it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come modificare la posizione della cartella di download predefinita su qualsiasi browser Web

Come modificare la posizione della cartella di download predefinita su qualsiasi browser Web


Per impostazione predefinita, qualsiasi cosa scarichi da un browser web normalmente andrà alla cartella Download sul tuo computer. Questo è praticamente vero indipendentemente dal sistema operativo in esecuzione.

La maggior parte delle persone utilizzerà la posizione predefinita per i download, ma ci sono casi in cui potrebbe essere utile cambiare questa cartella. Ad esempio, se si stanno scaricando diversi file di grandi dimensioni e non si dispone di spazio di archiviazione sufficiente sul disco locale, è possibile scaricare i file su un disco rigido esterno o su un'unità di rete.

In questo articolo, ti mostrerò come modificare la posizione predefinita della cartella di download per tutti i principali browser. È diverso per ogni browser e ogni browser ha diverse opzioni.

Google Chrome

In Chrome, fai clic sull'icona delle impostazioni (tre punti verticali) nella parte in alto a destra della finestra.

Quindi fare clic su Impostazioni dall'elenco del menu.

Scorrere fino in fondo e quindi fare clic sul collegamento Avanzate .

Ancora una volta, scorrere verso il basso fino a visualizzare la voce Download . Vai avanti e fai clic sul pulsante Cambia e scegli una nuova posizione. Se hai bisogno di download diversi salvati in posizioni diverse, assicurati di attivare l'opzione Chiedi a dove salvare ogni file prima di scaricare .

Microsoft Edge

Per Microsoft Edge, fai clic sul pulsante con tre punti orizzontali, quindi fai clic su Impostazioni .

Un menu scorrevole apparirà sul lato destro. Scorri verso il basso fino a visualizzare il pulsante Visualizza impostazioni avanzate e fai clic su di esso.

Scorri verso il basso fino alla sezione Download . Fai clic sul pulsante Cambia e scegli una nuova posizione per i download. Puoi anche decidere se vuoi che Edge ti chieda dove salvare ogni download.

Internet Explorer

Se stai ancora utilizzando IE, devi fare clic sull'icona dell'ingranaggio e quindi fare clic su Visualizza download .

Apparirà una finestra popup che elenca tutti i download attuali o precedenti usando IE. Clicca sul link Opzioni in basso a sinistra.

Fare clic sul pulsante Sfoglia per modificare la posizione della cartella dei download.

Safari

Cambiare questa impostazione in Safari è abbastanza semplice. Fare clic su Safari nella barra dei menu in alto e quindi fare clic su Preferenze .

Nella finestra di dialogo Preferenze, assicurati di essere nella scheda Generale . Verso il basso, vedrai Percorso di download del file .

Se fai clic su questo menu a discesa, puoi selezionare Altro per selezionare un'altra cartella. Puoi anche selezionare Chiedi per ogni download se desideri l'opzione per ogni download.

Inoltre, per impostazione predefinita, Safari mantiene un elenco di tutti gli elementi scaricati per un giorno. È possibile modificare questa impostazione in Quando Safari si chiude, in caso di download riuscito o manualmente .

Un'altra opzione interessante in Safari è l'opzione Apri "sicuro" dei file dopo il download, che normalmente viene controllata per impostazione predefinita. Safari presuppone che gli oggetti sicuri siano immagini, filmati, file PDF, ecc., Ma trovo che questo sia piuttosto rischioso. Raccomando di disabilitare questa opzione in quanto non ha alcun scopo utile se non quello di rendere il computer più soggetto a malware o installazioni di virus.

Firefox

Infine, abbiamo Firefox, che è probabilmente il più semplice in termini di modifiche. Basta fare clic sul pulsante tre barre orizzontali in alto a destra e quindi fare clic su Preferenze .

Successivamente, nella scheda Generale, fare clic sul pulsante Scegli accanto a Salva file in e selezionare una cartella diversa.

Come con tutti gli altri browser, puoi avere Firefox come te dove salvare singolarmente ogni download. Questo è tutto per questo tutorial. Godere!


Come far rispondere Siri alla tua voce (senza premere nulla)

Come far rispondere Siri alla tua voce (senza premere nulla)

Per impostazione predefinita, Siri risponde solo quando tieni premuto il tasto home sul tuo iPad o iPhone. Puoi, tuttavia, configurare Siri per rispondere quando dici "Hey Siri." Siri è utile come mezzo per fare molte cose. È pensata per essere qualcosa di un assistente personale digitale e, in quanto tale, può fare molto di più che guardare semplicemente cose su Internet.

(how-to)

Come risolvere il problema

Come risolvere il problema "Quota superata" di YouTube di Kodi Problema

Sei stufo del plug-in di YouTube di Kodi che si blocca costantemente e ti dà messaggi di errore criptici come "Eccezione in ContentProvider" e "Quota superata"? Ecco come risolvere il problema con pochi minuti di lavoro. Ti abbiamo mostrato come guardare la TV in diretta su Kodi, ma onestamente non lo faccio molto spesso.

(how-to)