it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Firefox Quantum non è solo "copia" Chrome: è molto più potente

Firefox Quantum non è solo "copia" Chrome: è molto più potente


"Se Firefox è solo una copia di Chrome ora, perché dovrei usarlo?" Quella domanda è stata posta in tutto il web, ma la sua premessa è sbagliata. Firefox Quantum non è solo un clone di Chrome, è Firefox, modernizzato.

Certo, Firefox è diventato più simile a Chrome in alcuni modi, ma è ancora più potente e personalizzabile di Chrome, che sono parte integrante del DNA di Firefox.

Le estensioni di Firefox sono ancora più potenti di quelle di Chrome

CORRELATE: Perché Firefox ha dovuto uccidere l'estensione preferita

Iniziamo con l'elefante nella stanza: componenti aggiuntivi. Firefox disabilita completamente le vecchie estensioni XUL che gli utenti di Firefox amavano, e ora supporta solo WebExtensions, che Mozilla ha iniziato a implementare due anni fa. Firefox ha dovuto eliminare quelle vecchie estensioni che non erano o non potevano fare il salto alla nuova architettura di estensione.

Rispetto alle classiche estensioni di Firefox, le Estensioni Web sono più limitate in ciò che possono fare. Quelle estensioni legacy avevano pieno accesso al browser e si interrompevano spesso quando Mozilla aggiornava Firefox. Potrebbero toccare funzionalità del browser di basso livello, il che è stato fantastico ... finché non lo è stato, e hanno causato problemi. Le moderne WebExtensions sono più simili alle estensioni Google Chrome e Microsoft Edge e possono accedere solo a un elenco specifico di funzionalità che Firefox consente in un modo più standard. Di conseguenza, i componenti aggiuntivi dovrebbero interrompersi molto meno spesso.

Sebbene si tratti di una transizione difficile se ci si basa su estensioni obsolete che non funzionano più, è necessario rendere Firefox un browser più moderno.

Ma Mozilla non ha funzionato Basta copiare e incollare il sistema di estensione di Chrome in Firefox. I componenti aggiuntivi di Firefox sono ancora più potenti di quelli di Chrome. Ad esempio, Firefox offre una barra laterale di cui le estensioni possono trarre vantaggio, consentendo alle estensioni di utenti avanzati come la scheda Stile albero (una barra delle schede verticale avanzata) di funzionare. Un'estensione come questa non è possibile su Chrome.

Anche Firefox ha una buona opportunità per battere Chrome. Mozilla potrebbe continuare ad aggiungere funzionalità per i componenti aggiuntivi da sfruttare, dando a Firefox un ecosistema di estensioni più avanzato rispetto a quello di Chrome. Mozilla sta già aggiungendo più API per WebExtensions da utilizzare in Firefox 58, la prossima versione di Firefox. Spero che continuino così.

Altre ex estensioni sono, in qualche modo, incorporate in Firefox stesso. Ad esempio, il popolare strumento di sviluppo FireBug è stato interrotto, ma è stato sostituito da strumenti avanzati di sviluppo web integrati in Firefox.

L'interfaccia di Firefox è ancora estremamente personalizzabile

CORRELATO: Perché sono passato da Chrome a Firefox Quantum

Cos'altro fa Firefox Firefox? La personalizzazione è in cima alla lista. L'interfaccia di Chrome non ha molto spazio per la configurazione. Puoi controllare se il pulsante home appare sulla barra degli strumenti, ma questo è tutto. Le icone di estensione sono limitate all'angolo destro della barra degli strumenti del browser.

Firefox Quantum, come le versioni di Firefox precedenti, ha ancora un'interfaccia molto personalizzabile, sia attraverso una facile personalizzazione grafica che opzioni nascoste per utenti avanzati. Puoi fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra degli strumenti e selezionare "Personalizza" per aggiungere o rimuovere le icone o le caratteristiche dell'interfaccia che ti piacciono. Ad esempio, se non ti piace la barra di posizione singola di Firefox di Quantum di Chrome, puoi aggiungere una casella di ricerca separata da qui. Chrome non fornisce alcun modo per farlo.

Ancora meglio, l'interfaccia di Firefox Quantum è ancora profondamente personalizzabile tramite il file userChrome.css. Questo file può modificare l'interfaccia del browser praticamente in qualsiasi modo tu possa immaginare. Vuoi nascondere le voci di menu dal menu di scelta rapida di Firefox o spostare la barra delle schede sotto la barra degli strumenti principale? Ce la puoi fare. C'è anche il file userContent.css, che ti permette di modificare il contenuto delle pagine del browser come la pagina Nuova scheda.

Ad esempio, l'autore del componente aggiuntivo Classic Theme Restorer per Firefox ora crea un elenco di "classico" modifiche che è possibile abilitare in Firefox Quantum aggiungendole a userChrome.css. Il componente aggiuntivo Classic Theme Restorer potrebbe non essere più funzionale, ma c'è ancora un modo per personalizzare l'interfaccia di Firefox a proprio piacimento. Anche in questo caso, nulla di simile è possibile in Chrome.

Firefox offre una barra laterale opzionale che può mostrare i tuoi segnalibri, la cronologia o le schede aperte anche da altri dispositivi. Questa è una grande funzionalità che può sfruttare meglio i moderni display widescreen e Chrome non offre proprio questo. Chrome non fornisce nemmeno un modo per gli sviluppatori aggiuntivi di aggiungere questa funzionalità.

Informazioni: config è ancora disponibile per un potente tweaking

Non è abbastanza personalizzazione per te? Bene, il classico su: l'interfaccia di configurazione in Firefox è ancora in circolazione. Fornisce accesso completo a molte opzioni di configurazione che non sono disponibili in Chrome o altri browser. Molte funzionalità che potresti non aspettarti sono nascoste qui, come la possibilità di ripristinare la vecchia pagina Nuova scheda di Firefox, disabilitare l'integrazione di Pocket o modificare le impostazioni di rendering del testo e altre opzioni di browser di basso livello.

Puoi anche cambiaremedia.autoplay.enabledopzione in about: config per impedire ai video HTML5 di essere riprodotti automaticamente sulle pagine web. Chrome non ti permette di farlo senza un'estensione, e questo non funziona come l'opzione integrata in Firefox.

Questa interfaccia di configurazione avanzata consente a Firefox di fornire molte opzioni che non sono disponibili in Chrome. È una delle funzionalità più potenti di Firefox, ed è ancora qui.

Il multiprocesso di Firefox migliora su Chrome (se lo desideri)

CORRELATO: Novità di Firefox Quantum, Firefox che stavi aspettando Per

Firefox Quantum trasforma Firefox in un browser moderno e veloce (finalmente). Firefox Quantum utilizza più processi come Chrome, ma Mozilla in realtà ha Chrome con una sola mano qui. Mentre Chrome sfrutta diversi core eseguendo pagine Web diverse in processi diversi e assegnandoli a una CPU separata, i CSS di Quantum di Firefox eseguono parallelamente il lavoro CSS (Cascading Style Sheet) su tutti i core del computer in una volta.

Chrome può Fallo e Firefox pianifica di aggiungere gradualmente altre funzionalità dal browser Servo sperimentale e dal linguaggio di programmazione Rust che renderà Firefox ancora più efficiente in parallelo per prestazioni più veloci. L'architettura di Firefox sembra che sfrutterà meglio le CPU multi-core rispetto a Chrome anche in futuro. Mozilla sta provando a scavalcare Chrome qui, e la prima versione di Firefox Quantum è solo l'inizio di quegli sforzi. A un certo punto nel 2018, Firefox consentirà a WebRender di sfruttare molto meglio il processore grafico del tuo sistema per velocizzare la tua navigazione web.

Gli utenti di Firefox che preferiscono il minor numero di processi di Firefox e un utilizzo più limitato della memoria, possono comunque essere felici. A differenza di Chrome, Firefox utilizza un numero limitato di processi di contenuto, per impostazione predefinita quattro. Mozilla dice che questo consente a Firefox di ottenere il 30% di memoria in meno rispetto a Chrome.

E, se non ti piace, puoi andare alla pagina delle opzioni di Firefox e personalizzare il numero esatto di processi che userà Firefox, anche impostandolo su un processo di contenuto. L'interfaccia del browser continuerà a funzionare nel suo stesso processo per rimanere veloce, ma Firefox utilizzerà un singolo processo per il rendering delle pagine Web.

CORRELATO: Perché è bene che la RAM del tuo computer sia piena

Chrome non lascia che tu controlli tutto questo. Se preferisci Firefox per un minore utilizzo di memoria e meno processi, Firefox Quantum ti fa ancora bene. (Se hai la memoria, però, è bello usarla! La memoria non utilizzata non ti fa bene.)


Se un componente aggiuntivo dipende dalle funzioni non più, questo fa schifo. E proviamo per te. Ma ciò non significa che Firefox Quantum sia appena diventato un clone di Chrome. Firefox offre ancora molte funzionalità avanzate di Chrome, e probabilmente non lo farà mai. Meglio ancora, offre quel potere mentre finalmente competi con Chrome in velocità. In alcuni test è già più veloce di Chrome, e potrebbe persino tirare decisamente avanti a Chrome nelle versioni future. Sembra una vincita per tutti.


Come configurare un server proxy su Android

Come configurare un server proxy su Android

Android consente di configurare le impostazioni proxy per ogni rete Wi-Fi. Questo a volte è necessario per accedere a Internet su una rete aziendale o scolastica, ad esempio. Il traffico del tuo browser verrà inviato tramite il proxy configurato. CORRELATO: Qual è la differenza tra una VPN e un proxy?

(how-top)

Come modificare le tue immagini usando le foto di macOS

Come modificare le tue immagini usando le foto di macOS

Un sacco di utenti Mac usano le Foto per ordinare e sfogliare raccolte di foto. Si sincronizza facilmente con il tuo iPhone, riconosce i volti e persino ordina le tue foto in Memorie. Quello che potresti non sapere è che Photos ora è anche uno strumento decente per la modifica delle foto. C'era una volta Photos poteva solo apportare modifiche superficiali, ma nell'autunno del 2017, Apple ha aggiunto abbastanza nuove funzionalità di editing per renderlo utile la stragrande maggioranza degli utenti.

(how-top)