it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come utilizzare OpenDNS o Google DNS sul tuo Mac

Come utilizzare OpenDNS o Google DNS sul tuo Mac


Stai ancora utilizzando i server DNS del tuo provider internet? Probabilmente non dovresti esserlo. Nella maggior parte dei casi, il DNS fornito da ISP è lento e occasionalmente si riduce completamente. Alcuni addirittura reindirizzano gli URL non risolti a una pagina di ricerca del brand. Gross!

Per questi motivi, è preferibile utilizzare OpenDNS o il servizio DNS di Google invece di quello che offre l'ISP. Sono più affidabili e, nel caso di OpenDNS, offrono anche funzionalità extra come il filtro dei contenuti, correzione errori di battitura, antiphishing e controlli di protezione figli.

Per usufruire di questi servizi, è necessario modificare i server DNS sul tuo Mac. Ecco come fare.

Per prima cosa, accedi alle Preferenze di Sistema, quindi fai clic sull'icona Rete.

Quindi, seleziona la tua scheda di rete sulla sinistra, nella maggior parte dei casi, sarà Wi-Fi in alto dell'elenco, quindi fai clic sul pulsante Avanzate vicino all'angolo in basso a destra.

Una volta arrivato, passa alla scheda DNS e puoi iniziare ad aggiungere voci DNS all'elenco. Se visualizzi le voci in grigio, ignorale e fai clic sul simbolo + in basso per aggiungerne di nuovi.

Se desideri utilizzare i server DNS di Google, puoi aggiungere i seguenti due elementi all'elenco:

  • 8.8.8.8
  • 8.8.4.4

Se preferisci usare OpenDNS, che ha molte funzioni extra, puoi usare le seguenti due voci:

  • 208.67.222.222
  • 208.67.220.220

Questo è praticamente tutto quello che c'è da fare! Fai clic su OK e il tuo Mac utilizzerà i nuovi server DNS.


Photoshop vale i soldi?

Photoshop vale i soldi?

Per anni, l'unico modo per ottenere Photoshop è stato quello di pagare centinaia di dollari in anticipo per una licenza, o portare agli angoli più oscuri di Internet e dei pirati una versione screpolata. Ora, attraverso Adobe Creative Cloud, puoi ottenere Photoshop a $ 9,99 al mese. Sentiti libero di inserire le tue tazze di caffè, pinte di birra, pugno di baguette o altro confronto di prezzo qui.

(how-top)

Come sbloccare il Chromebook con un PIN

Come sbloccare il Chromebook con un PIN

Se non usi Smart Lock per sbloccare automaticamente il Chromebook quando il tuo telefono è nelle vicinanze, può diventare piuttosto noioso digitare la tua password ogni singolo tempo necessario per accedere. Fortunatamente, c'è un tweak che ti permette di usare un PIN invece di una password, rendendo il processo di sblocco molto più veloce.

(how-top)