it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Perché i videogiochi ti fanno sentire malato (e cosa puoi fare a riguardo)

Perché i videogiochi ti fanno sentire malato (e cosa puoi fare a riguardo)


Una parte significativa della popolazione diventa moderatamente gravemente nauseata mentre gioca ai videogiochi in prima persona, ma non lo fa Deve essere così. Ecco perché questi giochi fanno sentire le persone malate e cosa puoi fare a riguardo.

Perché i videogiochi fanno sentire le persone malate?

Se si verificano mal di testa o nausea occasionalmente (o anche in qualsiasi momento) durante i giochi , non sei solo. Io, e innumerevoli altri giocatori, abbiamo sperimentato i sintomi indotti dal videogame nel corso degli anni. Più di alcune sessioni di maratona di Goldeneye sul Nintendo 64 nella mia giovinezza sono finite con me sul pavimento sentendomi come se avessi appena guidato le montagne russe più estreme del mondo. (Se cerchi esempi di nausea indotta da videogiochi, scoprirai che Goldeneye è particolarmente leggendario per la sua capacità di indurre forti mal di testa e nausea).

Coincidente che un popolare Goldeneye la mappa multiplayer aveva un bagno? Noi pensiamo di no.

Allora perché riceviamo questi sintomi? Che dire di certi videogiochi rende alcune persone nauseate, induce forti mal di testa o dà loro le vertigini? Per comprendere il motivo per cui molti videogiochi rendono la gente così maleducata, dobbiamo guardare a due distinti percorsi evolutivi: il nostro e quello dei giochi stessi. Il modo in cui queste due cose interagiscono è la chiave del perché le svolte dei giochi moderni fanno ammalare alcune persone.

Gli esseri umani hanno un senso della consapevolezza spaziale perfettamente sintonizzato. Siamo estremamente bravi a sapere quando siamo in piedi, quando stiamo sdraiati, quando siamo sottosopra, e quando stiamo rotolando, cadendo o scossi. Grazie a un ciclo continuo di feedback tra i nostri occhi, le nostre orecchie interne piene di liquido e il nostro sistema sensoriale generale, sappiamo esattamente dove siamo nel nostro spazio fisico.

Quando c'è una disconnessione tra una parte di quel loop di feedback e un altro, tuttavia, il risultato finale è generalmente nausea da moderata a grave. Come chiunque è stato in una nave da crociera a basso costo senza finestre può attestare: quando l'orecchio interno sente che stai ballonzolando su e giù, ma i tuoi occhi pensano che tu sia seduto tranquillo, puoi finire con uno stomaco terribilmente turbato . Il nome tecnico per questo è chiamato "cue conflict". Non è chiaro perché il cue conflitto ci fa sentire male - la teoria più importante è che la cinetosi imiti gli effetti collaterali del veleno e il nostro corpo vuole eliminare il veleno - ma sappiamo che lo fa, anzi , facci sentire la voglia di vomitare.

Le tue dita e lo schermo potrebbero volare ma il tuo corpo è immobile.

Quindi, come si collega ai videogiochi? Poiché i videogiochi si sono evoluti in complessità, è diventato possibile che i giochi simulassero realisticamente il movimento dei personaggi in 3D. L'esempio più abbondante di questo è il genere sparatutto in prima persona (FPS), inclusi giochi come Half-Life e Halo, in cui si vede attraverso gli occhi del personaggio. Durante la riproduzione di questi giochi, stai essenzialmente vivendo l'inverso del nostro precedente esempio di nave da crociera. Il tuo corpo rimane perfettamente immobile sul tuo divano, ma i tuoi occhi percepiscono che ti stai muovendo, grazie all'azione 3D veloce sullo schermo. Proprio come sulla nave da crociera, il conflitto tra segnali ambientali provoca l'insorgenza di nausea in una quantità significativa della popolazione.

Come evitare di avere mal di movimento quando si gioca

Quindi cosa si può fare per minimizzare la nausea dei videogiochi ? Esistono diversi approcci che è possibile adottare, la maggior parte dei quali comporta la riduzione o l'eliminazione dei conflitti di cue nel proprio ambiente.

In realtà è simile alla risoluzione della cinetosi del mondo reale. Per tornare al nostro precedente esempio di nave da crociera, una delle cose migliori che puoi fare se ti ammali mentre ti trovi all'interno di una nave è salire sul ponte e guardare l'orizzonte. In questo modo si riallinea i segnali ambientali (si sente il movimento del proprio corpo e gli occhi, quando sono bloccati sull'orizzonte statico, ora possono percepire anche il movimento). Anche se non possiamo fare in modo che tutto il tuo salotto si muova in tandem con il tuo personaggio sullo schermo, possiamo ridurre al minimo la discordia tra i due.

Regola il tuo campo visivo

Il campo visivo (FOV) del tuo videogioco è, a mani basse, una delle cause più comuni di nausea e mal di testa nei videogiochi. La fonte del problema è una disconnessione tra il campo visivo del visualizzatore reale (il giocatore) e il campo visivo del gioco (la fotocamera del gioco).

La visione umana è di circa 180 gradi. Sebbene le cose nella nostra visione periferica non siano nitide, sono ancora lì e noi reagiamo ancora a loro. Grazie ai limiti dei televisori e dei monitor dei computer, tuttavia, i videogiochi non presentano il mondo dei videogiochi a 180 gradi.

In genere, i videogiochi basati su console utilizzano un campo visivo di circa 60 gradi (o inferiore) e i giochi per PC usano un campo visivo più alto come 80-100 gradi. La ragione di questa discrepanza dipende dalla distanza di visione ipotizzata del giocatore. I giocatori di console di solito giocano in un'impostazione di tipo soggiorno dove sono più lontani dallo schermo. Quindi, il campo visivo totale presentato a loro è più piccolo, perché lo schermo occupa in realtà meno del loro campo visivo reale.

Viceversa, i giocatori PC tendono a sedersi alla scrivania con i loro monitor molto più vicini. Per compensare il fatto che il monitor del computer occupa una parte più ampia della loro visione, gli sviluppatori di giochi in genere regolano il campo visivo in modo che la fotocamera di gioco faccia un lavoro migliore approssimando la stessa porzione del campo visivo del giocatore.

Sfortunatamente, quando il campo visivo sullo schermo è significativamente fuori sincrono con la posizione dello schermo nel campo visivo reale, ciò può portare a mal di testa e nausea. Questo può accadere quando stai giocando con un campo visivo basso (60 gradi o inferiore) e sei molto vicino allo schermo: una situazione che si verifica quando i giocatori della console si siedono troppo vicini o quando un gioco viene portato dalla console al PC ottiene un campo visivo aggiornato.

Ecco un'idea approssimativa di come appare in Minecraft , la cui natura pixelata lo rende immediatamente evidente quando la vista viene distorta.

In l'immagine sopra, siamo in un villaggio e abbiamo impostato il campo visivo su un super-duper di 30 gradi per esagerare davvero l'effetto che stiamo descrivendo. Di conseguenza, abbiamo una visione del tunnel estrema e gli oggetti che vediamo appaiono più vicini di quanto dovrebbero senza una visione periferica di cui parlare.

Giocare in questo modo non è particolarmente divertente (perché non vedi mai i cattivi fino a quando non sono " proprio sopra di te), e la sensazione che stai giocando il gioco attraverso un telescopio può facilmente farti sentire nauseato. Fortunatamente, è raro che i videogiochi abbiano effettivamente un campo visivo così piccolo, tranne forse quando il tuo personaggio è stato drogato o gravemente ferito e ha una visione a tunnel.

Nell'immagine sopra, il campo visivo è impostato su 60 gradi . Questa è l'impostazione più comune sui giochi per console. La vista non è super stretta, ma non è particolarmente ampia. Se hai fatto la maggior parte dei tuoi giochi su una console piuttosto che su un PC, potrebbe anche sembrare normale vederti perché questa è la prospettiva a cui sei più abituato. Ma a seconda di quanto lontano o vicino ti trovi dallo schermo, la vista sembrerà giusta o un po 'ristretta e forse un po' nauseante.

In questa schermata, il campo visivo è impostato su 85 gradi. Molti giocatori preferiscono impostare i loro giochi per PC a 80-100 gradi per una migliore visione e una sensazione più realistica. Abbiamo selezionato 85 per lo screenshot (e usato 85 durante la riproduzione di questo particolare gioco) perché questo è il punto in Minecraft proprio prima che i bordi dello schermo inizino a assumere un aspetto distorto. Per il tuo gioco particolare, l'impostazione che sembra migliore potrebbe essere 90 o anche 100.

Per vedere come potrebbe apparire l'immagine distorta, impostiamo il campo visivo a 110 gradi nello screenshot qui sopra. Mentre puoi vedere molto di più del mondo del gioco, lo prende un po 'troppo lontano, creando un effetto "fun house mirror". Nota come i blocchi ai bordi più lontani del campo visivo, come il ciottolo nell'angolo in basso a sinistra, sembrano quasi si stanno sciogliendo e scappando dallo schermo. Il mezzo felice è il punto tra il campo visivo estremo che ti senti più a tuo agio.

Idealmente, il tuo gioco avrà un'impostazione da qualche parte nel menu di configurazione del video che ti consente di regolare il campo visivo, ma in alcuni casi meno ideali, potresti dover modificare un file di configurazione nella directory del gioco. Non c'è l'impostazione giusta o sbagliata del campo visivo, ma più ci si avvicina allo schermo, più alto si desidera che sia l'impostazione del campo visivo. Pensa a questo: la TV o il monitor sono una finestra sul mondo del gioco. Più si è vicini a una finestra, più il mondo esterno si vede. Il tuo cervello si aspetta questo e se la vista dalla finestra (virtuale o meno) non coincide con la tua vicinanza alla finestra, può portare a sintomi fisici.

Un grande trucco per regolare il tuo campo visivo ad un Il livello confortevole è quello di trovare una posizione nel gioco con oggetti a distanza ravvicinata come un magazzino, all'interno di una cella o qualsiasi tipo di stanza che è grosso modo le dimensioni di una stanza in cui sei abituato. angolo e quindi regola il campo visivo in modo che la stanza ti sembri naturale. Se senti che i muri ti stanno pizzicando, allora il campo visivo è troppo alto. Se hai la sensazione di essere ingrandito o di avvicinarti a un oggetto nella stanza, lo hai regolato troppo in basso.

Se non puoi regolare le impostazioni del campo visivo all'interno del gioco, potrebbe essere sufficiente regola la distanza dallo schermo per compensare. Prova a spostare la sedia in modo da allontanarti dallo schermo o avvicinati, a seconda che desideri un campo visivo più o meno alto.

Disattiva il movimento della fotocamera

Alcuni videogiochi tentano di aggiungere realismo introducendo movimento nella fotocamera di gioco. Passa con nomi diversi in giochi diversi, ma di solito lo trovi nelle impostazioni elencate sotto voci come "camera shake", "view bobbing" o "realistic camera".

Mentre l'effetto rende sicuramente l'azione del gioco sembra più realistico, fa anche ammalare molte persone. Nella vita reale, una macchina fotografica attaccata a un soldato che si muoveva rapidamente attraverso il campo di battaglia si muoveva e tremava tremendamente. Ma osservare questo tipo di movimento quando sei fermo è spesso più che sufficiente a far venire la nausea.

Guarda le impostazioni del gioco per disattivare l'opzione, se esiste.

Imposta un fotogramma di riferimento

Il vecchio trucco "vai sul ponte e fissa l'orizzonte" per i viaggiatori oceanici di mal di mare lavora interamente per avere una struttura di riferimento stabile. Puoi ricreare alcuni dei vantaggi di quel quadro di riferimento con i videogiochi utilizzando alcuni trucchi in-game e in-room room.

CORRELATI: Che cosa è l'illuminazione Bias e perché dovresti utilizzarla

Primo, non giocare nel buio totale. Non solo affaticherà i tuoi occhi, ma rimuove i riferimenti visivi nel tuo ambiente che ti aiuteranno a prevenire il mal d'auto. Anche con luci soffuse, sarai in grado di vedere meglio altri oggetti nel tuo ambiente: il bordo dello schermo, il piedistallo sul quale è acceso il televisore, i mobili periferici.

Non solo dovresti avere abbastanza luce per vedere gli oggetti ma dovresti, quando il gioco lo permette, guardare lontano dallo schermo e guardare quelle cose. Ad esempio, durante le schermate di caricamento del gioco, guarda il tavolino o la console di gioco che si trova sotto il televisore.

Secondo, cerca di ottenere un punto di riferimento stabile sullo schermo stesso. Le società di gioco stanno investendo più ricerche sull'intero fenomeno della malattia indotta dal videogioco e hanno scoperto che concentrarsi su riferimenti stabili - come la pistola o l'arco nella mano del tuo personaggio - può aiutare a mantenere quella sensazione di malattia. Anche nei giochi in cui non ci dovrebbe essere un reticolo tradizionale (perché il gioco non ha pistole, archi o armi proiettili) i progettisti possono spesso includere un reticolo, un punto o un altro punto di riferimento al centro dello schermo. Se il tuo gioco ha questa caratteristica, assicurati di mantenerlo abilitato (o abilitarlo se è disabilitato di default).

Se il gioco non ha questa caratteristica, alcuni giocatori si sono persino girati per attaccare temporaneamente un punto di qualche tipo sullo schermo attuale. Che ci crediate o no, in realtà esiste un mercato per punti di gioco riutilizzabili e privi di adesione. Sono progettati per i giocatori ossessionati dalle riprese "no-scope" piuttosto che dalla cinetosi, ma puoi usare molto facilmente sia i punti dello schermo stile ventosa che i punti dello schermo stile vinile per creare un punto di riferimento stabile su il tuo schermo.

Aumentare la frequenza fotogrammi del gioco

Il movimento irregolare non è solo visivamente distraente e poco attraente, ma è anche più probabile che provochi mal di testa. Il tuo cervello funziona molto male con la disconnessione tra ciò che vuoi che succeda (ad esempio, saltando nel momento in cui premi la barra spaziatrice) e ciò che realmente accade (ad esempio saltando mezzo secondo dopo averlo già pensato e premuto la barra spaziatrice) .

CORRELATO: Come modificare le opzioni del tuo videogame per grafica e prestazioni migliori

Per la maggior parte, i giocatori della console sono un po 'sfortunati qui. Alcuni giochi per console hanno impostazioni che consentono di selezionare il livello di dettaglio, che aumenta la frequenza dei fotogrammi, ma la maggior parte no. I giochi per PC, tuttavia, hanno quasi sempre alcune modifiche alla grafica del gioco. Abbassare la qualità della grafica aumenterà le prestazioni del gioco, offrendoti un movimento più fluido.

Puoi anche aggiornare l'hardware del tuo PC, che aumenterà le prestazioni. Se stai giocando ai tuoi giochi per PC con una GPU di bordo, è assolutamente interessante acquistare una scheda grafica discreta (ma ancora più potente).

Tieni gli occhi sullo schermo

Se stai giocando un gioco multiplayer a schermo diviso come Mario Kart o Halo , non guardare gli schermi degli altri giocatori. Non esiste un percorso più sicuro per sentirsi male di movimento rispetto a guardare uno schermo che sta controllando un altro giocatore, in cui il cervello ha zero il controllo sull'azione. La configurazione a schermo diviso rende anche le tue finestre molto più piccole, il che significa che stai sperimentando lo stesso campo visivo, ma a 1/4 della dimensione. Ecco perché Goldeneye , un gioco estremamente popolare per il multiplayer a schermo diviso, era così famoso per indurre malattia nei suoi giocatori.

Quando giochi a schermo multiplayer a schermo diviso, prova ad avvicinarti allo schermo per compensare per le dimensioni dello schermo ridotte. Quindi, fai del tuo meglio per visionare il tunnel sulla tua sezione dello schermo e ignorare il movimento altrove. Il tuo cervello ti ringrazierà

Ottieni gli occhi controllati

Ecco un po 'di consigli Ho imparato il difficile, difficile , modo e spero che ti prenderà a cuore. Per anni ho avuto mal di testa frequenti e ricorrenti, non solo durante i videogiochi, ma anche con i computer in generale. Nonostante quanto fossero angosciosi i mal di testa, ci tenevo perché 1) mi piacciono molto i videogiochi e 2) usare il computer per tutto il giorno è il mio lavoro.

È stato solo quando sono andato a fare un esame oculistico nei miei 20 anni che ho trovato una soluzione. L'oculista notò che avevo un astigmatismo molto lieve in un occhio, ma non era necessariamente abbastanza da richiedere una sorta di correzione se non mi dava fastidio. Ho immediatamente chiesto "È il genere di cosa che potrebbe darmi orribili mal di testa mentre uso il computer per lunghi periodi di tempo e forse mi confonde con la mia percezione profonda?" Ha concordato che potrebbe sicuramente contribuire a questo, e una coppia di prescrizione molto lieve occhiali più tardi, il 99% dei miei mal di testa e della nausea da gioco legati al computer erano spariti. Si scopre che la discrepanza nella chiarezza visiva tra i miei due occhi mi faceva impazzire il cervello.

Se sospetti che la tua visione non sia perfetta, ti incoraggerei davvero a controllare gli occhi. Anche se la prescrizione non è particolarmente drammatica per forza, avere un paio di occhiali a portata di mano per le tue sessioni di gioco è un salvavita.

Usa gli aiuti al mal di movimento tradizionali

Se il tuo disturbo da videogame è abbastanza grave- e ti piacciono abbastanza i videogiochi - potresti semplicemente considerare l'uso di un ausilio per la cinetosi da banco o di integratori tradizionali contro la nausea.

Quando si tratta di assumere farmaci, tuttavia, non siamo medici e possiamo t commentare l'uso a lungo termine di farmaci come Dramamine. Se prendi farmaci antidolorifici, ti invitiamo a consultare un medico e a cercare nuove versioni disponibili in forme non assopite. Non è divertente fare una pillola anti-nausea di 12 ore per dare il via alla sessione di gioco della maratona solo per addormentarsi sul divano un'ora più tardi.

Se non vuoi prendere le medicine, alcuni giochi inclini alla malattia supplementi di zenzero e menta (entrambi reputati per aiutare con la nausea). Più di alcuni nostri amici giurano anche che avere un piccolo ventilatore che soffia sul loro viso aiuta, ma non l'abbiamo mai provato. Giocare ai videogame con una ventola che soffia sui nostri occhi già asciutti sembra terribile.

Power Through It

L'ultimo trucco è uno che sarà fin troppo familiare per chiunque abbia finalmente le sue gambe marini su quella nave da crociera: devi solo passarci sopra. Anche se non è una soluzione che funziona per tutti, molte persone riferiscono che semplicemente giocare ai videogiochi spesso ha aiutato i loro corpi ad acclimatarsi allo stimolo e ha diminuito la quantità di cue conflitto che hanno sperimentato.

Anche se questa è una soluzione praticabile, è un po 'masochistico, e ti invitiamo a provare soluzioni più immediate come la regolazione del campo visivo prima di giocare Battlefield Hardline ancora e ancora fino a quando non avrai finalmente le gambe del tuo mare virtuale.


Abbiamo fatto del nostro meglio per arrotondare ampiamente una vasta gamma di soluzioni alla malattia indotta dai videogiochi, ma ciò non significa che non ci siano più trucchi in circolazione. Se hai avuto fortuna nel trattare la nausea del tuo videogioco con un trucco che non abbiamo trattato (o vuoi solo inserire un voto aneddotico per la soluzione che abbiamo elencato che funziona per te), vai al forum di How-To Geek qui sotto e condividi.


Come disattivare elementi recenti e luoghi frequenti in Windows 10

Come disattivare elementi recenti e luoghi frequenti in Windows 10

In tutto Windows, vedrai i menu con gli elementi utilizzati più di recente per una determinata applicazione. Forse è un documento che hai aperto di recente, o alcuni video che hai guardato di recente. Luoghi frequenti funziona in modo simile, mostrandoti cartelle importanti nel tuo account (desktop, download, documenti, immagini, musica e così via), oltre alle cartelle che hai appuntato o consultato di recente.

(how-to)

Che cos'è il Malvertising e come ti proteggi?

Che cos'è il Malvertising e come ti proteggi?

Gli hacker stanno cercando di compromettere il tuo browser web ei suoi plug-in. "Malvertising", che utilizza reti pubblicitarie di terze parti per incorporare attacchi in siti Web legittimi, sta diventando sempre più popolare. Il vero problema del malvertising non sono gli annunci: è il software vulnerabile sul sistema che potrebbe essere compromesso semplicemente facendo clic su un collegamento a un sito Web dannoso.

(how-to)