la temperatura della tua casa direttamente dal tuo smartphone, ma se non vuoi che altre persone si scherzino con esso Ecco come bloccare il tuo termostato Nest con un passcode.

Proprio come con lo smartphone, è molto probabile che tu desideri un passcode abilitato in modo che altre persone non possano accedere alle tue app e ad altre informazioni. Certo, non sono le app e le informazioni personali che gli altri utenti vorranno accedere al Nest, ma se qualcun altro dovesse accendere il riscaldamento o l'aria condizionata senza che tu lo sappia, ciò potrebbe costare più denaro in utilità rispetto a quello che avresti potuto pianificare .

Fortunatamente, è davvero facile inserire un passcode sul termostato Nest e impedire a utenti non autorizzati di modificare la temperatura e fare confusione con altre impostazioni.

Aggiungi un PIN dal termostato Nest

Per impostare un passcode direttamente dal termostato Nest, iniziare premendo l'unità per visualizzare il menu principale della schermata principale e selezionare "Impostazioni".

Scorri a destra e seleziona "Blocca".

Seleziona "Blocca" quando richiesto se si desidera bloccare il termostato.

Inserire un PIN di quattro cifre ruotando la rotella e quindi premendo sull'unità per passare alla cifra successiva.

Inserire nuovamente il PIN.

Avanti, regola la temperatura minima che consentirai ad altre persone di cambiarla senza bisogno di entrare r nel PIN.

Imposterai anche una temperatura massima. Puoi impostare un intervallo o utilizzare lo stesso numero per la temperatura minima e massima per evitare qualsiasi regolazione.

Seleziona "Fatto".

Il tuo termostato Nest è ora bloccato e vedrai anche un piccolo icona del lucchetto in basso, a indicare che l'unità è protetta da passcode.

Se qualcun altro desidera regolare la temperatura oltre il minimo o il massimo, o anche ottenere l'accesso al menu principale della schermata iniziale, dovrà inserire nel codice di accesso per farlo.

Aggiungi un PIN dal tuo smartphone

Puoi anche bloccare il tuo termostato Nest direttamente dallo smartphone tramite l'app Nest.

Apri l'app e seleziona il tuo termostato Nest su la pagina iniziale.

Toccare l'icona dell'ingranaggio delle impostazioni nell'angolo in alto a destra dello schermo.

Selezionare "Blocca".

Inserire un PIN di quattro cifre.

Inserire nuovamente il PIN .

Usando le due manopole del cursore, regola le temperature minima e massima. Sfortunatamente, nell'app l'intervallo minimo è di quattro gradi, quindi non puoi farne lo stesso numero e impedire completamente a qualcuno di regolare la temperatura come puoi sul Nest stesso.

Dopo aver impostato un intervallo, tocca " Blocca "in basso.

Il tuo termostato Nest ora verrà bloccato e l'app mostrerà ora un pulsante blu" Unlock "nel menu delle impostazioni. Selezionando questo si sbloccherà il termostato e si rimuoverà la protezione del passcode.

Mentre si dovrà inserire il codice di accesso se si desidera modificare qualcosa sul termostato stesso, non sarà necessario farlo nell'app Nest, e sarà come se il termostato non fosse nemmeno bloccato, il che è una buona comodità.


Come fermare Aero Shake minimizzando il tuo Windows

Come fermare Aero Shake minimizzando il tuo Windows

Aero Shake: una piccola funzionalità che ti permette di afferrare una finestra dalla barra del titolo e scuoterla per minimizzare tutte le altre finestre aperte, a volte ostacolare. Se non ti piace, puoi disattivarlo con una modifica rapida del Registro di sistema o dei Criteri di gruppo. Disattiva Aero Shake modificando manualmente il registro Per disabilitare Aero Shake su qualsiasi PC con Windows 7, 8 o 10, è sufficiente apportare una regolazione a un'impostazione nel Registro di sistema di Windows.

(how-to)

Dovresti effettuare l'aggiornamento alla versione Professional di Windows 10?

Dovresti effettuare l'aggiornamento alla versione Professional di Windows 10?

Tuttavia stai ricevendo Windows 10, sia con l'offerta di upgrade gratuita che con un nuovo PC, probabilmente stai ricevendo Windows 10 Casa. Puoi pagare per aggiornare il sistema Windows 10 Home a Windows 10 Professional, ma dovresti? Se disponi già di una versione Professional di Windows 7 o Windows 8.

(how-to)