it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come risolvere i problemi di Spotlight ricostruendo l'indice

Come risolvere i problemi di Spotlight ricostruendo l'indice


Spotlight è un po 'stucchevole sul tuo Mac? Sta indicizzando costantemente il tuo disco, oppure è danneggiato in modo che non possa cercare? Con pochi e rapidi passaggi, puoi ricostruire il tuo indice Spotlight e mettere a riposo i tuoi problemi di ricerca.

Spotlight è ottimo per trovare cose sul tuo Mac e una volta che hai imparato come usarlo, puoi rapidamente fare a meno di qualsiasi lavoro ricerca. Ma ci sono un sacco di cose che possono renderlo vistoso. In tal caso, la prima cosa che dovresti fare è reindirizzare il tuo disco fisso, il che significa eliminare il vecchio indice in modo che Spotlight possa scorrere sul tuo disco rigido e ricatalogare tutto su di esso.

CORRELATO: Come usare macOS 'Spotlight Like a Champ

Ci sono alcuni motivi per cui potresti aver bisogno di ricostruire il tuo indice Spotlight. Questi includono:

  • I risultati della ricerca semplicemente non funzionano, ad esempio se i risultati della ricerca scompaiono quando si digita un nome.
  • I risultati della ricerca non vengono visualizzati anche se si è certi che i file siano presenti nel sistema.
  • Stai ottenendo risultati duplicati e sei sicuro di avere solo un'istanza di un file.
  • Ottieni dati in conflitto su quanto spazio su disco è utilizzato e quanto è disponibile.
  • Quando cerchi per gli articoli e ottieni risultati diversi ogni volta, utilizzando la stessa query di ricerca.

Se una o tutte queste cose stanno accadendo, allora potrebbe essere il momento di scaricare il tuo vecchio indice Spotlight e ricominciare da capo. Come abbiamo detto, questo è veramente facile e non dovrebbe richiedere troppo tempo, ma dipende interamente dalla velocità del tuo sistema e dal numero di file.

Per iniziare, apri prima le Preferenze di Sistema e fai clic su Spotlight, oppure apri dal menu Apple.

Nelle preferenze di Spotlight, fai clic sulla scheda "Privacy". Potresti già avere degli oggetti qui, ma come vedi nello screenshot seguente, il nostro è vuoto. Ora trascina il tuo disco rigido nella finestra Privacy.

In alternativa, se vuoi semplicemente reindirizzare una cartella o un altro volume, puoi trascinare quello invece. Per i nostri scopi, tuttavia, reindirizzare l'intera unità del sistema principale.

Quando tenti di aggiungere l'unità di sistema (o qualsiasi altra cartella o volume), riceverai il seguente prompt. Vai avanti e fai clic su "OK".

Ora che l'unità di sistema è stata aggiunta alla finestra Privacy di Spotlight, non sarà consentita la visualizzazione dei risultati e rimuoverli dall'indice. La prossima cosa che devi fare è fare clic su "-" nella parte inferiore della scheda Privacy.

Fare questo farà sì che Spotlight reindirizzi l'intero disco e ora dovresti iniziare a ricevere risultati di ricerca precisi.

Se questo non funziona, puoi provare a spingerlo a reindicarlo manualmente. Per prima cosa aprire una finestra Terminale dalla cartella Applicazioni> Utility e digitare il seguente comando.

sudo mdutil -E /

Verrà richiesto di immettere la password di sistema. Dopo averlo fatto, premi "Invio" e Spotlight dovrebbe essere reindicizzato.

Se tutto va bene, Spotlight inizierà a restituire risultati accurati e le tue preoccupazioni di ricerca saranno un ricordo del passato.


Come abilitare CTRL + C / Ctrl + V per incollare nel prompt dei comandi di Windows

Come abilitare CTRL + C / Ctrl + V per incollare nel prompt dei comandi di Windows

Uno dei problemi più irritanti con il prompt dei comandi di Windows è che non è possibile incollare nulla nel finestra che usa facilmente la tastiera: richiede l'uso del mouse. Ecco come risolvere il problema. La soluzione, come molte lacune di Windows, consiste nell'utilizzare uno script AutoHotkey rapido per abilitare l'incollatura dalla tastiera.

(how-to)

Quale Bias Lighting è e perché dovresti utilizzarla

Quale Bias Lighting è e perché dovresti utilizzarla

C'è una buona probabilità che tu stia guardando la televisione e lavori al tuo computer per anni in un modo che ti affatica gli occhi, aumenta la tua possibilità di mal di testa, e diminuisce il vostro divertimento generale e comfort. Continua a leggere mentre ti mostriamo come creare un'esperienza di visualizzazione confortevole e ad alto contrasto con l'illuminazione bias.

(how-to)