it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come organizzare tutti i cavi sotto la scrivania

Come organizzare tutti i cavi sotto la scrivania


Se hai guardato sotto la tua scrivania e alla fine ti sei stufato del disordine dei cavi sotto, ecco come organizzare quel casino e mettere sotto i tuoi cavi control

RELATED: Hai davvero bisogno di acquistare cavi costosi?

La maggior parte delle volte, probabilmente non ti interessa come appaiono tutti i tuoi cavi. Dopotutto, sono nascosti sotto la scrivania dove nessuno li vedrà comunque. Ma nel momento in cui hai bisogno di staccare qualcosa, finalmente ti rendi conto di quale tipo di caos vive laggiù. Per fortuna, puoi fare qualcosa al riguardo - tutto ciò che serve è un po 'di tempo e attenzione.

Fase uno: scollegare tutto

È meglio iniziare da zero, il che significa scollegare tutto dalla presa multipla e separare tutti i cavi.

Puoi fermarti lì, se vuoi, ma puoi anche scollegare tutto dall'altra parte e gettare completamente tutti i cavi di lato per una lavagna completamente pulita. Questo rende le cose un po 'più semplici, ma non è assolutamente necessario.

Fase due: montare la Power Strip sulla scrivania o sul muro

Forse il passo più importante è trovare il posto migliore per montare la ciabatta, perché tutti i tuoi cavi convergeranno in quell'unico punto.

Dato che ho un tavolo in piedi che può muoversi su e giù, il posto migliore per montare la ciabatta è sul lato inferiore della scrivania, in questo modo è quasi nascosto e si muove con la scrivania ogni volta che la passo in modalità seduta o seduta. Ciò consente anche a tutti i cavi di rimanere statici ogni volta che aggiusto l'altezza della scrivania.

Tuttavia, la superficie della mia scrivania ha uno spessore di circa un pollice. Se il tuo è lo stesso, dovrai assicurarti di usare viti corte che non perforeranno, così come utilizzare un pezzo di nastro sulla punta del trapano in modo da non perforare completamente attraverso la superficie della scrivania quando si eseguono i fori pilota.

Tuttavia, se si dispone di una scrivania normale, è sufficiente montarlo a muro. L'obiettivo qui è quello di togliere la ciabatta dal pavimento e in una posizione più ideale in modo che tutti i cavi non penzolino fino al pavimento.

Per quanto riguarda il montaggio della ciabatta, la maggior parte ( se non tutte) le unità hanno fori sul retro in cui è possibile far scorrere le teste delle viti per fissarle su una superficie.

Per montarlo, basta misurare la distanza tra i fori, copiarlo sulla scrivania o sulla superficie della parete e inserire le viti, lasciandole sporgere solo leggermente in modo da poter far scorrere la ciabatta.

Quindi, allineare i fori della ciabatta con le viti e farlo scorrere in posizione. Se è ancora abbastanza perdente, stringi le viti un po 'verso il basso fino a quando non riesci ad ottenere una perfetta aderenza dalla ciabatta.

Passaggio tre: avvolgi i cavi e inseriscili in

Quindi, ti consigliamo di accorciare tutti i cavi il più possibile in modo che non penzolino e causino un disordine sgradevole. Ci sono un paio di modi per farlo.

Puoi usare le cinghie di velcro (come quelle nella foto sopra) o le fascette. Le fascette Zip sono più facili e veloci da lavorare, ma sono anche più permanenti. Devi tagliarli e usarne un altro se vuoi cambiare le cose in giro.

Per accorciare i cavi, puoi essere pulito come vuoi, o facendo un mucchio di eccessi e avvolgendo una cravatta intorno In ogni caso, l'obiettivo qui è quello di consolidare tutto il cavo in eccesso che pende verso il basso e nasconderlo nel modo migliore possibile.

Fase 4: Etichetta di ciascun cavo (opzionale)

Se ti ritrovi costantemente a scollegare e collegare elementi alla presa multipla, potrebbe essere una buona idea etichettare ciascun cavo in modo da non doverli rintracciare tutti indietro ogni volta.

Per fare questo, mi piace usare il nastro adesivo e avvolgerlo attorno al cavo per creare un tag di sorta. Da lì, prendi il tuo Sharpie preferito e scrivi sul tag a cosa serve il cavo.

Ancora, questo passaggio è facoltativo, ma potrebbe salvarti qualche mal di testa in futuro.

Usa un sistema che funziona per te

Alla fine, non esiste un unico sistema che funzioni per tutti, soprattutto perché ogni configurazione della postazione è diversa e ogni persona ha la propria definizione di ciò che è organizzato.

Ad esempio, è possibile ottenere solo uno di questi sotto-desk di gestione dei cavi vassoi e buttare tutto su quello per nascondere il caos del cavo, e alla fine sarebbe più facile e veloce. Tuttavia, se non ti piace il periodo di cavi aggrovigliati, potresti volerci un po 'di tempo in più per separare tutto e creare percorsi chiari per ogni cavo.

Nel complesso, non essere timido nell'usare questa guida come punto di partenza e modificarlo per adattarsi alla tua situazione. Ciò che ha funzionato per me potrebbe non funzionare per qualcun altro, e viceversa.


Perché le aziende pubblicitarie amano Google Ad Blocker, ma Hate Funzionalità per la privacy di Apple

Perché le aziende pubblicitarie amano Google Ad Blocker, ma Hate Funzionalità per la privacy di Apple

Il 15 febbraio Google Chrome inizierà a bloccare gli annunci su siti intrusivi e le aziende pubblicitarie tradizionali non ne sono particolarmente turbate . In realtà, hanno aiutato Google a farlo accadere. Ma sai quali sono le società pubblicitarie? Apple cambia Safari per bloccare il tracciamento indesiderato.

(how-top)

Quale file system Linux dovresti usare?

Quale file system Linux dovresti usare?

Quando si formattano le partizioni su un PC Linux, vedrai un'ampia varietà di opzioni del file system. Queste opzioni non devono essere schiaccianti. Se non sei sicuro di quale file system Linux usare, c'è una semplice risposta. La risposta rapida: usa Ext4 se non sei sicuro Entreremo nelle erbacce e colmeremo la differenza tra vari file system in un attimo, ma se non si è sicuri: utilizzare Ext4.

(how-top)