it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / I migliori PC all-in-one di Windows: Seriamente, sono veramente buoni

I migliori PC all-in-one di Windows: Seriamente, sono veramente buoni


I PC all-in-one sono il dominio del debuttante, del business hotel o del decoratore d'interni che non può sopportare di vedere un PC "reale" in un soggiorno incontaminato. Con l'eccezione di iMac, sono stati visti come scatole noiose e sottodimensionate con componenti per laptop riposte dietro uno schermo economico. Ma questo sta cambiando.

È vero che le macchine all-in-one sono per lo più economiche e semplici, ma il fattore di forma ha subito una rivoluzione silenziosa negli ultimi due anni. Mentre Apple si è dimostrata comoda per ridimensionare le dimensioni e chiamarla un giorno, produttori come Microsoft, Lenovo, HP e altri stanno riempiendo lo spazio con nuovi ed entusiasmanti progetti. Dovresti veramente controllare alcuni di questi modelli prima di fare il tuo prossimo acquisto desktop.

Microsoft Surface Studio

Il primo desktop dall'iniziativa hardware auto-brand Microsoft, il Surface Studio è sicuramente il poster-poster di questa nuova generazione di macchine all-in-one. Combinando uno schermo tattile da 28 pollici, una cerniera da cavalletto dell'artista pieghevole e la tanto apprezzata Surface Pen dalla linea tablet, lo Studio rappresenta un argomento convincente per Windows come piattaforma per artisti. I prezzi iniziano alti e aumentano, ma con una scheda grafica GTX 965 e un aggiornamento opzionale 980, il dispositivo all-in-one può anche raddoppiare come una macchina da gioco competente (anche se non molto aggiornabile).

I $ 3000 il prezzo di partenza (con un discreto 8GB di RAM, non di meno) e processori Intel leggermente più vecchi sono due bummers in un pacchetto hardware altrimenti sorprendente. Idem per l'esclusivo quadrante di superficie: questo strumento wireless rotante può essere posizionato direttamente sullo schermo per la manipolazione digitale, ma è un acquisto separato da $ 100 e attualmente limitato a poche applicazioni. Anche in questo caso, per quelli che vogliono il massimo assoluto nel design desktop, il Surface Studio potrebbe valere il suo prezzo richiesto.

HP Envy

La serie Envy è stata per molto tempo la vetrina di HP per i suoi disegni più burrascosi e le ultime macchine all-in-one per indossare il badge non fanno eccezione. Questi desktop combinano giganteschi display a cornice piccola con un corpo componente orizzontale che integra una soundbar Bang & Olufsen a quattro altoparlanti. A prima vista, il design sembra una configurazione home theater di fascia alta che è stata ridotta alle dimensioni del desktop, ed è fondamentalmente quello che è, con una macchina Windows di fascia media stipata nel pacchetto.

Gli ultimi design di Envy sono anche sorprendentemente conveniente, considerando le loro esposizioni. La configurazione di base per il massiccio modello da 34 pollici parte da circa $ 1800, anche se chi vuole più RAM, un'unità SSD + HDD più grande e una scheda grafica più capace può spendere un po 'di più. Il design di Envy è disponibile anche nelle versioni da 24 pollici e 27 pollici, alcune delle quali offrono touch screen, che non è un'opzione per la versione più grande.

Digital Storm Aura, CyberPower PC Arcus e Origin Omni

Anche tra questi progetti di nuova generazione, i giocatori alla ricerca di una grafica veramente high-end possono trovare le loro opzioni un po 'limitate, grazie ai pacchetti stretti e ai componenti non aggiornabili. I creatori di PC di lusso si aggirano per questo affollando un desktop completo in un monitor ultrawide da 34 pollici, in tre prodotti separati che sembrano provenire dallo stesso fornitore OEM: Digital Storm Aura, CyberPower PC Arcus e Origin Omni. Sgancia la cover posteriore e sarai in grado di scambiare tutti i componenti, tra cui una grande scheda grafica PCIe full-size, slot RAM DIMM, alloggiamenti SSD e HDD, e sì, anche il processore Intel di classe desktop e Mini Scheda madre -ITX.

Altri piccoli dettagli includono un sistema di raffreddamento a liquido integrato in alcuni pacchetti, una webcam e un microfono combinati montati sulla parte superiore e un adattatore di montaggio VESA completo sull'Aura (anche se potresti non voler montare questo 50- behemoth di libbra su una parete portante). Le configurazioni dei vari fornitori possono andare ben oltre il limite di $ 4000, ma i clienti frugali possono risparmiare un po 'di denaro con il modello CyberPower da $ 1800 e investire in parti compatibili Mini-ITX aggiornate più tardi.

Lenovo IdeaCentre Y910

L'approccio di Lenovo all'interfaccia globale focalizzata sul gamer ha un approccio leggermente diverso rispetto ai modelli di boutique di cui sopra. La scheda madre nell'IdeaCentre Y910 è personalizzata, il che significa che il processore non può essere scambiato, ma la RAM, l'archiviazione e la scheda grafica full-size possono. Gli altoparlanti sono più grandi e frontali, mettendo a fuoco l'audio, un bel bonus per chi non sta già utilizzando un buon paio di cuffie. Lo schermo è un 27 pollici più convenzionale, che è meno impressionante ma forse più pratico per una gamma più ampia di giochi.

Anche il design Lenovo ha un ulteriore trucco: funziona come monitor indipendente per altri sistemi. Collega un cavo HDMI all'ingresso e puoi riprodurre praticamente qualsiasi cosa tramite lo schermo e gli altoparlanti. Altri piccoli accorgimenti progettuali includono un braccio di memorizzazione delle cuffie integrato, un'unità DVD, un supporto regolabile in altezza e porte laterali per un accesso più semplice. C'è un solo modello disponibile a un prezzo ragionevole di $ 2,300, che include un processore i7 di sesta generazione, 16 GB di RAM e una scheda grafica GTX 1080.

Dell XPS 27

Il marchio XPS di Dell sta facendo notizia grazie ad alcuni lavoro fantastico nella divisione laptop, ma non è più delicato in altri fattori di forma. L'XPS 27 utilizza uno schermo 4K con un aggiornamento touch opzionale e una cerniera a scomparsa per un'interazione più diretta con il tablet. Il design non è elegante come gli altri all-in-one, ma Dell afferma che gli altoparlanti ingombranti hanno una potenza tre volte superiore e il 50% in più di chiarezza rispetto a quelli dell'iMac.

L'XPS 27 ha un prezzo per muoversi a soli $ 1500 per il livello più basso, incluso uno schermo 4K non-touch. L'aggiornamento a un touchscreen ti costerà $ 400 e un altro $ 100 in più garantisce l'accesso a una scheda grafica AMD R9 M470X. Anche i livelli più economici possono essere aggiornati dopo l'acquisto grazie a una coppia di alloggiamenti per unità disco da 2,5 pollici accessibili all'utente, uno slot M. PCIe X4 SSD e quattro slot RAM DIMM che supportano un massimo di 64 GB.

Lenovo Yoga Home 900

Questo desktop all-in-one è fondamentalmente un gigantesco tablet basato su Windows. A differenza delle altre macchine abilitate al tocco in questa lista, la Yoga Home 900 può piegarsi completamente piatta, il suo schermo da 27 pollici e la batteria integrata che invita i giochi multiplayer e video condivisibili. Anche se il suo vecchio processore e lo schermo 1080p a bassa risoluzione non sono necessariamente costruiti per il gioco, un chip grafico GeForce 940A ha più potenza di quanto potrebbe suggerire il suo aspetto pedonale.

Lo Yoga Home 900 include un mouse e una tastiera per desktop completo- funzionamento in stile, ma l'uso prolungato potrebbe trarre vantaggio da un montante del monitor, poiché il design del cavalletto mantiene lo schermo piuttosto basso su una scrivania (che non è eccezionale per l'ergonomia). Le sue grandi dimensioni e peso e una durata limitata della batteria di tre ore lo rendono meno adatto di un tablet standard per uso stradale. Anche così, con i prezzi delle strade che scendono verso i $ 1000 e una suite di giochi e app adatti ai bambini, vale la pena considerare per chiunque voglia un computer condiviso in famiglia.

Acer Aspire C22 e C24

Non c'è molto a questi design minimalisti Acer: sono all-in-one a bassa potenza, basati su un processore Intel Celeron nel modello da 22 pollici e un Core i3 leggermente più veloce nel modello da 24 pollici. Ma hanno due cose per loro: una, sono assolutamente stupende, combinando schermi ultravioletti 1080p con accenti color argento o oro. E due, sono economici, a partire da soli $ 450 per il modello più piccolo. Anche la versione più grande con un rispettabile RAM da 8 GB e un terabyte di aggiornamento del disco rigido è di soli $ 700 (e meno costosa da alcuni rivenditori), non molto più di una combinazione di desktop e monitor equivalente.

HP Sprout Pro G2

Come Surface Studio , Sprout Pro G2 di HP vuole che gli utenti si avvicinino al contenuto digitale. Ma invece di perfezionare il design del monitor all-in-one, HP lo ha potenziato con un proiettore top-down che crea un secondo schermo virtuale in cui la tastiera vive sulla maggior parte delle scrivanie. Combinato con un tappetino capacitivo multi-touch e una penna digitale inclusa, Sprout Pro consente una quantità sorprendente di manipolazione digitale senza alcun tipo di hardware esterno.

C'è un altro aspetto di quel meccanismo unico del proiettore: la scansione 3D. Posiziona qualsiasi oggetto nell'area del touch mat e il computer può creare un modello tridimensionale completo, che può quindi essere importato nei vari strumenti di HP per ulteriori progetti. È un sogno che si avvera per gli appassionati di stampa 3D, ma probabilmente un po 'un espediente per tutti gli altri. Altri downer includono un display principale da 23 pollici relativamente piccolo e il fatto che non sia ancora pronto per le vendite al dettaglio, sebbene il modello originale sia ora fortemente scontato.


Come rimuovere malware e adware dal tuo Mac

Come rimuovere malware e adware dal tuo Mac

Sì, i Mac possono ottenere malware. Oltre ai tradizionali virus, worm e trojan, ora c'è un florido ecosistema di programmi adware e spyware che ti bombardano con annunci pubblicitari e spiano la tua navigazione sul Web, proprio come su Windows. I Mac hanno una protezione integrata contro il malware, ma non è perfetto Fondamentalmente, la protezione contro il malware non blocca tutti gli adware e gli spyware associati ai download delle applicazioni.

(how-top)

Le microtransazioni nei giochi AAA sono qui per restare (ma sono ancora terribili)

Le microtransazioni nei giochi AAA sono qui per restare (ma sono ancora terribili)

Questo fine settimana, mentre la maggior parte della tecnologia e della stampa di gioco non stava lavorando su qualcosa di particolarmente importante, Warner Bros Interactive ha cercato di far passare una piccola notizia oltre la loro attenzione. Middle-Earth: Shadow of War , l'attesissimo sequel del gioco di avventura a tema Tolkien Middle-Earth: Shadow di Mordor , includerà microtransazioni.

(how-top)