it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Google sta bloccando Crapware nei risultati di ricerca, annunci e Chrome

Google sta bloccando Crapware nei risultati di ricerca, annunci e Chrome


Ultimamente abbiamo fatto molte ricerche su crapware e malware e una delle cose più problematiche che abbiamo trovato è stata che Google stava pubblicando i risultati di ricerca per il software open source ... con gli annunci di crapware in cima. Ora sembra che abbiano posto fine a questa politica e puntino al vero download in alto.

CORRELATO: Sì, Ogni Download gratuito del sito sta servendo Crapware (Ecco la prova)

Sulla base di un post sul Blog di sicurezza online di Google, hanno apportato alcune nuove modifiche alla Ricerca Google, agli annunci e persino a Chrome, per rendere molto più difficile l'accesso di software indesiderato al PC.

Ad esempio, ha preso questo screenshot il mese scorso quando ti abbiamo detto che tutti i siti di download freeware stanno distribuendo crapware, e Google stava pubblicando annunci per versioni false di VLC con wrapper crapware ogni volta che cercavi "download vlc" o qualcosa di simile.

We don ' t capire come questa assurdità sia legale.

Ma ora quando cerchi "download VLC" o un numero qualsiasi di altri pacchetti software, Google mostrerà un risultato Onebox nella parte superiore dello schermo che ti indirizza direttamente al vero programma di installazione. Questo è un enorme miglioramento e siamo davvero grati. Dovresti anche notare che gli annunci di falsi crapware sono completamente scomparsi da queste pagine (abbiamo chiesto su Twitter e sembra che questo stia ancora arrivando alle persone).

I download più popolari dovrebbero apparire così in Google adesso

Confrontalo con la ricerca di "download di vlc" su Yahoo ... ogni singola cosa che vedi sullo schermo è un annuncio per crapware, alcuni dei quali è praticamente un malware. In effetti, puoi continuare a scorrere, perché ci sono ancora più annunci per crapware quando scorri verso il basso, e devi scorrere verso il basso per trovare la posizione di download reale. Per ottenere tutti gli annunci in un singolo screenshot, devi utilizzare un tablet in modalità verticale. È triste.

Perché, oh, perché qualcuno usa questo?

La ricerca di Yahoo è assolutamente terribile. Terribile. Qualcuno per favore dice a Marissa Mayer di fermare questo cazzotto.

Oltre a Bing, hanno un sacco di annunci di crapware, ma almeno sono chiaramente contrassegnati come annunci, con uno sfondo di colore diverso, e mostrano un Onebox con il

Bing non può decidere tra il bene e il male, quindi dividono la pagina a metà.

Ci auguriamo che Bing possa anche fermare questi annunci terribili, ma almeno stanno facendo a metà strada la cosa giusta.

Modifiche alla ricerca e agli annunci

In base al post sul blog di Google, non consentiranno annunci pubblicitari che non rispettano le norme del software indesiderate, che includono molte linee guida, incluso un linguaggio come questo, che ci rende davvero felici :

Abbiamo scoperto che la maggior parte dei software indesiderati visualizza una o più delle stesse caratteristiche di base:

  • È ingannevole, promettendo una proposta di valore che non soddisfa.
  • Cerca di indurre gli utenti a installarlo o piggyback sull'installazione di un altro programma.
  • Non dice all'utente di tutto il suo codice funzioni significative e significative.
  • Influisce sul sistema dell'utente in modi imprevisti.
  • È difficile da rimuovere.
  • Raccoglie o trasmette informazioni private senza che l'utente ne sia a conoscenza.
  • È in bundle con altri software e la sua presenza non viene divulgata.

Siamo sicuri che questi squallidi fornitori di crapware cercheranno di trovare un modo per aggirarlo, ma speriamo che Google continui a combatterli.

Modifiche in Google Chrome

Da un po 'di tempo , Google ha bloccato il software indesiderato o qualsiasi cosa che possa dirottare il tuo browser semplicemente bloccando il download stesso. Ironia della sorte, questo è stato un vero dolore durante la nostra ricerca sul malware, e abbiamo dovuto tornare a utilizzare Internet Explorer durante la ricerca di malware perché Chrome ne blocca troppo.

Quando viene visualizzato questo messaggio, hai fatto un grave errore.

Ma, ora, secondo il loro post sul blog, mostreranno un avvertimento molto più forte:

Ora, oltre a mostrare avvisi prima di scaricare software indesiderato, Chrome ti mostrerà un nuovo avviso, come quello sotto, prima di visitare un sito che incoraggia i download di software indesiderato.

Questo nuovo messaggio di avvertimento sarà simile a questo:

Prenderò Back to Safety per $ 500, Alex.

Non è possibile che Google riesca a cogliere ogni singolo problema e non inizieranno a bloccare tutti i crapware indesiderati , o bloccando completamente Download.com. Non c'è modo che possano controllare l'intera rete, quindi non dare per scontato che, poiché non si vede un messaggio di avviso, il software che si sta per installare è sicuro. Probabilmente no.

Speriamo davvero che Google continui a combattere contro questo tipo di crapware e malware, e questo è un primo passo importante.


Stai già vedendo le modifiche aggiornate in Google? Lo show Onebox per le tue app preferite? Fateci sapere nei commenti.


Come scegliere se i tasti funzione sono tasti F1-F12 o tasti speciali

Come scegliere se i tasti funzione sono tasti F1-F12 o tasti speciali

Le moderne tastiere per laptop e desktop hanno una serie di tasti multiuso nella riga "function". Questi tasti possono eseguire azioni speciali correlate al volume audio, alla riproduzione e alle funzioni hardware. Possono anche funzionare come i classici tasti F1-F12, ma non allo stesso tempo. Questi tasti spesso eseguono azioni speciali di default, ma potresti volere usarli come tasti F standard - ad esempio, per PC di gioco.

(how-to)

Come utilizzare un controller Xbox One su Windows, OS X e Linux

Come utilizzare un controller Xbox One su Windows, OS X e Linux

Il controller Xbox One è un gamepad fantastico, e anche se Microsoft ha solo recentemente iniziato a raggruppare i driver per Windows 10, ci sono driver disponibili per Windows 7 e 8 sul loro sito web. Gli utenti Mac non hanno un driver ufficiale, ma esiste una soluzione open source leggera che funziona bene.

(how-to)

Articoli Interessanti