it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come cambiare la password Twitter

Come cambiare la password Twitter


È necessario utilizzare una password complessa per ogni servizio Web importante che si ha. Anche se Twitter potrebbe non essere lassù con Facebook in termini di dati personali collegati al tuo account, potresti comunque utilizzare Twitter per cose importanti o averlo collegato ad altri account.

Se ritieni che la tua password potrebbe essere più forte, ecco come cambiarlo.

Sul Web

Apri Twitter, fai clic sull'icona del profilo in alto a destra e vai su Impostazioni e privacy> Password o vai direttamente su www.Twitter.com/settings/password.

Immettere la password corrente e la nuova password due volte, quindi fare clic su Salva modifiche.

Su Android

Apri Twitter, tocca l'immagine del tuo profilo in alto a destra per visualizzare il menu, quindi seleziona Impostazioni e Privacy.

Quindi andare su Account> Password.

Inserire la password corrente e quindi la nuova password due volte. Tocca Cambia password e il gioco è fatto.

Non puoi modificare la password di Twitter su iPhone, quindi usa il Web

Per qualche strana ragione, al momento della stesura di questo articolo, Twitter non ha modo di cambiare la tua password dall'app iOS. Metà dello staff di How-To Geek ha scavalcato l'app cercando di trovare un modo, ma ahimè, dovrai usare Safari (o un computer desktop) e seguire le istruzioni web di cui sopra.


Come fermare Netflix dall'invio di e-mail e notifiche

Come fermare Netflix dall'invio di e-mail e notifiche

Netflix aggiunge costantemente nuovi contenuti e l'azienda non vuole che tu la dimentichi. Ricevi e-mail o notifiche quando Netflix aggiunge nuovi spettacoli, ti invia dei consigli o addirittura aggiunge nuove funzionalità alle sue app. Ecco come disattivare tutti i pestergram. Esistono due modi principali con cui Netflix può infastidirti con i messaggi: email e notifiche sui dispositivi mobili.

(how-top)

Come configurare un server proxy su un Chromebook

Come configurare un server proxy su un Chromebook

I Chromebook, i Chromebox e altri dispositivi Chrome OS ti consentono di impostare un server proxy attraverso il quale puoi indirizzare il tuo traffico. Potrebbe essere necessario accedere ad Internet su alcune reti, ad esempio su reti aziendali o scolastiche. CORRELATI: Qual è la differenza tra una VPN e un proxy?

(how-top)