it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / 10 Impressionante registro di Windows 10 che potresti non sapere

10 Impressionante registro di Windows 10 che potresti non sapere


Mentre Windows 10 guadagna una quota di mercato maggiore nei prossimi anni, puoi star certo che ci saranno molti modi per personalizzare o modificare il registro! Un sacco di modifiche visive e sotto il cofano possono essere fatte solo tramite il registro.

In questo articolo, ti mostrerò 10 fantastici attacchi di registro che puoi utilizzare per personalizzare l'installazione di Windows 10. Sono sicuro che ci saranno molte più personalizzazioni in futuro, quindi sentiti libero di postare un commento e facci sapere qualcuna buona che trovi.

Ovviamente, prima di iniziare, assicurati di eseguire un backup di Windows e del tuo registro.

Personalizza il menu contestuale del desktop

Un bel hack del registro sta aggiungendo le tue scorciatoie al menu contestuale del desktop con il tasto destro del mouse. Di default, non ha molto, ma se ti capita di essere sul desktop molto, puoi aggiungere alcuni link ai tuoi programmi preferiti.

Per prima cosa, vai alla seguente chiave di registro:

 Computer \ HKEY_CLASSES_ROOT \ Directory \ Background \ shell \ 

Ora devi aggiungere due chiavi sotto la chiave della shell . Il primo dovrebbe essere il nome che si desidera utilizzare per il collegamento e il secondo sarà chiamato comando . Sopra, ne ho creato uno chiamato Blocco note e poi ho creato il comando sotto il Blocco note. Infine, fai doppio clic sul tasto Predefinito nel riquadro a destra e, ad esempio, modifica il valore in notepad.exe.

Ora quando fai clic con il pulsante destro sul desktop, vedrai Blocco note e facendo clic su questo si aprirà il Blocco note! Bello!

Spaziatura dell'icona del desktop

Grazie a Microsoft per esserti liberato delle opzioni per personalizzare il nostro desktop! Quello che prima era così facile ora è un hack del registro! Per modificare la spaziatura dell'icona del desktop (orizzontale e verticale), è necessario modificare due valori nel registro. Dai un'occhiata al nostro post precedente qui sotto.

Cambia la spaziatura dell'icona del desktop in Windows 10

Clicca per ultima finestra attiva

Questo è probabilmente uno dei miei piccoli hack preferiti per Windows 10. Hai mai aperto diverse finestre della stessa applicazione, come Word o Excel, e poi hai dovuto fare clic su un'altra applicazione come Chrome?

Tuttavia, quando fai clic sull'icona nella barra delle applicazioni per tornare a Word o Excel, invece di portarti direttamente alla finestra in cui ti trovavi in ​​precedenza, ti mostra solo una piccola anteprima di tutte le finestre. Con questo hack, quando fai clic sull'icona per un programma con più istanze aperte, ti porterà direttamente all'ultima finestra attiva.

Naturalmente, è sufficiente premere la combinazione di tasti ALT + TAB, ma ciò è utile se si finisce sempre per usare il mouse anziché la tastiera. Passare alla seguente chiave:

 HKEY_CURRENT_USER \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Explorer \ avanzata 

Vai avanti e crea una nuova Dword a 32 bit chiamata LastActiveClick e assegnagli il valore 1.

Disabilita il controllo dell'account utente

Controllo dell'account utente è una bestia diversa in Windows 10 e non puoi nemmeno disabilitarla completamente tramite la tradizionale interfaccia grafica che vedi sopra. Per disattivarlo, devi andare al registro o modificare la politica di sicurezza locale. Tuttavia, ci sono alcune conseguenze inaspettate per disabilitare UAC in Windows 10, che puoi leggere in dettaglio qui sotto.

OTT Explains - UAC (Controllo account utente) in Windows 10

Conferma la finestra di dialogo Elimina file

Un'altra caratteristica mancante in Windows 10 è la finestra di conferma dell'eliminazione del file che conoscevamo tutti. Non l'ho mai notato troppo, ma quando ho cancellato per la prima volta un file in Windows 10, sono rimasto scioccato nel vedere che il file andava direttamente nel cestino. Sono sicuro che mi ci abituerò alla fine, ma se lo vuoi davvero, ecco come recuperarlo. Passare alla seguente chiave di registro:

 HKEY_CURRENT_USER \ Software \ Microsoft \ Windows \ CurrentVersion \ Policies \ 

Vai avanti e crea una nuova chiave in Criteri chiamata Explorer . Quindi creare un nuovo valore DWORD e assegnargli un nome ConfirmFileDelete . Modificare il valore su 1 se si desidera la finestra di dialogo Elimina file e 0 se non lo si desidera. Dolce!

Proprietario registrato

Anche se è così vecchio e inutile, mi piace ancora avere la possibilità di cambiare il proprietario registrato in Windows in qualsiasi cosa mi piaccia. Non chiedermi perché, è solo una cosa strana da geek fin dai primi giorni di Windows. Fortunatamente, Microsoft ha ancora il valore memorizzato in una chiave di registro che è possibile modificare in qualsiasi momento.

 HKEY_LOCAL_MACHINE \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows NT \ CurrentVersion 

Sotto CurrentVersion, trova RegisteredOwner e modificalo. Inoltre, nota che c'è un RegisteredOrganization, potresti davvero mettere due linee personalizzate nella finestra di dialogo su Windows. Come si arriva a quella finestra di dialogo in Windows 10? Fare clic su Start e digitare winver .

Paint Desktop Version

Se stai eseguendo diverse copie di Windows 10 su più computer e in macchine virtuali come lo sono io, è bello avere la versione di Windows dipinta sul desktop automaticamente. Windows 10 ha una chiave di registro che ti consente di aggiungerlo automaticamente al desktop. Passare alla seguente chiave:

 HKEY_CURRENT_USER \ Pannello di controllo \ Desktop 

Trova PaintDesktopVersion sotto la chiave Desktop e modifica il valore da 0 a 1 . La prossima volta che accedi, vedrai il numero di versione di Windows 10 e il numero di build come mostrato sopra.

Larghezza del bordo

Se non ti piace la dimensione del bordo attorno a tutte le finestre mentre sul desktop, puoi cambiarla andando alla seguente chiave:

 HKEY_CURRENT_USER \ Pannello di controllo \ Desktop \ WindowMetrics 

Trova la chiave denominata BorderWidth e modificala su qualsiasi valore compreso tra 0 e 50 . È impostato su -15, che è uno schema di numerazione dispari utilizzato da Microsoft che non ottengo. Fortunatamente, puoi usare solo da 0 a 50 per questa impostazione del registro invece dei pazzi numeri negativi.

Ottieni il controllo volume di Windows 7

Se non sei un grande fan del nuovo controllo del volume orizzontale in Windows 10, sarai felice di sapere che puoi recuperare quello verticale, proprio come in Windows 7. Passare alla seguente chiave:

 HKLM \ SOFTWARE \ Microsoft \ Windows NT \ CurrentVersion 

Crea una nuova chiave con la versione corrente chiamata MTCUVC e quindi creare un nuovo valore DWORD all'interno di MTCUVC chiamato EnableMtcUvc . Lascialo con un valore di 0.

Rimuovi OneDrive da Explorer

Infine, se non usi OneDrive per il tuo cloud storage, allora qual è il motivo di vederlo sempre in Explorer? Fortunatamente, c'è una semplice modifica del registro che lo rimuoverà facilmente da Explorer.

Passare alla seguente chiave:

 Computer \ HKEY_CLASSES_ROOT \ CLSID \ {} 018D5C66-4533-4307-9B53-224DE2ED1FE6 

Modificare il valore di System.IsPinnedToNameSpaceTree su 0 e riavviare il computer. Questo è tutto!

Se stai utilizzando Windows 10 e ritieni di poter modificare facilmente il Registro di sistema, sentiti libero di giocare con le opzioni sopra riportate e di personalizzare Windows 10 in base alle tue preferenze. Godere!


Come personalizzare il menu di condivisione iOS

Come personalizzare il menu di condivisione iOS

Il sistema di condivisione in iOS è una delle funzionalità più trascurate e, all'interno di questa funzionalità, la possibilità di personalizzare le opzioni del sistema di condivisione è ancora di più trascurato. Continua a leggere mentre ti mostriamo come modificare il sistema di condivisione in base alle tue esigenze.

(how-to)

Come aggiornare un sistema Linux Dual-Boot a Windows 10

Come aggiornare un sistema Linux Dual-Boot a Windows 10

Se sei un utente Linux, ci sono buone probabilità che tu abbia installato Linux insieme a un sistema Windows 7 o 8.1 esistente una configurazione dual-boot. Puoi ottenere l'aggiornamento gratuito a Windows 10 senza danneggiare il tuo sistema Linux esistente. Anche se hai sovrascritto il tuo sistema Windows originale con Linux, puoi comunque ottenere l'aggiornamento gratuito a Windows 10.

(how-to)