it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come disattivare le notifiche di traffico di Android

Come disattivare le notifiche di traffico di Android


Google spesso pensa di voler sapere come è il traffico nelle vicinanze, quindi ti invia una notifica. Anche se a volte utile, può anche essere fastidioso, specialmente se non vai da nessuna parte. Ecco come disabilitare completamente le notifiche sul traffico su Android.

In realtà non è chiaro molte volte da dove provengono queste notifiche: è Google Now? Google Maps? Qualcos'altro? La risposta breve è: è una miscela.

Disabilitazione delle notifiche sul traffico in Google Maps

Il primo posto che vorrai avviare è in Google Maps: da qui deriva la maggior parte delle notifiche, soprattutto quando stai già guidando (indipendentemente dal fatto che tu stia utilizzando o meno la navigazione GPS).

In Maps, scorri dal lato sinistro dello schermo (o tocca le tre linee nell'angolo in alto a sinistra) per aprire il menu, quindi scorri verso il basso fino a Impostazioni.

Scorri verso il basso fino a visualizzare Notifiche.

Puoi controllare praticamente tutti gli aspetti delle notifiche che verranno generate da Maps, ma ci stiamo concentrando sui dati sul traffico, quindi desideri la parte superiore opzione.

Qui ci sono tre opzioni:

  • Traffico da eventi vicini: Chiusure stradali, incidenti, deviazioni, ecc.
  • Traffico nelle vicinanze: Ingorghi, backup, ecc.
  • Notifiche di guida: ETA a posizioni specifiche, di solito Casa o Lavoro se ne hai le impostazioni.

Puoi scegliere e disabilitare qui e abilitare qualsiasi cosa funzioni meglio per te.

Questo gestirà la maggior parte delle notifiche di traffico ingiustificate di Google, ma c'è un altro posto che potresti voler guardare.

Disabilitazione delle notifiche sul traffico in Google Now

Sai quando hai un appuntamento del Calendario e Google ti dice di partire da un certo tempo per arrivare prima che tu debba essere? Quella impostazione non viene generata da Google Maps, ma da Google Now. Ecco come sbarazzarsi di ciò, se lo desideri.

A questo punto, la maggior parte dei telefoni dovrebbe avere Google Assistant, che è una cosa completamente diversa, ma ancora super-simile a Google Now. Il fatto è che se non stai usando il Launcher di Google Now, l'Assistente lo rende un po 'complicato per arrivare a Now. Così confuso.

Se utilizzi Google Now Launcher, scorri semplicemente dalla schermata destra a quella più a sinistra. Altrimenti, apri la barra delle applicazioni e trova l'app Google, che a tutti gli effetti è ora l'app Now.

Fai scorrere verso sinistra o tocca le tre linee nell'angolo in alto a sinistra per aprire il menu . Scegli Impostazioni.

Scorri verso il basso e seleziona "Il tuo feed".

Sotto la sezione "Ricevi notifiche", attiva "Commuta e tempo di lasciare" su Off.

Questo dovrebbe essere l'ultimo passaggio per disabilitare tutto notifiche sul traffico (supponendo che tu abbia disabilitato tutto in Maps, ovviamente).


Come rendere la barra delle applicazioni di Windows 10 completamente trasparente

Come rendere la barra delle applicazioni di Windows 10 completamente trasparente

La barra delle applicazioni di Windows 10 è, per impostazione predefinita, leggermente trasparente e colorata per un colore scelto. Se sai dove guardare e puoi persino aumentare la sua trasparenza con un hack del registro. Ma non puoi rendere la barra delle applicazioni completamente trasparente, in modo che solo le tue icone vengano visualizzate sullo sfondo.

(how-top)

Quattro funzioni del server macOS ora integrate in High Sierra

Quattro funzioni del server macOS ora integrate in High Sierra

Il software server di Apple non è più quello di una volta. Una volta un investimento considerevole, in questi giorni macOS Server ti riporta solo a $ 20, un affare considerando tutte le funzionalità che ottieni. O, almeno, le funzionalità che hai usato per ottenere. Perché con High Sierra, un sacco di funzionalità che una volta erano esclusive di macOS Server ora sono in bundle con macOS stesso.

(how-top)