it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Gli utenti Mac devono abbandonare Google Chrome per Safari

Gli utenti Mac devono abbandonare Google Chrome per Safari


Ascolta: so che ami il tuo Google Chrome. Hai la tua vasta collezione di estensioni, le tue schede preferite bloccate, e c'è anche quel tema colorato che hai aggiunto nel 2013. Sei a tuo agio in Chrome. Ho capito.

Anch'io lo ero, e pensavo che Safari fosse una scusa spregevole, senza caratteristiche per un browser. Ma poi ci ho provato.

E ad un certo punto tra allora e ora, Safari è diventato buono. Veramente buono. Non sto dicendo che sia il browser per tutti, ma dirò che ogni utente Mac dovrebbe almeno provare Safari, perché fa un sacco di cose meglio di Chrome (o di qualsiasi altro browser, se è per questo). Ecco alcuni:

Durata della batteria migliore e prestazioni migliori sui vecchi Mac

I browser possono essere ottimizzati per efficienza o per velocità: è difficile fare davvero entrambi. Chrome, per la maggior parte, si concentra sulla velocità; Safari punta sull'efficienza. È comprensibile che tu preferisca un'esplorazione più veloce del Web: è a tutti gli utenti che interessa. Ma ci sono alcuni ottimi motivi per concentrarsi sull'efficienza.

CORRELATI: I migliori browser Web per la velocità, la durata della batteria e la personalizzazione

Il consumo energetico è il più ovvio. Come mostra il nostro test, Chrome batte Safari quando si tratta di benchmark, ma Safari fa molto meglio in termini di durata della batteria. Se utilizzi un MacBook, la sostituzione di Chrome con Safari può migliorare la durata della batteria, in alcuni casi di un paio d'ore.

Non devi credermi sulla parola: controlla quali applicazioni scaricano la batteria del tuo MacBook e Chrome rimarrà sempre in cima alla lista, a meno che tu non stia convertendo video o qualcosa di simile.

Chrome sfrutta al massimo la tua CPU, e mentre migliora la durata della batteria, Safari non ha ancora alcuna corrispondenza. E se utilizzi un Mac precedente, Safari potrebbe effettivamente funzionare meglio per te.

Nel mio MacBook Pro 2011, l'avvio di Chrome è un modo sicuro per attivare i fan e rallentare il resto del mio sistema. Passare a Safari, per me, rende ogni altro programma sul mio dispositivo un po 'più veloce. E sì: potrei aggiornare il mio portatile. Questa è assolutamente una cosa giusta da dire. Ma quando uso Safari, non mi sento di doverlo fare. Le caratteristiche di Chrome del valore di $ 1000 o più per te?

I filtri di contenuto sono migliori degli adblatori

Se sei un utente di Chrome da molto tempo, probabilmente ti rivolgi a qualcosa come uBlock Origin o AdBlock Plus per impedire che gli annunci attacchino il tuo browser. E anche se non c'è niente di sbagliato in queste opzioni, hanno un aspetto negativo. A causa del modo in cui funziona, Chrome guarda i siti dopo che vengono scaricati e rimuovono in modo retroattivo il contenuto bloccato. Questo ti rallenta e usa le risorse.

Safari è diverso. Apple offre un'API per il blocco dei contenuti, che i produttori di estensioni possono utilizzare per impedire che gli annunci vengano sempre scaricati. Come Apple spiega agli sviluppatori:

Le regole di blocco dei contenuti vengono create in un formato strutturato in anticipo, in modo dichiarativo, piuttosto che eseguire il codice fornito dall'estensione al momento in cui deve essere presa una decisione sul blocco. WebKit compila il set di regole in un formato bytecode che può elaborare in modo efficiente in fase di runtime, riducendo la latenza tra quando viene creata una richiesta di pagina e quando viene inviata in rete. Safari non richiede contenuti indesiderati. Evitando download non necessari o indesiderati, Safari utilizza meno memoria e offre prestazioni migliori.

Se questo ti sembra assurdo, scarica Wipr in Safari e confrontalo con la configurazione di Google Chrome. Scommetto che sarete sorpresi della differenza che questo comporta, sia in termini di prestazioni che di durata della batteria. Non c'è motivo per cui Chrome non possa offrire un'API di blocco dei contenuti. Ma non trattenere il fiato per Google, la più grande compagnia pubblicitaria del mondo, a dare la priorità.

La modalità Reader rende ogni sito migliore

Anche se non usi i blocchi degli annunci per motivi morali, alcuni siti web non soddisfano di pubblicità e terribili scelte tipografiche rendono la lettura un compito ingrato. Safari offre un modo integrato per affrontare questo: modalità Reader. Fai clic su un pulsante e il testo dell'articolo che stai leggendo viene estratto e inserito in una lavagna pulita.

Questo rende la lettura molto più piacevole. E mentre ci sono alternative a questo per Chrome, vengono tutte come estensioni del browser o bookmarklets, e nessuno funziona molto rapidamente o senza soluzione di continuità, almeno nella mia esperienza. Ogni volta che provo ad uscire da Safari, la modalità Reader mi fa tornare indietro.

Safari Syncs con il tuo iPhone e iPad

Se sei un utente iPhone o iPad, è difficile abbinare l'integrazione tra Safari sul tuo Mac e Safari sul tuo dispositivo iOS. Le tue schede e i tuoi preferiti si sincronizzano perfettamente e Continuity è completamente supportato. La tua lista di lettura si sincronizza dal telefono al portatile. Le password salvate su un dispositivo sono accessibili su un altro. Potremmo andare avanti.

Anche Chrome lo fa, ma devi usare Chrome anche sul tuo iPhone, ma Safari è il browser predefinito in iOS, senza possibilità di cambiarlo. Quindi la sincronizzazione di Chrome non sarà quasi perfetta, poiché alcune app ti manderanno a Safari quando fai clic sui link.

In parole povere, se sei un utente di iPhone, l'utilizzo di Safari ti semplifica la vita.

Chrome fa alcune cose meglio, ma non tutto

Non avremmo potuto scrivere questo articolo cinque anni fa. Molte di queste funzionalità sono new-ish e l'ecosistema delle estensioni di Safari è stato così terribile per così tanto tempo che tutti hanno fatto il loro ingresso per Chrome, il motivo principale per cui molti utenti Mac sono ancora lì. E fino ad oggi, se ami le estensioni, hai una scelta molto più ampia su Chrome. Ecco come è.

Chrome fa molte altre cose bene, incluse le prestazioni e l'integrazione con l'ecosistema di Google. Ma Safari nel 2017 ha molti punti di forza, e se lo hai ignorato dovresti provarlo.

Potresti essere sorpreso. Ero


Sei cose da considerare prima di installare uno Smart Lock

Sei cose da considerare prima di installare uno Smart Lock

Le serrature intelligenti possono offrire una grande comodità quando si esce e si entra in casa, ma ci sono alcune cose che dovresti sapere prima di te installarne uno sulla propria porta. Utilizzare buone batterie Le serrature intelligenti funzionano a batteria. Quelle batterie sono responsabili di un certo numero di cose, inclusi chip wireless, luci a LED e, soprattutto, il motore che blocca e sblocca la porta.

(how-top)

10 Utili comandi Windows da sapere

10 Utili comandi Windows da sapere

Ci sono alcune cose che puoi fare solo dalla riga di comando, anche in Windows. Alcuni di questi strumenti non hanno equivalenti grafici, mentre altri sono semplicemente più veloci da usare rispetto alle loro interfacce grafiche. Se usi PowerShell su Prompt dei comandi, dovresti notare che tutti i comandi di cui stiamo parlando questo articolo funziona allo stesso modo in entrambi gli strumenti.

(how-top)