it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Nest vs. Ecobee3 contro Honeywell Lyric: quale termostato intelligente dovresti acquistare?

Nest vs. Ecobee3 contro Honeywell Lyric: quale termostato intelligente dovresti acquistare?


Quando si tratta di termostati intelligenti, c'è una manciata tra cui scegliere, ma i tre grandi che spiccano sono il Nest, Ecobee4 e Honeywell Lyric Round. Abbiamo provato tutti e tre a vedere quale ha il margine superiore e dove sono diverse le loro caratteristiche.

CORRELATO: Un termostato intelligente può davvero risparmiare denaro?

Ciascuno di questi tre termostati intelligenti è unico A modo suo, quindi, prima di immergerci e discutere le somiglianze e le differenze tra di loro, ecco una breve panoramica del Nest, Ecobee4 e del giro lirico.

Termostato Nest

Una delle opzioni più popolari quando arriva a termostati intelligenti è il termostato Nest ($ 250), che sfoggia un design unico di Tony Fadell, il progettista dell'iPod originale (che il Nest ricorda dolcemente con la sua ruota che gira). La sua caratteristica principale, tuttavia, è la capacità di apprendere le tue abitudini e di cambiare automaticamente il termostato in modo che tu non debba perderlo affatto.

CORRELATO: Come ottenere il massimo dal tuo nido Termostato

La sua interfaccia utente è anche molto user-friendly, e forse il termostato intelligente più facile da installare e utilizzare tra i tre.

Se il prezzo del Termostato Nest ti spaventa, puoi prendere la versione più economica , chiamato Nest Termostato E. È fatto di plastica anziché di metallo, e il display non è altrettanto grandioso, ma è solo $ 169. Puoi anche ottenere probabilmente sconti dalla tua compagnia elettrica.

Ecobee4

Ecobee4 ($ 250) è l'unico termostato intelligente che conosciamo che ha un touch screen, quindi se sai come usare uno smartphone, controlla questo termostato sarà un gioco da ragazzi. Ha anche il più grande schermo dei tre termostati, dando spazio a molte informazioni da apparire senza affollare il display.

CORRELATO: Come ottenere il massimo dal tuo termostato Ecobee Smart

Ecobee4 anche viene fornito con un sensore remoto che è possibile inserire in un'altra stanza, quindi se si dispone di una casa più grande con un piano superiore, è possibile posizionare il sensore lì e utilizzare il termostato per regolare la temperatura invece del sensore che si trova sul termostato stesso .

La più grande caratteristica di Ecobee4, però, è la sua capacità integrata di Alexa, che raddoppia il termostato come una sorta di Echo Dot. Quindi, se hai sempre desiderato un'eco nel tuo salotto, questo è un buon modo per uccidere due piccioni con una fava.

E come il termostato Nest, Ecobee4 ha anche un fratello minore chiamato Ecobee3 Lite. Non viene con Alexa integrato, né viene fornito con un sensore remoto nella scatola, ma ha un prezzo di soli $ 169.

Honeywell Lyric

Honeywell Lyric Round ($ 200) non è così popolare come le due opzioni sopra, ma il suo tentativo di Honeywell di creare un termostato intelligente elegante ed elegante. Ha una forma circolare familiare come il Nest e ha anche una ruota di rotazione simile, anche se non è così tattile come l'anello di scorrimento fluido del Nest.

È stato anche abbastanza facile da installare, e Honeywell fa un lavoro decente tu dove vanno tutti i fili. Tuttavia, è qui che finisce la maggior parte dei convenevoli, poiché l'interfaccia utente è piuttosto buggy.

È certamente il termostato intelligente più economico dei tre, ma spendere $ 50 in più per una delle opzioni sopra è probabilmente la soluzione migliore.

Che cosa hanno tutti in comune

Prima di entrare nel merito, abbiamo pensato che sarebbe stata una buona idea esaminare cosa possono fare tutti e tre questi termostati intelligenti. Hanno le loro principali differenze, sì, ma condividono tutte le caratteristiche di base di un buon termostato intelligente, tra cui:

  • Supporto iOS e Android
  • Controlla il tuo termostato lontano da casa utilizzando il telefono
  • Imposta un programma per il tuo A / C o heat
  • Geofencing e motion detection, quindi sa quando sei a casa (Nota: Ecobee4 usa IFTTT per geofencing) e può accendere il display quando si cammina
  • supporto Amazon Echo, quindi puoi regolare la temperatura con la tua voce
  • Condivisione della famiglia, così gli altri membri della famiglia possono regolare il termostato
  • Dati delle previsioni del tempo, in modo da sapere cosa accadrà

Tenendo tutto ciò a mente, diamo un'occhiata ad alcuni dei pro (e contro) di ciascuno.

Nest non ha HomeKit

Se sei un Utente iOS, HomeKit è una funzionalità che potresti desiderare con i tuoi prodotti smarthome, in quanto rende più facile controllarli e gestirli. Tuttavia, il termostato Nest non ha HomeKit e probabilmente non lo supporterà mai.

CORRELATO: Che cos'è Apple HomeKit?

Nest è di proprietà di Google, e sono un feroce concorrente di Apple. Mentre Google ha portato molte delle sue app mobili su iOS, le possibilità che i prodotti Nest ricevano il supporto di HomeKit sono ridotte a zero.

La buona notizia è che Ecobee4 e Lyric Round hanno entrambi il supporto di HomeKit, quindi se vuoi assolutamente HomeKit nel tuo termostato intelligente, queste sono le tue opzioni.

Ecobee4 raddoppia come un eco dot

Come accennato più sopra, Ecobee4 non è solo un termostato intelligente, ma è anche un Echo Dot di qualche tipo - viene fornito con un microfono, altoparlante e Alexa sono tutti integrati per offrirti l'esperienza completa che normalmente dovresti pagare separatamente.

Nel grande schema delle cose, questo non è un grosso problema, dal momento che puoi semplicemente comprare un Echo Dot per $ 50 (o anche più economico dal momento che il mercato dell'usato è disseminato di loro), ma salvare quei $ 50 e averne già uno costruito in qualcosa che si sta acquistando in primo luogo è anche un affare piuttosto dolce.

Nest Is the Più facile da installare

Ho trovato che il termostato Nest è il più facile da installare, soprattutto grazie al Comp strumento di controllo di agilità sul sito web di Nest, dove puoi inserire i fili impostati dal tuo termostato e Nest ti dirà dove ciascuno di questi fili si collega al termostato Nest stesso. Dopodiché, è solo questione di collegare i fili.

CORRELATO: Come installare e configurare il termostato Nest

Inoltre, l'installazione del Nest può essere eseguita completamente sull'unità stessa, mentre la Lirica Round ha richiesto l'app di accompagnamento per farlo configurare. L'Ecobee4, come il Nest, era in grado di essere installato sull'unità stessa, che era un po 'più facile del Nest grazie al suo display touch screen.

Tuttavia, l'installazione di Ecobee4 è stata la più difficile tra le tre, poiché probabilmente richiede un Power Extender Kit che deve essere installato sulla scheda del forno. Questo non era troppo difficile da fare, e Ecobee mi ha guidato in modo impeccabile durante il processo, ma era solo un po 'fastidioso dover passare attraverso i cerchi extra. Fortunatamente, non tutti hanno bisogno di installare il kit, dipende da quale sistema HVAC hai.

Ecobee4 è il migliore per le case più grandi

Se hai una casa come la mia, il piano superiore è sempre più caldo del piano di sotto, che può essere un problema se il tuo termostato è al piano di sotto. Poiché la maggior parte dei termostati utilizza il sensore di temperatura sul termostato stesso, non sa quale sia la temperatura al piano superiore, quindi non può raffreddare adeguatamente tutta la casa.

CORRELATI: Come selezionare manualmente quale sensore Ecobee Usa

Tuttavia, Ecobee4 ha un sensore remoto wireless che puoi posizionare ovunque. In questo caso, funziona meglio collocato al piano superiore dove la temperatura differisce. Da lì, puoi dire al tuo Ecobee4 di usare il sensore di sopra per valutare se l'A / C o il calore dovrebbero essere in funzione o meno.

Naturalmente, puoi semplicemente alzare un qualsiasi altro termostato per compensare lo scaldino regione al piano di sopra, ma il sensore remoto di Ecobee4 lo rende preciso in modo da non sprecare più energia del necessario.

Nest ha la migliore esperienza utente

Alla fine, non potevo smettere di pensare al Nest. Sebbene non abbia sensore HomeKit o remoto, è stato il termostato intelligente più semplice da utilizzare. L'app è veramente buona e l'anello di scorrimento sull'unità stessa rende semplice e facile da usare.

Inoltre, tutte le impostazioni disponibili sono accessibili direttamente dall'app, mentre una serie di impostazioni su Ecobee4 richiedono l'accesso al portale Web.

The Lyric Round È troppo bacato per raccomandare

Il giro lirico certamente non è un terribile termostato intelligente, ma non ha quasi il numero di funzioni che Nest e Ecobee4 hanno.

Nel complesso, la Lyric Honeywell semplicemente non è stata affatto una buona esperienza. L'app è abbastanza buggata: alcune impostazioni modificate sono tornate ai valori predefiniti dopo che l'ho salvata e chiusa, e ho ricevuto diversi messaggi di errore solo nei primi giorni di utilizzo del termostato. Inoltre, dovevo ricollegarlo al Wi-Fi, e le prime volte non si collegava.

Per essere onesti, non posso raccomandare affatto questo termostato - potrebbe essere di $ 50 in meno rispetto agli altri due , ma stai davvero meglio con una delle altre due opzioni.


Alla fine, quando si tratta di scegliere il migliore, penso che dipenda davvero da quello che vuoi da un termostato intelligente. Il Nest e l'Ecobee4 sono facilmente i due vale la pena guardare, ma se vuoi sensore HomeKit o remoto, l'Ecobee4 è il termostato da acquistare. Inoltre, il touch screen di Ecobee4 semplifica e velocizza la navigazione nei menu rispetto alla maggior parte degli altri termostati intelligenti. Inoltre, se non hai bisogno dei sensori remoti di Ecobee4, l'Ecobee3 Lite potrebbe essere un acquisto ancora migliore a soli $ 170.

Tuttavia, Nest ha la migliore interfaccia utente, la migliore app e la migliore esperienza complessiva, è la scelta giusta se non hai davvero bisogno delle funzionalità extra di Ecobee4.

Immagine del titolo da Noppanun / Bigstock, Nest, Ecobee, Honeywell


Come verificare se il laptop HP ha il Conexant Keylogger

Come verificare se il laptop HP ha il Conexant Keylogger

Molti portatili HP rilasciati nel 2015 e nel 2016 hanno un grosso problema. Il driver audio fornito da Conexant ha abilitato il codice di debug e registra tutte le sequenze di tasti in un file o le stampa nel registro di debug del sistema, dove il malware potrebbe curiosare su di esse senza sembrare troppo sospetto.

(how-top)

Come usare Ethernet con il Chromecast per uno streaming veloce e affidabile

Come usare Ethernet con il Chromecast per uno streaming veloce e affidabile

Il Chromecast è un dispositivo di streaming davvero fantastico, ma se hai un Wi-Fi crudoso (o nessun Wi-Fi in assoluto) ), avrai una brutta esperienza. Fortunatamente, è semplicissimo aggiungere il supporto Ethernet al Chromecast altrimenti wireless e migliorare la velocità e l'affidabilità della connessione di Chromecast nel processo.

(how-top)