it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come aggiungere musica alle presentazioni di PowerPoint

Come aggiungere musica alle presentazioni di PowerPoint


Se stai creando una presentazione di PowerPoint, l'aggiunta di un paio di tracce musicali, voci fuori campo o effetti sonori può fare molto per rendere la presentazione più interessante e divertente. L'aggiunta di qualsiasi tipo di audio a PowerPoint è un processo semplice e PowerPoint ha anche la capacità di eseguire semplici operazioni sull'audio come il ritaglio, lo sbiadimento e la regolazione del volume.

In questo articolo, ti guiderò attraverso tutti i passaggi e le diverse opzioni per aggiungere audio alla tua presentazione. A seconda della versione di Office, alcuni menu potrebbero avere opzioni diverse e cercherò di indicarli mentre procedo. Parleremo di PowerPoint 2007, 2010 e 2013.

Prima di iniziare, permettimi di menzionare i diversi formati audio supportati da ciascuna versione di PowerPoint. Se il tuo file audio non è in uno dei formati compatibili, dovrai prima convertirlo utilizzando uno strumento di conversione audio.

PowerPoint 2007 e 2010 : AIFF, AU, MIDI, MP3, WAV, WMA

PowerPoint 2013 - Tutto quanto sopra più l'audio MP4

Come aggiungere musica a PowerPoint

In tutte le versioni recenti di Office con l'interfaccia della barra multifunzione, devi fare clic su Inserisci e quindi fare clic su Audio o Audio all'estrema destra.

In tutte le versioni di Office, vedrai l' audio da file e Registra le opzioni audio . In Office 2007, vedrai anche Audio da Raccolta multimediale e Riproduci traccia audio CD . In Office 2010, vedrai solo l'opzione extra Clip Art Audio, che è la stessa di organizzatore di clip in Office 2007.

Se hai già un file audio che desideri importare, vai avanti e scegli Audio da file . Il file audio deve essere in uno dei formati sopra menzionati.

Scegli Sound da Clip Organizer o Clip Art Audio se desideri cercare le raccolte di Microsoft Online per i suoni gratuiti. Basta digitare un termine di ricerca e apparirà un elenco di suoni disponibili disponibili. Fai clic su qualsiasi elemento per inserire l'audio nella presentazione. A volte non troverai molti suoni o suoni utilizzando questa opzione, quindi controlla il mio post su come trovare suoni gratuiti da Internet.

Se si dispone di un CD con tracce musicali, è possibile che PowerPoint riproduca il CD durante la presentazione utilizzando l'opzione Riproduci traccia audio CD (solo Office 2007). Ricorda, tuttavia, che se si utilizza questa opzione, è necessario assicurarsi che il CD sia inserito nell'unità su qualsiasi computer stia riproducendo la presentazione.

Puoi dire quale pista iniziare e su quale traccia fermare. Puoi anche riprodurre continuamente la musica se lo desideri. Funzionalità molto carina se si ha un CD da un negozio e si desidera solo riprodurne una parte specifica.

L'opzione Registra audio è semplice e ha funzionato molto bene nei miei test. Viene visualizzata una piccola finestra di registrazione audio e basta premere il pulsante di registrazione per avviare una nuova registrazione.

Premere stop, fare clic su OK e l'audio registrato verrà inserito nella diapositiva corrente della presentazione. Questo è un modo molto semplice per aggiungere alcune voci fuori campo alle diapositive.

Dopo aver aggiunto l'audio utilizzando uno dei metodi sopra descritti alla tua presentazione, puoi fare clic su di esso e vedrai apparire in alto un nuovo menu chiamato Strumenti audio .

Se fai clic su Riproduzione, vedrai un sacco di opzioni come Anteprima, Segnalibri, Modifica e Opzioni audio . Passiamo attraverso ogni opzione qui. Ovviamente, per ascoltare il file audio, fai clic sul pulsante Riproduci . I segnalibri sono un'opzione interessante che è probabilmente l'unico aspetto dell'aggiunta di audio a PowerPoint che richiede di imparare qualcosa.

segnalibri

Se aggiungi un segnalibro a un file audio, puoi attivare un'animazione quando viene raggiunto quel segnalibro. Questo è molto bello e ti permette di fare cose molto belle. Ad esempio, puoi far volare un testo o un'immagine in determinati punti del tuo file audio. In termini di voci fuori campo, puoi fare in modo che i punti di cui parli appaiano uno alla volta mentre parli di essi piuttosto che mostrarli tutti contemporaneamente.

Innanzitutto, vai al punto del tuo file audio in cui desideri aggiungere un segnalibro, quindi fai clic sul pulsante Aggiungi segnalibro .

Ora dovresti vedere un piccolo cerchio nel punto in cui è stato aggiunto il segnalibro. Se passi il mouse sopra di esso, ti mostrerà il nome del segnalibro (Segnalibro1 nel mio caso) e l'ora esatta in cui è stato aggiunto il segnalibro. Adesso per la parte divertente!

Fare clic su qualsiasi oggetto sulla diapositiva e quindi fare clic su Animazioni nella barra multifunzione. Scegli un'animazione dalla casella di riepilogo e imposta le opzioni, la durata, il ritardo ecc. Come desideri.

Ora fai clic su Trigger, quindi fai clic su Su Segnalibro e infine seleziona il segnalibro che hai creato in Suono registrato . L'animazione verrà ora attivata solo quando viene raggiunto il segnalibro nel file audio!

Opzioni di modifica

Tornando agli altri strumenti audio, parliamo del taglio. L'editor audio in PowerPoint è molto semplicistico e in pratica consente di tagliare dall'inizio e dalla fine di un file audio. Se hai bisogno di tagliare e remixare la musica, dovrai farlo tu stesso in anticipo.

Se fai clic sul pulsante Trim Audio nella sezione Modifica, otterrai un altro popup con tutte le opzioni di ritaglio.

Puoi trascinare il cursore verde da sinistra e il cursore rosso da destra per tagliare l'audio. Vedrai anche tutti i segnalibri audio mostrati qui come piccoli punti blu. Fare clic su OK e l'audio verrà tagliato.

Le caselle di testo Fade In e Fade Out sono piuttosto auto-esplicative. Puoi sfumare l'audio di un numero qualsiasi di secondi e sfumarlo anche.

Opzioni audio

L'ultima sezione è Audio Options e queste sono tutte abbastanza importanti per controllare come l'audio viene riprodotto nella presentazione.

La prima opzione controlla il volume, che è impostato su Alto per impostazione predefinita. È possibile scegliere tra Basso, Medio o Muto . L'opzione Avvio ti consente di scegliere Automaticamente, Su clic e Riproduci su diapositive . La prima opzione riprodurrà automaticamente l'audio senza alcuna interazione dell'utente.

On Click riprodurrà l'audio solo quando si fa clic sul pulsante di riproduzione durante la presentazione. Infine, Play Across Slides riprodurrà automaticamente anche l'audio, ma consentirà all'audio di continuare alla diapositiva successiva invece di interromperla.

È possibile selezionare la casella Nascondi durante la visualizzazione, ma non si vorrebbe farlo se si è selezionato nell'opzione Avvio poiché non sarà possibile visualizzare il pulsante di riproduzione.

Loop fino a Stopped consentirà al file di continuare a giocare anche se ha raggiunto la fine. Ricomincerà semplicemente dall'inizio di nuovo. L'opzione Riavvolgi dopo il gioco riavvolgerà semplicemente all'inizio, ma non inizierà automaticamente a riprodurlo.

Questo è tutto per l'audio in PowerPoint. Se avete domande o problemi, sentitevi liberi di inviare un commento. Godere!


Come estrarre e salvare immagini da un file PDF in Linux

Come estrarre e salvare immagini da un file PDF in Linux

È Possibile convertire facilmente file PDF in testo modificabile in Linux usando lo strumento da riga di comando "pdftotext". Tuttavia, se nel file PDF originale sono presenti immagini, non vengono estratte. Per estrarre immagini da un file PDF, puoi usare un altro strumento da riga di comando chiamato "pdfimages".

(how-to)

Come modificare la durata di Windows 10 visualizza le notifiche

Come modificare la durata di Windows 10 visualizza le notifiche

Per impostazione predefinita, le notifiche popup in Windows 10 rimangono attive solo per circa 5 secondi prima di essere inviate al Centro operativo. Se desideri che quelle notifiche rimangano sullo schermo un po 'più a lungo, è un cambiamento facile da fare. Devi solo sapere dove cercarlo. Windows 10 migliora il sistema di notifica di Windows aggiungendo il Centro operativo, una barra laterale che mostra le notifiche recenti e le azioni pratiche del sistema che puoi eseguire.

(how-to)