it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Quale file system dovrei usare per la mia unità USB?

Quale file system dovrei usare per la mia unità USB?


Può essere difficile trasportare i tuoi video e la tua musica su ogni dispositivo che usi. Come sai che il tuo Mac, Xbox e PC Windows possono leggere i tuoi file? Continua a leggere per trovare la soluzione perfetta per unità USB.

  1. Se vuoi condividere i tuoi file con la maggior parte dei dispositivi e nessuno dei file è più grande di 4 GB, scegli FAT32.
  2. Se hai file più grandi di 4 GB, ma vuoi ancora un buon supporto su tutti i dispositivi, scegli exFAT.
  3. Se hai file più grandi di 4 GB e condividi principalmente con PC Windows, scegli NTFS.
  4. Se hai file più grandi di 4 GB e condividi principalmente con Mac, scegli HFS +

I file system sono il tipo di cosa che molti utenti di computer danno per scontato. I file system più comuni sono FAT32, exFAT e NTFS su Windows, APFS e HFS + su macOS ed EXT su Linux, anche se occasionalmente potresti incontrare altri. Ma può essere fonte di confusione capire quali dispositivi e sistemi operativi supportano i file system, specialmente quando tutto ciò che si vuole fare è trasferire alcuni file o mantenere la collezione leggibile da tutti i dispositivi che si utilizzano. Quindi, diamo un'occhiata ai principali file system e, si spera, si possa capire quale sia la migliore soluzione per la formattazione della propria unità USB.

Capire i problemi del file system

Diversi sistemi di file offrono diversi modi di organizzare i dati su un disco. Poiché solo i dati binari vengono effettivamente scritti sui dischi, i file system forniscono un modo per tradurre le registrazioni fisiche su un disco nel formato letto da un sistema operativo. Poiché questi file system sono la chiave del sistema operativo che dà un senso ai dati, un sistema operativo non può leggere i dati da un disco senza supporto per il file system con cui il disco è formattato. Quando si formatta un disco, il file system scelto determina essenzialmente quali dispositivi possono leggere o scrivere sul disco.

Molte aziende e famiglie hanno più PC di tipi diversi nella loro casa: Windows, macOS e Linux sono i più comuni . E se porti i file nelle case degli amici o quando viaggi, non sai mai quale tipo di sistema potresti desiderare per quei file. A causa di questa varietà, è necessario formattare i dischi portatili in modo che possano spostarsi facilmente tra i diversi sistemi operativi che si prevede di utilizzare.

Tuttavia, per prendere questa decisione, è necessario comprendere i due principali fattori che possono influire sul file system. scelta: limiti di dimensione del file e. Daremo un'occhiata a questi due fattori poiché si riferiscono ai file system più comuni:

  • NTFS: NT File System (NTFS) è il file system che le moderne versioni di Windows utilizzano per impostazione predefinita.
  • HFS +: Hierarchical File System (HFS +) è il file system che le versioni moderne di macOS usano di default.
  • APFS: Il file system Apple proprietario sviluppato come sostituto di HFS +, con particolare attenzione al flash unità, SSD e crittografia. APFS è stato rilasciato con iOS 10.3 e macOS 10.13 e diventerà il file system obbligatorio per quei sistemi operativi.
  • FAT32: La tabella di allocazione file 32 (FAT32) era il file system standard di Windows prima di NTFS.
  • exFAT: La tabella di allocazione file estesa (exFAT) si basa su FAT32 e offre un sistema leggero senza tutto il sovraccarico di NTFS.
  • EXT 2, 3 e 4: Il file system esteso (EXT) era il primo file system creato appositamente per il kernel Linux.

Portabilità

Si potrebbe pensare che i sistemi operativi moderni supportino in modo nativo i rispettivi file system, ma in gran parte no. Ad esempio, macOS può leggere, ma non scrivere sul disco formattato con NTFS. Per la maggior parte, Windows non riconoscerà nemmeno i dischi formattati con APFS o HFS +.

Molte distribuzioni di Linux (come Ubuntu) sono pronte per affrontare questo problema con il file system. Spostare file da un file system a un altro è un processo di routine per Linux: molte distribuzioni moderne supportano nativamente NFTS e HFS + o possono ottenere supporto con un rapido download di pacchetti software gratuiti.

Inoltre, le console domestiche (Xbox 360 , Playstation 4) forniscono solo un supporto limitato per determinati file system e forniscono solo accesso in lettura alle unità USB. Per capire meglio il miglior filesystem per le tue esigenze, dai un'occhiata a questo utile grafico

File system Windows XP Windows 7/8/10 macOS (10.6.4 e versioni precedenti) macOS (10.6.5 e versioni successive) Ubuntu Linux Playstation 4 Xbox 360 / One
NTFS Sola letturaSola letturaNoNo / Sì
FAT32 Sì / Sì
exFAT NoSì ( con pacchetti ExFAT)Sì (con MBR, non GUID)No / Sì
HFS + No(sola lettura con Boot Camp)No
APFS NoNoNoSì (macOS 10.13 o superiore)NoNoNo
EXT 2, 3, 4 NoSì (con software di terze parti)NoNoNo

Tenere presente che questo il grafico ha scelto le capacità native di ciascun sistema operativo per utilizzare questi file system. Windows e macOS hanno entrambi download che possono aiutarli a leggere i formati non supportati, ma ci stiamo davvero concentrando sulle capacità native qui.

Il takeaway di questo grafico sulla portabilità è che FAT32 (che è stato utilizzato per così tanto tempo) è supportato quasi tutti i dispositivi. Questo lo rende un candidato per essere il file system di scelta per la maggior parte delle unità USB, purché si possa vivere con i limiti della dimensione del file di FAT32, che andremo a finire.

Limiti di dimensioni di file e volume

FAT32 era sviluppato molti anni fa e basato su vecchi filesystem FAT destinati ai computer DOS. Le grandi dimensioni del disco di oggi erano solo teoriche a quei tempi, quindi probabilmente agli ingegneri sembrava ridicolo che chiunque avrebbe mai avuto bisogno di un file più grande di 4 GB. Tuttavia, con le dimensioni di file di oggi di video non compresso e ad alta definizione, molti utenti si trovano di fronte a questa stessa sfida.

I file system più moderni di oggi hanno limiti crescenti che sembrano ridicoli con i nostri standard moderni, ma un giorno può sembrare banale e ordinario. Quando impilati contro la concorrenza, vediamo molto rapidamente che FAT32 mostra la sua età in termini di limiti di dimensione del file.

File System Limite dimensione file individuale Limite dimensioni volume singolo
NTFS Maggiore di unità disponibili in commercio16 EB
FAT32 Meno di 4 GBMeno di 8 TB
exFAT Maggiore di unità disponibili in commercio64 ZB
HFS + Maggiore di commercialmente
unità disponibili
8 EB
APFS Maggiore di commercialmente
unità disponibili
16 EB
EXT 2, 3 16 GB (fino a 2 TB su alcuni sistemi)32 TB
EXT 4 1 EB16 TB

Ogni file system più recente frusta man mano FAT32 nel reparto delle dimensioni del file, consentendo di ottenere file talvolta ridicolmente grandi. E quando si osservano limiti di volume, FAT32 consente comunque di formattare volumi fino a 8 TB, che è più che sufficiente per un'unità USB. Altri sistemi di file consentono dimensioni del volume nell'intervallo esobyte e zetabyte.

Formattazione di un'unità

Il processo di formattazione di un'unità è diverso a seconda del sistema che si sta utilizzando. Invece di dettagliarli tutti qui, ti indicheremo invece alcune utili guide sull'argomento:

  • Come cancellare e formattare un'unità sul tuo Mac
  • Come convertire un disco rigido o un'unità Flash da FAT32 a Formato NTFS
  • Come gestire le partizioni su Windows senza scaricare alcun altro software
  • Come utilizzare Fdisk per gestire le partizioni su Linux
  • Come formattare un'unità USB in Ubuntu usando GParted

La conclusione da cui trarre tutti questo è che mentre FAT32 ha i suoi problemi, è il miglior sistema di file da utilizzare per la maggior parte delle unità portatili. FAT32 trova supporto nella maggior parte dei dispositivi, consente volumi fino a 8 TB e file di dimensioni fino a 4 GB.

Se è necessario trasportare file superiori a 4 GB, è necessario esaminare più da vicino le proprie esigenze. Se si utilizzano solo dispositivi Windows, NTFS è una buona scelta. Se usi solo dispositivi macOS, HFS + funzionerà per te. E se usi solo dispositivi Linux, EXT va bene. E se hai bisogno di supporto per più dispositivi e file più grandi, exFAT può adattarsi alla bolletta. exFAT non è supportato su altrettanti dispositivi diversi come FAT32, ma si avvicina.


Come trasferire immagini su PlayStation 4 o Pro

Come trasferire immagini su PlayStation 4 o Pro

Le persone desiderano da tempo trasferire le immagini sulle loro console PlayStation, ma con l'aggiornamento recente che (finalmente) consente sfondi personalizzati, non c'è mai stato è stato un momento migliore per sapere come farlo. La cosa sfortunata qui è che non esiste un modo semplice per trasferire semplicemente le immagini sulla PlayStation, quindi una soluzione necessaria.

(how-top)

Che cos'è hiberfil.sys e Come posso eliminarlo?

Che cos'è hiberfil.sys e Come posso eliminarlo?

Probabilmente stai leggendo questo perché hai notato un gigantesco file hiberfil.sys seduto sull'unità di sistema e ti stai chiedendo se puoi liberartene per liberare spazio. Ecco cosa è quel file e come puoi eliminarlo se lo desideri. Che cos'è il file hiberfil.sys? A seconda della versione di Windows che stai usando, hai diverse opzioni per risparmiare energia quando Non stai usando il tuo PC.

(how-top)