it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come riavviare automaticamente il router su una pianificazione, in modo facile

Come riavviare automaticamente il router su una pianificazione, in modo facile


Se hai un router o un altro dispositivo in casa che necessita di riavvii periodici per mantenerlo felice, non hai ricorrere a qualsiasi abilità arcana per farlo accadere. Diamo un'occhiata a un modo semplice e morto per riavviare automaticamente i tuoi dispositivi.

Perché automatizzare i riavvii?

In molti casi, puoi eseguire dispositivi più o meno a tempo indeterminato, riavviandoli forse un paio di volte all'anno in caso di problemi. Altre volte, tali problemi si verificano più frequentemente e potresti ritrovarti a riavviare manualmente il router, il modem via cavo e altri dispositivi in ​​tutta la casa più di quanto desideri.

CORRELATO: Come riavviare automaticamente il router the Geeky Way

Ti abbiamo mostrato come automatizzare il riavvio del router prima in un modo molto geek (che implica la connessione remota al router, la scrittura di script e altri argomenti che potresti voler evitare), ma siamo indietro con una soluzione molto più semplice che funziona non solo per un router ma per qualsiasi altro dispositivo, compresi quelli che non supportano tali script.

Hai solo bisogno di una cosa: un timer di uscita. Sì, come il tipo che usi per le tue luci di Natale. Con un timer di uscita, è possibile interrompere l'alimentazione e quindi riaccenderla per forzare il riavvio del router, proprio come quando si scollega la presa per 10 secondi.

Come ottenere il timer corretto per il lavoro

I timer dell'outlet sono in circolazione da decenni, ma ciò non significa che qualsiasi vecchio timer di uscita sia adatto ai nostri scopi. Prima di estrarre un vecchio timer di uscita per una scatola nel tuo garage, considera le seguenti caratteristiche.

Ottieni un timer con messa a terra. In caso di dubbio, prendi sempre un timer con messa a terra. Il dispositivo che stai riavviando oggi potrebbe non avere un pin di messa a terra, ma il dispositivo che stai riavviando da un anno a partire potrebbe ora (molti router più recenti e potenti includono un alimentatore più potente e una base elettrica).

Più watt Anche se un vecchio timer di presa destinato a una lampada potrebbe funzionare correttamente per il router (poiché il router probabilmente non riduce il wattaggio), è possibile acquistare un timer di presa più potente in grado di gestire più watt in modo sicuro è un'idea saggia. Ecco dove i timer a livello di elettrodomestico brillano davvero in quanto sono generalmente valutati per 1800 watt.

Non solo tali timer sono generalmente migliorati con connessioni di qualità superiore e funzioni di sicurezza, ma è possibile collegare facilmente una basetta in modo che sia possibile riavviare più dispositivi contemporaneamente. Ad esempio, è possibile utilizzare un timer di uscita per riavviare il modem via cavo, il router e l'hub smarthome tutto in una volta. Un timer di uscita con messa a terra di alta qualità combinato con una buona presa multipla offre la maggior parte delle opzioni. (La protezione contro le sovratensioni incorporata nei timer degli apparecchi è rara, quindi è importante una presa multipla con protezione da sovratensione nel lato di ingresso o uscita del timer.)

Passa al digitale per una maggiore flessibilità o intelligente per il controllo remoto. I timer di uscita della vecchia scuola utilizzano un sistema di tabulazione meccanico per impostare il tempo e un meccanismo meccanico per mantenere il tempo (ecco perché li senti ronzare debolmente quando sono collegati). Ci sono due lati negativi nell'usare questi timer meccanici: non offrono molti controlli granulari (solo blocchi di 15, 30 o 60 minuti), e se perdono potenza, il meccanismo si ferma (eliminando il cronometraggio quando il potere torna su).

I timer digitali superano entrambi questi ostacoli. Non abbiamo bisogno di spegnere il router o il dispositivo per così tanto tempo, abbiamo solo bisogno di spegnerlo abbastanza a lungo per cancellare la RAM (che richiede meno di un minuto). E se perdi energia, un timer digitale manterrà le tue impostazioni.

Con questi parametri in mente, ecco alcuni prodotti che consigliamo. Se hai un budget limitato, la soluzione migliore è un timer programmabile a 7 giorni programmabile come Enover TS18 ($ 16) o il Century 7-day Heavy Duty Digital Timer ($ 13).

Se stai cercando un po 'di flessibilità extra (a un costo extra), puoi optare per una presa intelligente. Non solo ottieni la flessibilità dei tempi granulari, proprio come con un timer di presa digitale, ma ottieni anche il controllo remoto in modo da poter riavviare l'attrezzatura da qualsiasi luogo. Inoltre, puoi adattare il programma al volo, ad esempio, se scarichi tonnellate di aggiornamenti di giochi tutta la notte, puoi facilmente utilizzare l'app companion per il tuo smart plug per disattivare temporaneamente il riavvio pianificato.

Le prese intelligenti tipicamente hanno un prezzo compreso tra $ 30 e 50 (anche se spesso puoi trovarle a buon mercato nella sezione di liquidazione dei tuoi grandi negozi locali). Siamo grandi fan di iHome iSP5 ($ 40); è facile da configurare, valutato fino a 1800 watt, e lo abbiamo trovato molto affidabile nell'uso quotidiano. Un modello leggermente più economico (ma ancora ben recensito) è il TP-Link HS100 ($ 30); mentre è valutato per 850 watt, è ancora più che adeguato per una ciabatta di rete domestica (e poi alcuni).


Una volta acquistato un timer per il progetto, il resto è facile. Collegalo, collega i dispositivi in ​​esso e scegli l'ora in cui desideri eseguire il riavvio. Da quel momento in poi, non dovrai più spostarti sul router per riavviarlo manualmente dopo alcuni giorni: verrà riavviato automaticamente nel cuore della notte.


Come accedere a più account Google contemporaneamente

Come accedere a più account Google contemporaneamente

Google ha progettato attentamente il proprio sistema di account in modo che possa essere al centro della tua vita digitale. Ma se hai bisogno di utilizzare più account Google (ad esempio, se hai un Gmail personale e un Gmail di lavoro), le cose si complicano rapidamente. Fortunatamente, il sistema di accesso di Google è stato aggiornato tenendo presente questo, quindi può prendere più account in, beh, account.

(how-top)

Come guardare la TV in diretta su Apple TV

Come guardare la TV in diretta su Apple TV

Se vuoi guardare la TV in diretta sul tuo cavo TV Apple o sull'antenna, è relativamente facile da configurare e iniziare. La cosa grandiosa dello streaming set-top box è che quasi tutto ciò che serve per guardare i contenuti è disponibile in un unico posto ... tranne che per la televisione live. Puoi scaricare la rispettiva app di una rete per guardare un live streaming del loro canale, ma di solito hai bisogno di un abbonamento via cavo per farlo, il che nega l'intero punto di taglio del cavo in primo luogo.

(how-top)