it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Icone del desktop mancanti o scomparse

Icone del desktop mancanti o scomparse


Hai mai lavorato in Windows e hai finito con un blocco del programma e la scomparsa di tutte le icone del desktop? Nella maggior parte dei casi tutto scompare, incluso il pulsante Start e la barra delle applicazioni.

Normalmente per uscire da questa situazione, è necessario riavviare il computer e sperare che qualsiasi cosa causi l'arresto di Windows scompaia. Le icone possono mancare sul desktop per due motivi: o qualcosa è andato storto con il processo explorer.exe, che gestisce il desktop, oppure le icone sono semplicemente nascoste.

Solitamente è un problema explorer.exe se scompare anche l'intera barra delle applicazioni. In questo articolo, menzionerò un paio di modi in cui puoi risolvere uno di questi problemi.

Nota : se stai semplicemente cercando di recuperare le icone Computer, Pannello di controllo, Cestino, Rete o File utente, devi solo fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop, fare clic su Personalizza, quindi su Cambia icone sul desktop nel menu a sinistra e quindi controlla le icone che vuoi sul desktop.

Mostra icone del desktop

Quest'ultimo metodo è più facile da risolvere. In Windows XP, fare clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e scegliere Disponi icone per . Quindi controlla la voce Mostra icone del desktop .

In Windows 7 e versioni successive, fai clic con il pulsante destro del mouse sul desktop e scegli Visualizza, quindi assicurati che l'opzione Mostra le icone del desktop sia selezionata.

Abbastanza semplice! Ma come accennato in precedenza, di solito non è la ragione per cui mancano le icone del desktop. Il secondo metodo prevede il riavvio del processo di esplorazione senza dover riavviare Windows.

Riavviare Explorer.exe

Premere CTRL + ALT + CANC e fare clic su Task Manager . In Windows 7 e versioni successive, fai clic sul link Start task manager in basso.

Ora nel Task Manager, si desidera fare clic su File e quindi su Nuova attività (Esegui). Assicurati di essere nella scheda Processi .

Nella casella Apri, andare avanti e digitare explorer.exe e fare clic su OK.

Questo è tutto! Ciò causerà il riavvio del processo di Explorer e si spera che otterrete le icone del desktop, la barra delle applicazioni e il pulsante Start indietro! Si noti che se il processo explorer.exe è già in esecuzione, l'esecuzione di questa attività aprirà solo una nuova finestra di Explorer sul desktop.

Esegui il Controllo file di sistema

Se i due metodi sopra riportati non funzionano, potrebbero esserci alcuni file di sistema che sono stati corrotti e il problema non scomparirà fino a quando i file non verranno riparati. Il modo migliore per farlo è eseguire System File Checker, che controlla i file di sistema di Windows mancanti e danneggiati e li ripara. È possibile eseguirlo andando su Start, Esegui, digitando CMD e quindi digitando sfc / scannow .

Dovrai assicurarti di eseguire il prompt dei comandi come amministratore. Quando si digita in Esegui dopo aver fatto clic su Start, fare clic con il pulsante destro del mouse su cmd e scegliere Esegui come amministratore .

Disabilita la modalità di sospensione

Un altro motivo più raro che le icone del desktop potrebbero scomparire è a causa del monitor. Se hai notato che questo problema si verifica dopo che il monitor è andato in stop, è necessario modificare le impostazioni in modo che il monitor non vada in stop.

Ho visto questo problema accadere su diversi monitor Full HD e non sono sicuro al 100% qual è il problema. Accendere e spegnere manualmente il monitor sembra far sì che il problema scompaia, ma è più un inconveniente. La soluzione migliore è aggiornare il driver della scheda grafica e installare gli ultimi aggiornamenti di Windows.

È possibile accedere alle impostazioni del display selezionando Opzioni risparmio energia dal Pannello di controllo e facendo clic su Modifica impostazioni del piano .

Ricostruisci Icon Cache

Windows mantiene una cache di icone e se questo file viene danneggiato per qualche motivo, alcune o tutte le scorciatoie sul desktop potrebbero scomparire. È possibile eliminare questo file e quindi riavviare il computer per ricostruire la cache e, auspicabilmente, recuperare tutte le icone e le scorciatoie.

Per fare ciò, apri Explorer, fai clic su Organizza e quindi fai clic su Cartella e cerca opzioni .

Fare clic sulla scheda Visualizza e quindi selezionare il pulsante di opzione che indica Mostra file, cartelle e unità nascoste .

Ora vai alla seguente directory in Explorer:

C: \ Users \ (nomeutente) \ AppData \ Local

Dovresti vedere un file chiamato IconCache.db all'interno di quella cartella. Vai avanti e fai clic destro su di esso e seleziona Elimina .

Vai avanti e riavvia il computer e vedi se questo risolve il tuo problema. La cache verrà ricostruita al riavvio del computer. Puoi anche tornare indietro e controllare che la dimensione del file sia più piccola dopo il riavvio. In caso contrario, riavviare un paio di volte finché non si vede la dimensione è più piccola.

Se nessuna delle soluzioni precedenti ha funzionato, potrebbe essere necessario intraprendere azioni più drastiche. Una cosa che puoi provare è creare un account utente, che creerà un nuovo profilo utente quando effettui il login. Ci sono molte volte in cui i profili utente vengono corrotti e l'unico modo per risolvere i problemi risultanti è creare un nuovo profilo. Se hai domande, pubblica un commento. Godere!


Come nascondere o mostrare i distintivi delle app sulla barra delle applicazioni di Windows 10

Come nascondere o mostrare i distintivi delle app sulla barra delle applicazioni di Windows 10

L'Anniversary Update per Windows 10 aggiunge icone di badge per app universali riposte nella barra delle applicazioni. Mentre non puoi attivare e disattivare i badge icona per le singole app, puoi disabilitare tutti i badge se lo desideri. Avvia le impostazioni di Windows facendo clic su Start e quindi facendo clic sul pulsante Impostazioni (o premendo Windows + I sulla tastiera ).

(how-to)

Come ripristinare i file da un backup di Time Machine su Windows

Come ripristinare i file da un backup di Time Machine su Windows

Windows normalmente non può leggere i backup di Time Machine - in realtà, non capisce nemmeno il formato di file system HFS + richiesto dai Mac su le loro unità Time Machine. Ma puoi recuperare tutti i file dal tuo backup di Time Machine sul tuo computer Windows. Questo non ti permetterà di ripristinare facilmente le impostazioni e le applicazioni, che sono generalmente specifiche per Mac.

(how-to)