it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Cosa fare se il controller Daydream di Google si blocca durante l'aggiornamento

Cosa fare se il controller Daydream di Google si blocca durante l'aggiornamento


Se disponi di un telefono compatibile, il Daydream di Google è probabilmente il modo più economico per accedere alla realtà virtuale. È anche la soluzione più intuitiva che non richiede il bombardamento di centinaia di dollari, grazie alla comodità di un controller compatibile.

CORRELATO: Come configurare e utilizzare Google Daydream View con il tuo telefono Android

Sfortunatamente, i problemi possono sempre sorgere, e ce n'è uno abbastanza comune con Daydream View: il controller non si aggiorna correttamente. Dovrebbero essere necessari solo pochi minuti (al massimo) per aggiornare il controller, ma a volte finirà per essere sospeso da qualche parte nel processo, e continuerà a farlo ogni volta che proverai ad applicare l'aggiornamento. Ecco alcune possibili soluzioni.

Soluzione 1: Chiudi i servizi di Google VR (prova prima)

Per prima cosa, accedi al menu Impostazioni del dispositivo. Abbassa l'area notifiche e tocca l'icona a forma di ingranaggio. Vale la pena notare che sto usando un Pixel XL qui, quindi i miei schermi potrebbero sembrare leggermente diversi dai tuoi.

Da qui, scorri verso il basso fino a App e tocca quel menu.

Una volta che sei in App, sei tu È necessario toccare il pulsante di overflow a tre punti nell'angolo in alto a destra, quindi selezionare "Mostra sistema". In questo modo non verranno mostrate solo le app che hai installato nell'elenco, ma anche le app di sistema, a cui dovrai accedere in

Dare tutto a un secondo da caricare, quindi scorrere fino a trovare "Servizi Google VR". Tocca.

Poiché si tratta di un'app di sistema, non è possibile disinstallarla (non che vorresti), ma puoi essenzialmente ucciderlo toccando il pulsante Force Stop. Vai avanti e fallo.

Un avviso comparirà qui dicendoti che l'app potrebbe comportarsi male, il che va bene. È già un comportamento anomalo. Tocca OK.

Quando l'app si spegne, vai avanti e posiziona il telefono sulla vista Daydream. Questo dovrebbe riaprire automaticamente l'app Daydream (e quindi i servizi VR).

Dopo aver ricollegato il controller, ti verrà chiesto di provare a installare di nuovo l'aggiornamento. Tutto dovrebbe funzionare perfettamente questa volta.

Soluzione 2: ricominciare da capo (se la soluzione uno non ha funzionato)

Se hai ancora problemi con l'aggiornamento del controller Daydream, avrai ricominciare da capo. È sfortunato, ma in realtà non impiega quella e ti farà risparmiare un sacco di mal di testa.

Vai avanti e torna nel menu Impostazioni> App, quindi rimuovi nuovamente le app di sistema.

Scorri verso il basso e trova i servizi di Google VR e toccalo.

Questa volta, invece di forzare la chiusura dell'app, tutti i dati associati all'app sono chiari, in pratica è come se avessi mai usato in primo luogo. Tocca l'opzione "Archiviazione" per iniziare.

In questa schermata, tocca "Cancella dati". In questo modo verranno eliminati tutti i dettagli associati all'app, inclusa la cache. Toccare "OK" al prompt.

A questo punto, vorrei anche saltare nelle impostazioni Bluetooth e disaccoppiare il controller Daydream. Trova la sua voce nel menu Bluetooth, tocca l'icona a forma di ingranaggio, quindi "Dimentica".

Ora, ti consiglio vivamente di riavviare il telefono, anche se potrebbe non essere tecnicamente necessario. Tuttavia, a volte il controller proverà a riconnettersi al telefono (nonostante sia stato annullato l'abbinamento) e non sarà in grado di eseguire nuovamente l'accoppiamento con il telefono. Il Bluetooth è una cosa janky e janky, voi ragazzi.

Una volta che il telefono è tornato attivo e funzionante, andare avanti e rilasciarlo sulla vista Daydream, che avvierà di nuovo l'intero processo di configurazione. Poiché in pratica stai iniziando con una lavagna pulita, questa volta dovrebbe funzionare perfettamente.


Come liberare spazio su un iPhone o iPad

Come liberare spazio su un iPhone o iPad

Sembra che lo spazio di archiviazione sia uno dei più grandi reclami da parte degli utenti di iPhone e iPad, grazie alle app che occupano sempre più risorse immobiliari, e i media stanno diventando sempre più affamati di storage. Ecco come risolverlo. Come visualizzare l'utilizzo dello storage Prima di approfondire i diversi modi in cui è possibile liberare spazio di archiviazione, è necessario prima vedere esattamente la quantità di spazio di archiviazione utilizzata e quale le app sono in difetto.

(how-top)

Test di Alexa's DJ Skills: Le attività più strane che ho provato a mettere in musica

Test di Alexa's DJ Skills: Le attività più strane che ho provato a mettere in musica

Amazon ha recentemente implementato una funzione che ti permette di chiedere ad Alexa la musica in base a ciò che stai facendo. Amazon ha anche annunciato che sarebbe stato in grado di "riprodurre musica per fare il bambino". Ok, Amazon. Sicuro. Ma cos'altro hai? Ho deciso di vedere quali altre attività avrei potuto far ascoltare ad Alexa per la musica.

(how-top)