it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Avast Antivirus ti stava spiando con Adware (fino a questa settimana)

Avast Antivirus ti stava spiando con Adware (fino a questa settimana)


Ti abbiamo avvertito all'inizio dell'anno che molte delle estensioni del tuo browser ti stanno spiando, tenendo traccia di ciò che stai visitando e persino inserendo annunci nelle pagine. Questi non sono solo sviluppatori senza nome: persino Avast, uno dei più fidati fornitori di antivirus era presente nel gioco.

Aggiornamento 2: Vogliamo solo sottolineare che questo è accaduto in passato, e Avast ha ripulito il loro atto. Hanno un prodotto decente, e mentre puoi leggerlo per scopi storici, dovresti sapere che molti altri produttori di antivirus stanno facendo cose peggiori.

Aggiornamento: Avast ha pubblicato una risposta al nostro articolo sul loro forum . Sosteniamo il nostro articolo e la nostra ricerca con l'eccezione di un dettaglio tecnico molto irrilevante che abbiamo aggiornato di seguito. Lo scopo di scrivere questi tipi di articoli non è essere vendicativo: vogliamo solo onestamente rendere il mondo un posto migliore per gli utenti di PC.

Prima di fare ancora un passo avanti, è importante notare che hanno recentemente disabilitato il spiare la funzione "shopping" nella loro estensione del browser. Pertanto, se esegui l'ultimo Chrome con le estensioni aggiornate, sei a posto. Per ora.

Quindi Avast ha smesso di integrare l'estensione di spionaggio, ma questo riguarda il principio: dovresti essere in grado di fidarti del tuo fornitore di antivirus. Perché stanno aggiungendo una funzione che spia la tua navigazione, inserisce annunci ... e tutto senza avvisarti in modo appropriato?

E perché, allo stesso tempo, affermano di bloccare lo spyware, anche disinstallando altro shopping estensioni da altri fornitori, mentre stavano facendo la stessa cosa che avrebbero dovuto interrompere?

Avast rimuove le altre estensioni Shopping lasciando le loro abilitate

Sul nostro sistema di test, solo spyware e crapware che Avast rilevava e rimuoveva quelli che erano in competizione con la propria estensione per lo shopping.

Estensione di sicurezza online Avast Aggiunto un componente "Shopping"

No, il processo di installazione non ci ha detto di questo.

Informazioni su settimana fa, stavamo giocando con l'installazione di un sacco di sciocchezze da siti di crapware, quindi abbiamo caricato il fidato antivirus Avast per vedere quanto del malware avrebbe effettivamente catturato durante il processo. Siamo rimasti scioccati nello scoprire che alcuni adware non provenivano da una terza parte, ma dalla stessa Avast.

Il problema sta nel componente SafePrice della loro estensione di sicurezza online, che aggiunge consigli di acquisto (annunci) mentre

Ecco la cosa: molte persone in realtà vogliono estensioni per lo shopping che li aiutano a trovare prezzi migliori - in effetti, uno degli scrittori dello staff HTG mi ha chiesto di recente quale fosse il modo migliore per trovare prezzi migliori. Come prodotto autonomo, se specificatamente e deliberatamente scegli per installare qualcosa di simile, non c'è niente di sbagliato in questo.

Il problema è che Avast inserisce questo componente nelle estensioni del browser che ne hanno almeno 10 milioni di utenti solo per la versione di Chrome. E poi l'hanno abilitato per impostazione predefinita.

Nota: mentre stavamo facendo ricerche per questo articolo, aggiornavano la loro estensione per non includere la funzione shopping, ma era lì da forse intorno allo scorso dicembre.

Spionaggio, tu dici ?

Potresti ricordare prima come abbiamo detto che questa estensione ti sta spiando e, a differenza di molti siti web, sicuramente non faremo affermazioni del genere senza la prova di ciò che sta realmente accadendo. Quindi abbiamo caricato su Fiddler per vedere cosa sta succedendo dietro le quinte e sotto il cofano e dietro la tenda.

A quanto pare, ogni singolo URL che hai visitato è stato inviato ai server Avast - prima ci sarebbe stato un assegno su / urlinfo su uno dei loro server, passando un ID univoco che ti rappresenta su ogni singola richiesta. In questo modo possono creare un elenco di ogni singola pagina che tu abbia mai visitato. Affermano sul proprio sito web che rimuovono tutte le informazioni di identificazione personale, ma in che modo, esattamente, sono in grado di farlo quando tracciano ogni singola pagina visitata e inviano quell'URL con un ID univoco per rappresentarti?

Aggiornamento: Avast ci ha contattato per far notare che la pagina / urlinfo che abbiamo mostrato nello screenshot è in realtà parte della loro estensione di sicurezza, il che ha senso. La pagina / offerte, tuttavia, sta inviando anche i dati.

Questo ID di tracciamento unico è il problema più grande qui: mentre potrebbe non identificarti per nome, è sufficiente legare tutta la cronologia di navigazione insieme, e questo è un pauroso cosa.

E ricorda, non l'hai chiesto. Volevi solo tenerti al sicuro online con un fornitore di antivirus affidabile.

La linea di fondo: le estensioni del browser hanno Wayyyy Troppa potenza

CORRELATO: Attenzione: le estensioni del tuo browser ti spiano

Questo comportamento , mentre è ridicolo e triste da parte di un'azienda che dovresti fidarti, non è affatto nuovo. Quasi tutti i prodotti e servizi su Internet e quasi tutte le estensioni, le app e i siti Web del browser stanno eseguendo una sorta di tracciamento. Qui su How-To Geek usiamo Google Analytics per vedere le statistiche del nostro sito, e probabilmente i nostri inserzionisti utilizzano molti altri tracciamenti che non possiamo controllare. Ed è lo stesso con ogni singolo sito Web.

Le informazioni personali e i big data sono diventati lo standard; perché dopotutto: se un prodotto è gratuito, il prodotto reale è tu. Se stai navigando e leggendo un sito web completamente gratuito, non è un grosso problema ... dopotutto, siti come il nostro hanno bisogno di paga i nostri scrittori e gli annunci pubblicitari sono l'unico modo per farlo. Il problema è quando attraversa tutto ciò che fai.

Il problema è che la maggior parte delle estensioni del browser ha accesso a tutto ciò che vedi su Internet, attraverso ogni sito web.

Quindi la prossima volta che un'estensione dice che può "Leggere e modificare tutti i tuoi dati sui siti web che visiti", forse dovresti fare clic sul pulsante "Rimuovi da Chrome".


Come utilizzare la riga di comando per uccidere un programma

Come utilizzare la riga di comando per uccidere un programma

Tutti sanno come uccidere un programma usando Task Manager in Windows o Force Quit in OS X, ma a volte è utile uccidere un programma usando la riga di comando. Ho incontrato diverse situazioni in cui il programma si è rifiutato di terminare tramite Task Manager, anche quando ho tentato di uccidere il processo sottostante.

(How-to)

I 10 migliori 10 consigli per iOS per iPhone

I 10 migliori 10 consigli per iOS per iPhone

È passato un po 'di tempo da quando Apple ha rilasciato iOS 10 alle masse e nel complesso sembra un buon aggiornamento. Ho ritardato l'aggiornamento fino a poco tempo fa nel caso ci fossero stati errori importanti nella versione iniziale. Ora che lo uso quotidianamente, ho pensato di scrivere alcuni suggerimenti sull'utilizzo del nuovo sistema operativo.

(How-to)