it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come creare una scheda personalizzata sulla barra multifunzione Microsoft Office

Come creare una scheda personalizzata sulla barra multifunzione Microsoft Office


Office 2007 ha visto l'aggiunta della funzione barra multifunzione, che alcuni utenti hanno trovato confusa. Tuttavia, puoi usarlo a tuo vantaggio aggiungendo le tue schede personalizzate contenenti comandi che usi spesso. Ciò consente una creazione di documenti più rapida e semplice.

Nel nostro esempio utilizziamo Word, ma puoi anche creare schede personalizzate anche nelle altre app di Office. Questo processo dovrebbe funzionare in Office 2010, 2013 e 2016.

Per creare una scheda personalizzata, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla barra multifunzione e selezionare Personalizza la barra multifunzione.

Viene visualizzata la schermata Personalizza barra multifunzione nella finestra di dialogo Opzioni di Word. Le schede disponibili sulla barra multifunzione sono elencate sul lato destro della finestra di dialogo. Fare clic su Nuova scheda nella parte inferiore dell'elenco.

Viene aggiunta una nuova scheda dopo la scheda selezionata (che è la scheda Home per impostazione predefinita). Per assegnare un nuovo nome alla nuova scheda, fare clic con il pulsante destro del mouse sulla Nuova scheda (Personalizzata) e selezionare Rinomina dal menu popup.

Nella finestra di dialogo Rinomina, immettere un nome per la scheda nella casella di modifica Visualizza nome e fare clic OK.

Ogni scheda deve contenere almeno un gruppo di comandi. Quando si crea una nuova scheda, viene automaticamente aggiunto un nuovo gruppo.

Nella finestra di dialogo Rinomina, immettere un nome per il nuovo gruppo nella casella di modifica Visualizza nome. È inoltre possibile selezionare un'icona dalla casella Simbolo per rappresentare il nuovo gruppo quando la barra multifunzione viene ridimensionata. Fai clic su OK.

NOTA: puoi aggiungere più gruppi nella scheda se desideri classificare i comandi aggiunti alla scheda.

Poiché la scheda Home è stata selezionata quando abbiamo creato una nuova scheda, è stata aggiunta la nuova scheda subito dopo la scheda Home. È possibile spostare la scheda in una posizione diversa sulla barra multifunzione selezionando la scheda da spostare e facendo clic sul pulsante freccia su o freccia giù.

Per aggiungere un comando al gruppo nella scheda, selezionare un comando dal lista di comandi a sinistra. È possibile filtrare l'elenco selezionando un'opzione dall'elenco a discesa Scegli comandi dall'elenco a discesa.

Per aggiungere un comando al gruppo nella scheda, trascinare il comando a destra sotto il nome del gruppo (o altro nome di comando) finché non si vedi una barra orizzontale. È inoltre possibile aggiungere comandi selezionando il gruppo, quindi selezionando il comando e facendo clic su Aggiungi.

NOTA: è possibile utilizzare i pulsanti freccia su e giù per riorganizzare i comandi all'interno dei gruppi anche sulla scheda.

Quando si hai aggiunto tutti i gruppi e i comandi desiderati, fai clic su OK per accettare le modifiche e chiudere la finestra di dialogo Opzioni di Word.

La nuova scheda viene visualizzata sulla barra multifunzione, fornendo un comodo accesso ai comandi che usi più spesso.

può anche eseguire il backup delle schede personalizzate in modo da poterle reimportare se è necessario reinstallare Word (o altri programmi di Office) o se si desidera spostare le stesse personalizzazioni su un altro computer; ad esempio, se è necessario sostituire il computer.

Per eseguire il backup delle personalizzazioni, fare nuovamente clic con il pulsante destro del mouse sulla barra multifunzione e selezionare Personalizza la barra multifunzione. Nella parte inferiore della schermata Personalizza barra multifunzione nella finestra di dialogo Opzioni di Word, fare clic con il pulsante destro del mouse su Importa / Esporta e selezionare Esporta tutte le personalizzazioni.

Nella finestra di dialogo Salva file, accedere alla posizione in cui si desidera salvare il backup delle personalizzazioni, inserisci un nome per il file nella casella di modifica Nome file e fai clic su Salva. È possibile copiare questo file su un'unità esterna per ragioni di sicurezza.

Se si desidera rimuovere eventuali schede personalizzate aggiunte o eventuali modifiche apportate alle schede incorporate, è possibile ripristinare tutte le personalizzazioni facendo clic su Ripristina e selezionando Ripristina tutte le personalizzazioni. Se desideri solo ripristinare le modifiche in una scheda incorporata (non nelle schede personalizzate), seleziona la scheda da ripristinare, fai clic su Ripristina e seleziona Ripristina solo la scheda della barra multifunzione selezionata.

Se hai scelto di ripristinare tutte le personalizzazioni, viene visualizzata una finestra di dialogo di conferma per assicurarsi di volerlo fare. Fai clic su Sì per rimuovere tutte le modifiche alle schede incorporate e tutte le schede personalizzate che hai creato.

NOTA: non viene visualizzata alcuna finestra di dialogo di conferma quando si seleziona Ripristina solo la scheda della barra multifunzione selezionata.

È anche possibile rimuovere una scheda personalizzata selezionando la scheda e facendo clic su Rimuovi. Ciò non influirà su eventuali modifiche apportate alle schede integrate.

NOTA: Nessuna finestra di dialogo di conferma viene visualizzata quando si rimuove una scheda personalizzata, quindi assicurati di volerlo rimuovere prima di farlo.

La possibilità di personalizzare la barra multifunzione creando le tue schede personalizzate è una funzione utile per renderla più veloce e più facile lavorare sui tuoi documenti. I comandi che usi più spesso possono essere raggruppati, fornendo un accesso rapido.


Come avviare sempre qualsiasi browser nella modalità di navigazione privata

Come avviare sempre qualsiasi browser nella modalità di navigazione privata

La modalità di navigazione privata non offre una completa privacy, ma impedisce al browser di salvare cronologia, ricerche, cookie e altri dati privati dati tra le sessioni di navigazione. Puoi fare in modo che il tuo browser inizi sempre in modalità di navigazione privata, se preferisci. La maggior parte delle persone non vorranno utilizzare la modalità di navigazione privata in modo permanente.

(how-top)

Tutto quello che c'è da sapere sulla schermata blu della morte

Tutto quello che c'è da sapere sulla schermata blu della morte

La schermata blu della morte, o BSOD, è sempre uno spettacolo sgradito. I BSOD appaiono quando Microsoft Windows rileva un errore critico dal quale non può essere ripristinato, di solito il risultato di crash software o driver di basso livello o hardware difettoso. Quali sono le cause Blue Screens of Death Gli schermi blu sono generalmente causato da problemi con l'hardware del computer o problemi con il suo software driver hardware.

(how-top)