it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Risoluzione dei problemi e analisi del Wi-Fi del Mac Con lo Strumento di diagnostica wireless

Risoluzione dei problemi e analisi del Wi-Fi del Mac Con lo Strumento di diagnostica wireless


includono uno strumento di diagnostica wireless che consente di velocizzare la rete Wi-Fi e migliorare la potenza del segnale. Include anche molti strumenti aggiuntivi per utenti esperti.

Questo strumento è utile per tutti, dai principianti ai Mac agli esperti, ma è un po 'nascosto. Richiede di scavare nel tuo elenco di app installate o semplicemente tieni premuto il tasto Opzione mentre fai clic su un menu.

Apertura della diagnostica wireless

CORRELATO: Accedi a opzioni nascoste e informazioni con il tasto opzione del tuo Mac

A apri questo strumento, tieni premuto il tasto Opzione sulla tastiera, fai clic sull'icona Wi-fi sulla barra nella parte superiore dello schermo e seleziona Apri diagnostica wireless. È anche possibile premere Comando + Spazio e digitare Diagnostica wireless per cercarlo.

Diagnostica problemi Wi-Fi

Per impostazione predefinita, lo strumento si apre su una semplice procedura guidata che consente di diagnosticare problemi di rete. Seleziona "Monitora la mia connessione Wi-Fi" e fai clic su Continua per fare in modo che lo strumento controlli la connessione e tenti di rilevare eventuali problemi. Puoi anche selezionare "Passa al sommario" per visualizzare immediatamente i consigli.

Lo strumento di diagnostica ti informerà sui modi per migliorare il segnale Wi-Fi. Fai clic sull'icona delle informazioni per visualizzare ulteriori informazioni sui consigli.

Questi consigli saranno molto utili se hai problemi con il Wi-Fi, ma potrebbero essere utili per migliorare la velocità e la potenza del segnale anche se non lo sei.

Accedi a più strumenti nel menu Finestra

Potrebbe sembrare tutto quello che c'è nello strumento, ma non lo è. Puoi aprire una serie di altri utili strumenti Wi-Fi facendo clic sul menu Finestra nell'applicazione Diagnostica wireless e selezionando uno degli altri strumenti integrati per aprire la finestra di quello strumento.

L'opzione "Assistente" nella parte superiore del menu è la procedura guidata che appare quando si apre lo strumento. Le altre opzioni sono strumenti aggiuntivi.

Info

Lo strumento Info mostra una serie di dettagli sulla connessione di rete, l'interfaccia Wi-Fi e anche lo stato Bluetooth. Qui puoi trovare dettagli come indirizzo IP, indirizzo MAC e altre informazioni di rete.

Puoi anche tenere premuto il tasto Opzione e fare clic sull'icona Wi-Fi sulla barra dei menu per visualizzare molte di queste informazioni senza apertura dello strumento Diagnostica wireless.

Log

L'utilità Logs consente di abilitare la registrazione automatica in background di vari elementi relativi alla rete, tra cui Wi-Fi, 802.1X, DHCP, DNS, Open Directory e Condivisione. È quindi possibile chiudere lo strumento Wireless Diagnostics e il Mac continuerà a raccogliere i registri in background.

Ciò è utile se è necessario monitorare qualcosa, ma non lasciare la registrazione abilitata tutto il tempo - è inutile e uno spreco di risorse. Assicurati di disabilitare la registrazione in background dopo aver finito di usarlo se hai effettivamente bisogno di abilitare questa funzionalità di registrazione. Ricorda che la maggior parte delle persone non lo fa.

Scansione

Il pedone di Scansione esegue la scansione delle reti Wi-Fi nelle vicinanze e visualizza un elenco di. Puoi visualizzare un elenco delle reti Wi-Fi nelle vicinanze insieme ai relativi dettagli relativi a sicurezza, protocollo e segnale.

Più utile, ti informerà su quali canali Wi-Fi sarebbero i migliori per il tuo router. Cambiare il canale Wi-Fi sul router per ottenere un segnale wireless più veloce e affidabile.

Prestazioni

La finestra Prestazioni mostra le informazioni sul segnale Wi-Fi che il tuo Mac sta ricevendo. Ciò include la sua velocità di trasmissione, il rapporto segnale / rumore nel tempo ("qualità") e il segnale ("RSSI") e le misurazioni del rumore nel tempo.

Supponendo che tu abbia un laptop Mac, puoi andare in giro con vedere come la potenza del segnale e il rumore variano tra le diverse posizioni. Questo può aiutarti a trovare zone morte wireless o solo luoghi con scarsa intensità del segnale.

Sniffer

CORRELATI: Come usare Wireshark per acquisire, filtrare e ispezionare i pacchetti

L'utilità Sniffer ti consente di " annusare "il segnale Wi-Fi in aria, catturare i pacchetti vicini e registrarli. Catturerà i pacchetti per tutto il tempo che vorrete monitorare e salverà un registro dei pacchetti catturati in un file .wcap sul desktop.

Puoi aprire questo file .wcap con uno strumento come Wireshark, in quanto non c'è nessuno strumento incorporato in Mac OS X per analizzare facilmente i suoi contenuti. Ma non è necessario alcun software speciale per annusare i pacchetti e salvarli in un file sul Mac.


Anche questo è ingannevolmente potente. Per la maggior parte delle persone, può essere un modo rapido per ottenere alcuni consigli per migliorare il Wi-Fi e risolvere i problemi. Per gli utenti esperti, è una grande fonte di informazioni e statistiche dettagliate incorporate nel sistema operativo in modo da non dover cercare strumenti di terze parti.

Image Credit: Paul Rysz su Flickr


Come rimuovere le linee orizzontali automatiche in Word

Come rimuovere le linee orizzontali automatiche in Word

Word formatta automaticamente elementi come virgolette, elenchi puntati e numerati e linee orizzontali. Quando si digitano almeno tre trattini, caratteri di sottolineatura o segni di uguale in un paragrafo e si preme "Invio", i caratteri vengono automaticamente convertiti in una singola, spessa singola o doppia linea orizzontale, rispettivamente.

(how-to)

AirDrop 101: inviare facilmente contenuti tra iPhone, iPad e Mac

AirDrop 101: inviare facilmente contenuti tra iPhone, iPad e Mac

AirDrop consente di inviare collegamenti, foto, file e altri contenuti in modo rapido e semplice tra iPhone, iPad e Mac. Basta aprire il pannello Condividi e toccare un dispositivo nelle vicinanze. Funziona un po 'come Android Beam su telefoni e tablet Android. Tuttavia, tutto funziona in modalità wireless tramite Bluetooth senza necessità di contatto NFC.

(how-to)