it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / La ricarica wireless funziona con un caso?

La ricarica wireless funziona con un caso?


Con la ricarica wireless che si fa strada nei nuovi iPhone, ci sono indubbiamente molte domande su come questa tecnologia funzioni nell'applicazione pratica. La più grande domanda che ho sentito finora è: funzionerà con un caso?

La risposta breve è semplice: sì. Per la maggior parte, la ricarica wireless funziona bene con una custodia. Il contatto diretto non è necessario per iniziare la carica, quindi avere qualche millimetro tra il telefono e il caricabatterie non danneggerà nulla.

Detto questo, ci sono alcune altre considerazioni prima di avvolgere quel nuovo telefono nel più voluminoso

Per i principianti, i casi più voluminosi dovrebbero essere ancora a posto, ma sarei cauto: più spesso è il caso, più è probabile che il caricatore non sia in grado di prendere contatto. Cose come Otterbox dovrebbero essere a posto, poiché le aziende dovrebbero prendere in considerazione aspetti come l'addebito quando si progettano questi prodotti. Anche la serie Defender, che offre la massima protezione di qualsiasi Otterbox, non dovrebbe causare problemi. In teoria, comunque.

C'è, tuttavia, un tipo di caso che causerà sicuramente un problema: quelli in metallo. Abbiamo visto tutti quei casi di alluminio super robusti e pieni di bestia. Quelli, mentre sono protettivi, sicuramente interromperanno la ricarica wireless. C'è un motivo per cui i nuovi iPhone hanno lasciato cadere il guscio di alluminio per un solido retro di vetro: la ricarica wireless non può condurre attraverso l'alluminio.

In realtà, questo è il motivo esatto per cui molti produttori Android hanno abbandonato la ricarica wireless negli ultimi anni Lavorare con materiali di alta qualità come l'alluminio e l'estetica ha avuto la precedenza sulla praticità. Speriamo che inizi a cambiare ora.

Inoltre, ti consigliamo di prendere in considerazione il caricabatterie stesso. Se utilizzi un caricabatterie economico da quattro dollari che hai ricevuto da Wish, è possibile che non sia abbastanza forte da penetrare nel caso. Non sto dicendo con certezza che questo sarà un problema, ma sto suggerendo che un po 'di ricerca per un caricabatterie wireless buono non può far male. La ricarica wireless è in circolazione ormai da diversi anni ei prezzi dei caricabatterie sono diminuiti drasticamente dalla sua introduzione, quindi dovresti essere in grado di ottenere un caricatore affidabile, affidabile e affidabile che non romperà la banca.

Quindi sei tu partire. La ricarica wireless è una tecnologia eccezionale e sono lieto di vedere Apple adottarla negli ultimi iPhone. E fintanto che fai la dovuta diligenza quando acquisti la custodia e il caricabatterie, dovresti stare bene. Godetevi.


Come monitorare la guida dei tuoi bambini Con Automatic Pro e Stringify

Come monitorare la guida dei tuoi bambini Con Automatic Pro e Stringify

Il tuo piccolo è in crescita e finalmente pronto per iniziare a guidare. Potrebbero essere autorizzati a guidare da soli una volta ottenuta la licenza, ma potresti comunque voler sapere che sono al sicuro. Con un adattatore Pro OBD-II automatico e l'app per l'automazione Stringify, puoi costruire un potente sistema per tenere d'occhio la guida di tuo figlio anche quando non sei sul sedile del passeggero.

(how-top)

Che cos'è un eSIM e come è diverso da una scheda SIM?

Che cos'è un eSIM e come è diverso da una scheda SIM?

Con il lancio di Apple Watch 3, il termine "eSIM" è stato gettato molto. Ora, Google Pixel 2 è il primo telefono a utilizzare questa nuova tecnologia, è tempo di dare un'occhiata più da vicino a cosa è, cosa fa e cosa significa per i consumatori andare avanti. Che cosa sono gli eSIM e come CORRELATI: Come risparmiare sul tuo cellulare Bill con un MVNO eSIM è una versione abbreviata di embedded SIM, dove SIM è un acronimo per Subscriber Identity Module .

(how-top)