it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come sostituire lo stick analogico logoro sul tuo controller Nintendo 64

Come sostituire lo stick analogico logoro sul tuo controller Nintendo 64


Il Nintendo 64 è stata la prima console di gioco casalinga con un mini-joystick o "thumbstick" sul controller per il movimento 3D. Ma la console ha ormai più di due decenni e, mentre l'hardware basato su cartucce è praticamente indistruttibile rispetto alle console moderne, lo stesso non si può dire per quella levetta. Anche con i materiali generalmente di alta qualità di Nintendo, la levetta analogica N64 è incline ad allentare e andare alla deriva.

Ma c'è una soluzione facile. Sebbene possa sembrare un compito scoraggiante, puoi sostituire (e possibilmente anche aggiornare!) La levetta con una parte economica e un cacciavite standard. I migliori controlli in Mario Kart 64 sono solo alcuni minuti di modding away.

Cosa ti servirà

Avrai bisogno di poche cose per questo compito:

  • An Controller Nintendo 64 originale : questa guida è destinata al controller Nintendo di prima generazione, non a un'alternativa di terze parti - quelle sono cablate in modo diverso all'interno, quindi le chiavette sostitutive normalmente non funzionano con esse.
  • Una sostituzione thumbstick : qui ci sono alcune scelte, di cui parleremo in seguito.
  • Un cacciavite : una piccola punta Phillips farà meglio.
  • Una tazza o una ciotola : da tenere le viti allentate dal rotolare via. Se hai un vassoio a vite magnetico, ancora meglio.

C'è un avvertimento sfortunato qui: nessuna levetta sostitutiva sul mercato è altrettanto buona dell'originale. Ma tu hai delle scelte. I giocatori che cercano l'autenticità possono ottenere un bastone come questo da RepairBox ($ 11) che mira a emulare l'originale, anche se le sostituzioni in stile originale tendono ad essere un po 'più rigide e di qualità inferiore rispetto all'originale.

Ma un'alternativa popolare, e quello che useremo per la nostra dimostrazione, è un bastone "stile GameCube" ($ 10) che presenta un design aggiornato. La versione migliorata utilizza lo stesso stick più corto e la sfera girevole più grande del controller GameCube più recente, che offre un controllo molto più fluido. È, tuttavia, molto più sensibile, quindi i giochi che richiedono precisione (come puntare su GoldenEye) richiederanno molto tempo per abituarsi, e potrebbero non funzionare come il bastone "stile originale" di cui sopra. Entrambi hanno i loro vantaggi, ma mi piace molto lo stile di GameCube.

CORRELATI: I migliori controller di gioco retrò per il tuo PC o emulatori Raspberry Pi

Purtroppo, dobbiamo ancora provare un stick sostitutivo che abbinato alla sensazione dell'originale, e i controller originali in buone condizioni stanno diventando sempre più difficili da trovare. Se stai emulando l'N64, potresti fare meglio con un controller più moderno, come un controller Xbox. Spetta a te decidere se vuoi l'autenticità o la giocabilità.

Fase uno: rimozione dell'involucro posteriore

Dopo aver riunito tutti gli strumenti, è ora di sostituire la levetta. Scollega il controller dalla console e rimuovi qualsiasi Rumble Pak o Memory Pak che hai inserito. Usando il cacciavite, allentare le sette viti che fissano il pannello posteriore in plastica al pannello frontale. Ci sono altre due viti che non sono così facili da individuare: si trovano all'interno dello slot di espansione su entrambi i lati del connettore. Prendi anche questi.

Afferra la plastica attorno allo slot di espansione e separa delicatamente il pannello di plastica dal pannello anteriore e dal PCB. Nota il grande meccanismo di plastica all'interno della maniglia centrale: questo è quello a cui stiamo lavorando in seguito.

Fai attenzione a non spingere le cose a questo punto: senza la metà inferiore del case e le viti, il PCB e tutti i pulsanti sottostanti sono solo riposando sul posto con la sola gravità per tenerli lì. I pulsanti sulle spalle sono particolarmente traballanti qui. Se qualcosa cade, non ti preoccupare, è abbastanza ovvio dove tutto va, basta rimetterlo a posto.

Fase due: Muovi il pulsante Z Trigger a parte

Il pulsante blu in silicone sulla parte superiore dell'alloggiamento della levetta è il tasto Z. Ci sono piccole schede a sinistra e a destra del pulsante che lo tengono in posizione; basta spingerlo delicatamente e sollevare il pezzo di silicone e il piccolo circuito stampato sotto l'alloggiamento. Non è necessario scollegarlo, puoi semplicemente spostarlo mentre stai lavorando al passaggio successivo.

Passaggio 3: rimuovere la vecchia levetta di controllo

Rimuovere le tre viti argentate che tengono in posizione l'alloggiamento della levetta: sinistra, destra e inferiore. (Non rimuovere la piccola vite appena sopra quella inferiore: tiene in posizione la metà superiore del gruppo della levetta.)

Ora è possibile scollegare il connettore a sei pin dalla presa sul lato destro del PCB e estraete la custodia dalla custodia. Notare l'orientamento della spina, con il lato piatto rivolto verso il basso. Dovresti essere in grado di vedere il foro circolare nell'alloggiamento in plastica superiore.

Passaggio 4: inserire la nuova barra multifunzione

Posizionare la levetta sostitutiva nel foro nell'alloggiamento, con lo stick in basso. C'è solo un modo in cui si adatta, quindi allinea i fori di fissaggio della vite nello stesso modo: a sinistra, a destra e in basso. Sostituire le viti argentate rimosse al punto tre, quindi inserire il connettore a sei pin nel PCB, con il lato piatto rivolto verso il basso.

Passaggio 5: rimontare il controller

Sostituire il grilletto del silicone Z nel relativo slot. Riposizionare l'involucro posteriore in plastica sul controller, quindi sostituire tutte e nove le viti (sette sul corpo principale, due nello slot di espansione). Assicurati che il coperchio di plastica del grilletto del pulsante Z sia allineato con il meccanismo del pulsante in silicone.

Il gioco è fatto! Collega il controller alla tua console Nintendo 64 e assicurati che funzioni. In caso contrario, ricontrolla la connessione a sei pin e assicurati che sia saldamente in posizione.


Come evitare il malware su Android

Come evitare il malware su Android

Android potrebbe disporre di una piattaforma più aperta di Apple, ma con ciò il potenziale di malware. Google sta cercando di prendere provvedimenti per correggerlo con cose come Google Play Protect, ma è ancora là fuori. Con un po 'di attenzione, però, è abbastanza semplice tenere il telefono al sicuro e privo di malware.

(how-top)

Come creare e gestire elenchi con Alexa

Come creare e gestire elenchi con Alexa

Fino a poco tempo fa, Alexa ti permetteva solo di creare una lista della spesa e una lista di cose da fare. Ora puoi creare qualsiasi tipo di elenco che desideri. Ecco come farlo accadere. CORRELATI: I diversi modi per aggiungere elementi alla tua lista acquisti Amazon Echo Ricorda che hai ancora gli elenchi predefiniti "Shopping" e "Da fare" che puoi utilizzare, ma ora puoi creare altri elenchi per scopi diversi, utilizzando la tua voce con Amazon Echo o tramite l'app Alexa sul telefono.

(how-top)