it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Scopri se il tuo capo può scaricare i tuoi DM slaccia

Scopri se il tuo capo può scaricare i tuoi DM slaccia


Non dire nulla su Slack che non diresti al tuo capo, perché c'è la possibilità che possa scaricare tutto, anche i tuoi DM.

La scorsa settimana Slack ha cambiato una politica, ovvero Slack Workspace I proprietari che pagano un piano Plus possono ora scaricare tutta la cronologia dei messaggi, inclusi i messaggi diretti tra te e i tuoi colleghi. Questo è stato possibile prima, ma i dipendenti sono stati informati quando ciò accadeva. Non è più il caso, il che significa che il tuo capo potrebbe leggerti parlare di lui adesso .

Ecco il mio amico Bryan Clark, che scrive per The Next Web:

Slack sta uccidendo il vecchio strumento e sostituendolo con uno che consenta ai clienti di accedere a ciò che desiderano, compresi i contenuti dei DM e dei canali privati, tutto senza informare i dipendenti. Ma non si applica a tutti. Un rapido controllo delle Impostazioni sul posto di lavoro ti farà sapere quanto dovresti preoccuparti delle nuove modifiche.

Bryan indica agli utenti di fare clic sulla freccia giù nell'angolo in alto a sinistra in Slack, quindi fare clic su "Personalizza Slack". Da qui vai su Menu> Impostazioni sul posto di lavoro e scorri verso il basso, quindi scorri verso il basso fino alla fine. Se il tuo posto di lavoro utilizza il piano "Standard" o "Gratuito", il tuo capo non può scaricare i tuoi DM senza il permesso dell'intero staff. Se il tuo posto di lavoro è un piano "Plus", il tuo capo può scaricare i tuoi DM. Oh oh.

Naturalmente, non c'è niente che impedisca al tuo capo di passare a Plus in seguito, quindi è probabilmente una buona idea non dire nulla su Slack che non diresti a tutti quelli con cui lavori. Se devi spettegolare, considera l'utilizzo di un altro servizio.


Come assegnare la priorità alle reti Wi-Fi preferite su un Chromebook

Come assegnare la priorità alle reti Wi-Fi preferite su un Chromebook

Il Chromebook si connette automaticamente alle reti Wi-Fi a cui ti sei collegato in precedenza. Tuttavia, se più reti Wi-Fi conosciute sono nel raggio d'azione, è possibile configurare quale avrà priorità. Ad esempio, è possibile impostare la priorità della rete domestica sulla rete del vicino, che è vicina ma debole.

(how-top)

Le iscrizioni alle app sono una buona cosa

Le iscrizioni alle app sono una buona cosa

Mi collego alle app che uso. Faccio tutto il mio fotoritocco in Photoshop e Lightroom, uso la posta aerea per la posta elettronica, ascolto musica con Spotify, leggo i feed con Inoreader e Reeder, I Tweet utilizzando Tweetbot e, soprattutto, per la scrittura utilizzo Ulysses. Ulisse ha appena annunciato che stanno passando da un modello di pagamento una tantum a un abbonamento mensile in corso.

(how-top)