it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come abbinare il tuo Amazon Echo agli altoparlanti Bluetooth per un suono più ampio

Come abbinare il tuo Amazon Echo agli altoparlanti Bluetooth per un suono più ampio


Sebbene sia l'Echo sia l'Echo Dot abbiano un suono rispettabile per le loro dimensioni, rispetto ai diffusori Bluetooth da tavolo molto più grandi ( o un sistema home theater completo con supporto Bluetooth), sono piuttosto anemici. Diamo un'occhiata a come puoi collegarli a diffusori più grandi e più robusti.

Cosa ti serve per l'accoppiamento Bluetooth

CORRELATO: Come usare Amazon Echo come altoparlante Bluetooth

Questo non è un tutorial su come usare il Bluetooth per inviare musica a il tuo Echo (ad esempio per riprodurre musica dal tuo telefono) - questo è un tutorial su come inviare l'audio da l'eco agli altoparlanti più grandi. Se sei interessato a usare il tuo Echo come altoparlante Bluetooth, consulta invece il nostro tutorial qui.

Per ottenere una configurazione da eco-altoparlante, avrai bisogno di alcune cose. Innanzitutto, avrai bisogno del dispositivo Echo (ovviamente). Secondo, avrai bisogno di una sorta di sistema di altoparlanti Bluetooth per collegarti ad esso. Anche se la tua scelta di diffusori può essere semplice e compatta come una robusta unità Bluetooth da tavolo (come il Nyne Bass presentato nella nostra guida all'acquisto di un altoparlante Bluetooth portatile), qualsiasi cosa che offra connettività Bluetooth e buoni altoparlanti è un potenziale candidato.

RELATED: La guida completa all'acquisto di un altoparlante Bluetooth portatile

Se ad esempio disponi di una barra audio con connettività Bluetooth, una funzione che abbiamo evidenziato nella nostra guida all'acquisto della barra audio, puoi collegare il tuo eco al suono bar. Infatti, anche se si dispone di un vecchio ma ancora eccezionale test di altoparlanti da pavimento, è possibile collegare l'eco a loro tramite Bluetooth con un semplice adattatore Bluetooth-analogico, come quello che usiamo nella nostra guida per aggiungere cuffie Bluetooth a il tuo HDTV. Vale la pena notare, tuttavia, che l'Echo Dot ha un jack di uscita audio fisico, mentre l'eco a grandezza naturale non lo fa, se sei felice di mettere l'Echo Dot vicino agli altoparlanti e di saltare saltando attraverso il telaio Bluetooth, puoi utilizzare semplicemente un cavo per cuffie da 3,5 mm maschio-maschio per collegare il Dot agli altoparlanti. (Ciò si tradurrà anche in una migliore qualità, in quanto la tecnologia Bluetooth peggiorerebbe un po 'la qualità dell'audio.) Gli utenti di Echo full-size devono utilizzare Bluetooth.

Come abbinare il dispositivo Echo e gli altoparlanti Bluetooth

Una volta deciso la configurazione del tuo diffusore (che è, di gran lunga, la parte più dispendiosa in termini di tempo) è facile: abbina il tuo dispositivo Echo a quegli altoparlanti. Collegare gli altoparlanti e / o l'adattatore Bluetooth aggiuntivo, se presente. Collega il tuo dispositivo Echo nelle vicinanze (ovunque nelle vicinanze generali va bene, il Bluetooth ha una portata di circa 30 piedi). Prendi il dispositivo che usi normalmente per accedere alle impostazioni di Echo (ad es. Il tuo iPhone con l'app Alexa installata o il tuo laptop con alexa.amazon.com caricato nel browser).

Innanzitutto, metti il ​​tuo altoparlante o adattatore Bluetooth in modalità di accoppiamento . Questo è diverso a seconda del tuo dispositivo particolare, quindi consulta il manuale utente o Google il numero del modello per verificare le istruzioni.

In secondo luogo, accedi al pannello di controllo Alexa tramite il tuo telefono o un browser web. Fare clic su Impostazioni e quindi selezionare il dispositivo Echo che si desidera accoppiare dall'elenco "Dispositivi".

Nella prima sottosezione, etichettata "Wireless", fare clic su "Bluetooth".

Qui vedrete tutti i dispositivi precedentemente accoppiati , inclusi tutti i dispositivi che hai associato a Echo per utilizzare l'eco come altoparlante Bluetooth (come la voce "iPhone" vista sotto). Per accoppiare un nuovo dispositivo, fai clic sul pulsante blu "Accoppia un nuovo dispositivo".

Ora è il momento di mettere il tuo altoparlante Bluetooth in modalità di accoppiamento. L'altoparlante dovrebbe apparire è l'elenco dei dispositivi disponibili, come si vede sotto-clic su di esso. Se il tuo dispositivo non appare immediatamente, assicurati che il dispositivo che hai precedentemente associato con il tuo altoparlante (come il tuo iPhone) sia spento - molti dispositivi si ricollegheranno immediatamente a qualsiasi dispositivo precedentemente accoppiato in precedenza è possibile, saltando del tutto la modalità di accoppiamento .

Dopo aver selezionato il diffusore, vedrai l'altoparlante elencato nei dispositivi Bluetooth.

Prendi nota di ciò che viene chiamato l'altoparlante o l'adattatore. In questo modo, se il tuo Echo si disconnette per qualche motivo puoi sempre dare istruzioni verbali per riconnettersi a un dispositivo Bluetooth nelle vicinanze e precedentemente associato, dicendo "Alexa, connetti a Nyne Bass" (o qualunque sia il tuo altoparlante chiamato).

Posizionamento del dispositivo Echo dopo l'associazione

Una volta completato il processo di associazione, l'unità Echo attuale funge comunque da ingresso per tutti i comandi, ma l'uscita proviene dai diffusori accoppiati. La cosa bella del Bluetooth è che ti permette di mettere il dispositivo Echo praticamente ovunque all'interno del raggio d'azione di circa 30 piedi Bluetooth. Ciò significa che se gli altoparlanti sono nella stanza accanto alla tua cucina, ma il 90% delle volte che sei in cucina a impartire comandi ad Alexa mentre stai preparando i pasti o fai colazione, puoi facilmente posizionare Echo in cucina dove Alexa può sentirti chiaramente.

Anche se Amazon consiglia di mettere almeno 3 piedi di spazio tra gli altoparlanti e il dispositivo Echo (perché la vicinanza molto ravvicinata può rendere difficile, mentre l'audio sta pompando fuori dagli altoparlanti, per il microfono array per raccogliere correttamente i comandi vocali) abbiamo scoperto che la loro preoccupazione era un po 'esagerata. Finché non si imposta l'eco direttamente di fronte a un paio di altoparlanti a gomito, c'è poca preoccupazione. Posiziona il dispositivo Echo dove ha più senso per il tuo uso quotidiano e finché non è seduto proprio di fronte agli altoparlanti o si fa vibrare attorno al tuo subwoofer allora le cose dovrebbero andare bene.


Come trasferire rapidamente file da un computer al telefono con Portal

Come trasferire rapidamente file da un computer al telefono con Portal

Tutti abbiamo avuto quel momento in cui abbiamo bisogno di un file sul nostro telefono che si trova sul computer. Ora, ci sono un paio di modi in cui puoi farlo: spediscilo via e-mail, mettilo nel cloud storage come Dropbox o trasferiscilo con un cavo USB. Ma c'è un modo più veloce e più semplice. Enter Portal.

(how-top)

M-cli semplifica i migliori comandi Terminal per principianti di macOS

M-cli semplifica i migliori comandi Terminal per principianti di macOS

Si può fare molto con il terminale macOS, ma i comandi tendono ad essere ottusi. Un programma gratuito chiamato m-cli si auto fattura un coltellino svizzero per macOS, e rende molto più facili da imparare e scoprire molti di questi comandi nascosti. I comandi del terminale sono raramente intuitivi. Ad esempio, se vuoi aggiungere una cartella di articoli recenti al tuo dock, questo è il comando: defaults write com.

(how-top)