it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come si fa a cambiare il prompt di Bash quando si accede a un server?

Come si fa a cambiare il prompt di Bash quando si accede a un server?


Se si accede a più server per tutta la giornata lavorativa, si può dire con quale si sta lavorando in un un'occhiata basata su una combinazione di colori può essere molto utile. Il post di Q & A di SuperUser di oggi aiuta un lettore a raggiungere un colorito nirvana nel suo ambiente di lavoro.

La sessione di domande e risposte di oggi ci viene fornita da SuperUser, una suddivisione di Stack Exchange, un raggruppamento di siti Web di domande e risposte.

La Domanda

SuperUser reader nitins vuole sapere come fare cambiando colore il Prompt di Bash quando si accede a un server:

C'è un modo per rendere dinamico il Bash Prompt in modo che cambi colore quando sono connesso a un server ? Voglio che il colore sia verde quando utilizzo il mio sistema personale, ma diventa rosso ogni volta che sono connesso ai server. Ho un numero enorme di server a cui accedo e non voglio dover inserire un diverso .bashrc su ognuno di essi.

Come si fa a cambiare il Bash Prompt quando si registra in un server?

La risposta

Il collaboratore di SuperUser Matei David ha la risposta per noi:

I prompt di Bash remoti sono impostati dal telecomando ~ / .bashrc , quindi avrai ancora bisogno di copialo sui server remoti. Tuttavia, è possibile utilizzare un singolo ~ / .bashrc per tutti gli host e impostare il colore del prompt Bash in base al nome host:

Note

  • Non impostare PS1 se non è già impostato (cioè se la shell non è interattiva). Test per vedere se PS1 è "non vuoto" è un modo molto comune per scoprire se la shell è interattiva e non si vuole confondere i programmi che lo fanno (probabilmente, un test più accurato sta verificando per vedere se $ - contiene i ).
  • Se si desidera che questo codice venga eseguito quando si accede a un server remoto, si dovrebbe avere sempre uno dei file di profilo sorgente ~ / .bashrc (presumo che tu lo sappia).
  • In PS1 , i codici di escape devono essere racchiusi tra [... ] .
  • [033 [m ripristina il primo piano e lo sfondo ai valori predefiniti, quindi qui : w viene visualizzato nel terminale in primo piano / sullo sfondo.
  • [033 [48; 5; XXXm 033 [38; 5; YYYm imposta lo sfondo / primo piano su XXX / YYY .
  • Per uno script che scarica i colori disponibili, prova colortest.
  • Per controllare e vedere cosa Il prompt Bash potrebbe essere simile a: echo -e "<33[48;5;16m33[38;5;196mhost33[m:dir> $"

Hai qualcosa da aggiungere alla spiegazione? Audio disattivato nei commenti. Vuoi leggere più risposte dagli altri utenti di Stack Exchange esperti di tecnologia? Controlla il thread completo di discussione qui.

Image Credit: Emx (Wikipedia)


Come modificare e riordinare il menu a discesa delle impostazioni rapide di Android

Come modificare e riordinare il menu a discesa delle impostazioni rapide di Android

Se scorri verso il basso dalla barra dei menu di Android due volte, otterrai un bel pannello di impostazioni rapide che puoi attivare con un solo tocco. Vuoi nascondere alcune di queste impostazioni, spostarle o aggiungerne di nuove? Hai alcune scelte. CORRELATO: 4 Uova di Pasqua Android nascoste: da Gingerbread a Jelly Bean Android 7.

(how-to)

Come trovare uno stile che non si vede nella scheda Home in Microsoft Word

Come trovare uno stile che non si vede nella scheda Home in Microsoft Word

Per impostazione predefinita, Microsoft Word non visualizza tutti gli stili incorporati nella scheda Home o sul Riquadro degli stili Quindi, cosa succede se vuoi usare uno stile che non vedi? CORRELATO: Mastering Styles e Document Themes Gli stili ti fanno risparmiare un sacco di tempo e forniscono consistenza durante la formattazione dei tuoi documenti.

(how-to)