it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Definizione dell'impostazione ISO della fotocamera

Definizione dell'impostazione ISO della fotocamera


Nella fotografia, ISO è una misura della sensibilità di un pezzo di pellicola o di un sensore digitale, maggiore è la sensibilità ISO. Con un ISO basso è necessario utilizzare una velocità dell'otturatore più lunga o un'apertura più ampia di quella che si avrebbe se si utilizza un ISO alto. La maggior parte delle fotocamere digitali ha un intervallo ISO compreso tra circa 100 e circa 12.800.

Il nome ISO deriva dal corpo che ha designato lo standard: l'International Organization for Standardization (sì, l'acronimo dovrebbe essere IOS ma qualunque). Ciò significa che tutti i produttori di fotocamere calibrano i loro sensori all'incirca con gli stessi valori. ISO 100 su Canon 5D MKIV dovrebbe avere la stessa sensibilità alla luce di ISO 100 sul tuo iPhone.

Come funziona l'ISO

Anche se misurano la stessa cosa, ISO funziona in modo un po 'diverso per le fotocamere digitali e cinematografiche. Per il film, è una misura di quanto velocemente le sostanze chimiche utilizzate reagiscono alla luce. Quanto più velocemente reagiscono le sostanze chimiche, tanto più alto è il valore ISO e meno luce è necessaria per scattare una foto. Tuttavia, qui ci concentreremo di più sulle fotocamere digitali.

Ogni sensore digitale è composto da milioni di sensori più piccoli. Un sensore da 20 megapixel, ad esempio, ha 20 milioni di piccoli sensori: uno per ciascun pixel. Quando i fotoni di luce colpiscono ciascuno di questi piccoli sensori, viene generata una carica elettrica. Più fotoni colpiscono ciascun sensore, più forte è la carica. Il valore della carica di ciascun sensore è ciò che la tua fotocamera utilizza per determinare quanto è luminoso o scuro il pixel corrispondente nell'immagine.

La relazione tra la carica rilevata dalla fotocamera e la luminosità di ciascun pixel è essenzialmente arbitraria. I sensori sono calibrati in modo tale che un'immagine scattata con ISO 100 su una fotocamera digitale apparirebbe la stessa di un'immagine scattata su pellicola ISO 100.

Mentre la pellicola ISO 200 è chimicamente diversa dalla pellicola ISO 100, una fotocamera digitale usa sempre lo stesso sensore; questo significa che sta sempre ricevendo la stessa carica elettrica. Invece, i valori ISO vengono emulati tramite l'amplificazione. Quando si aumenta l'ISO della videocamera da 100 a 200, nulla cambia con il sensore; il valore della carica rilevata dal sensore (e la corrispondente luminosità dei pixel) è appena raddoppiato quando si riprende l'immagine. Questo è il motivo per cui le fotocamere digitali sono molto meglio in condizioni di scarsa illuminazione rispetto alle telecamere a pellicola.

Come viene misurato ISO

CORRELATO: Che cos'è un "fermo" in fotografia?

ISO viene misurato usando un semplice logaritmico scala. Ogni volta che si raddoppia il valore ISO, la luminosità dell'immagine aumenta di un punto.

Ciò significa che la differenza di luminosità tra un'immagine scattata a ISO 100 e ISO 200 è uguale alla differenza di luminosità tra un'immagine scattata a ISO 800 e ISO 1600. Sulla tua fotocamera, ISO 6400 è più luminoso di sei stop rispetto a ISO 100, non più luminoso di 64.

Che cosa dovresti usare ISO?

CORRELATO: Le impostazioni più importanti della tua fotocamera: Otturatore Velocità, diaframma e ISO spiegati

Insieme alla velocità dell'otturatore e al diaframma, ISO è uno dei pilastri della fotografia digitale. Mentre potrebbe non influenzare l'aspetto delle tue immagini tanto quanto gli altri due fattori, è comunque importante sapere quale valore selezionare per diverse situazioni. Consulta la nostra guida alle impostazioni più importanti della tua fotocamera, inclusa ISO, per saperne di più su come queste impostazioni funzionano insieme.


Che cos'è

Che cos'è "Windows Shell Experience Host" e Perché è in esecuzione sul mio PC?

Se hai mai notato un processo denominato "Windows Shell Experience Host" nella finestra Task Manager, potrebbe avere una fugace curiosità e poi continuare a parlare dei tuoi affari. Ecco cosa è quel processo e perché occasionalmente può divorare CPU e memoria di alcune persone. CORRELATO: Che cos'è questo processo e perché è in esecuzione sul mio PC?

(how-top)

L'uso di un interruttore di rete rallenta il mio Internet in basso?

L'uso di un interruttore di rete rallenta il mio Internet in basso?

Paghi bene per la tua rapida connessione a banda larga, e sarebbe un peccato se una scarsa scelta dell'hardware ostacolasse la tua rete. Gli switch di rete danno la colpa della tua connessione lenta? Riceviamo un numero non trascurabile di richieste dei lettori sull'hardware di rete, in particolare se un interruttore di rete è la causa dei problemi della rete domestica, principalmente quelli con velocità di connessione e stabilità.

(how-top)