it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come conservare in modo sicuro una batteria agli ioni di litio difettosa (gonfia)?

Come conservare in modo sicuro una batteria agli ioni di litio difettosa (gonfia)?


Affrontare una batteria agli ioni di litio che è andata male e si sta gonfiando non è una prospettiva divertente, ma cosa cosa fai se non sei in grado di smaltirlo correttamente rapidamente? Qual è il modo migliore per conservarlo fino a quando non riesci a sbarazzartene? Il post di Q & A di SuperUser di oggi ha alcuni consigli utili per un lettore interessato.

La sessione di domande e risposte di oggi ci viene fornita per gentile concessione di SuperUser, una suddivisione di Stack Exchange, un raggruppamento di siti Web di domande e risposte.

La domanda

Lettore SuperUser A.Grandt vuole sapere come conservare in modo sicuro una batteria agli ioni di litio difettosa (rigonfiamento):

Ho una batteria agli ioni di litio difettosa, una che è abbastanza rigonfia e che è circa il 50 percento più spessa nel medio rispetto ai bordi. Mentre la batteria funziona ancora, l'ho sostituita dal momento che non si inseriva più nel mio telefono cellulare e stava per sbloccare lo schermo.

Non riesco ancora a smaltirlo in modo sicuro, quindi la mia domanda è: è sicuro di lasciarlo inutilizzato su un tavolo fino a quando non riesco a smuoverlo o sarebbe più sicuro tenerlo fresco / congelato?

Come conservare in modo sicuro una batteria agli ioni di litio difettosa (rigonfia)?

La risposta

contributore SuperUser Journeyman Geek ha la risposta per noi:

Ho avuto questo risultato e ho dovuto conservarlo fino a quando non c'è stato un tempo sufficiente per abbandonare un centro e-waste designato che accettasse specificamente le batterie agli ioni di litio. Questo è importante! Lanciare materiali potenzialmente infiammabili con rifiuti normali è pessimo (solo tu puoi fermare gli incendi)!

Probabilmente non c'è bisogno di farsi prendere dal panico se è solo una settimana o due finché non lo si può smaltire correttamente. Vuoi conservarlo per il minor tempo possibile. Per la maggior parte, a meno che non lo pugnalate, una batteria gonfia inutilizzata dovrebbe essere ragionevolmente al sicuro.

In una nota pratica, volete lasciarla da qualche parte fresca e asciutta, quindi un frigorifero non è il posto migliore. In alcuni casi, il trucco del frigorifero viene usato per spegnere le batterie, ma non per quelle morte.

Suggerirei di annodare i connettori per evitare un cortocircuito accidentale e lasciarlo in un posto sicuro. Il congelamento di una batteria non suona male finché non ci si accorge che ci sarà un improvviso cambiamento di temperatura (potenzialmente cattivo) e condensa (umidità) quando è necessario estrarlo.

Vale anche la pena ricordare che ciò è accaduto nel corso di settimane o addirittura mesi prima che diventasse evidente. C'era una certa pressione sullo schermo e avevo pensato che fosse una bolla d'aria dietro la protezione dello schermo. Ho notato il gonfiore del tutto per errore.

Quindi, a corto di cottura (inavvertitamente o in altro modo), bruciando o accoltellando la batteria o impiegando alcuni mesi per smaltirla, probabilmente non è necessario massaggiare la batteria. Basta non caricarlo (e per una volta l'autoscarica va bene). Una batteria non in uso ha meno probabilità di infiammarsi spontaneamente.

Ci sono alcuni suggerimenti che ho visto online, come mettere la batteria in acqua salata (che sembra una pessima idea, soprattutto perché il litio reagisce violentemente con l'acqua ed è comunque una fonte potenziale di gonfiore) o tentando di scaricare la batteria (il flusso di energia potrebbe significare calore che potrebbe portare a un incendio). La MSDS sostiene questo fatto suggerendo che l'elettrolito reagisce con l'acqua per formare HF (che è cattivo), l'anodo con H2 e molte altre cose spaventose.

Quindi lascia stare, tieni d'occhio, evita i funerali di Viking, e dovresti stare bene.


Hai qualcosa da aggiungere alla spiegazione? Audio disattivato nei commenti. Vuoi leggere più risposte dagli altri utenti di Stack Exchange esperti di tecnologia? Controlla la discussione completa qui.

Crediti immagine: Dennis van Zuijlekom (Flickr), Journeyman Geek (SuperUser)


Come bloccare (o consentire) Alcune applicazioni per gli utenti in Windows

Come bloccare (o consentire) Alcune applicazioni per gli utenti in Windows

Se si desidera limitare le app che un utente può eseguire su un PC, Windows offre due opzioni. Puoi bloccare le app che non desideri vengano eseguite da un utente o limitarle a eseguire solo app specifiche. Ecco come farlo. CORRELATO: Come utilizzare Ripristino configurazione di sistema in Windows 7, 8 e 10 NOTA: assicurati di apportare modifiche a un account utente che vuoi effettivamente limitare, e che hai sempre a disposizione un account amministrativo illimitato per annullare tali modifiche.

(how-to)

Come far vibrare l'orologio della Apple Vibrare in modo più prominente

Come far vibrare l'orologio della Apple Vibrare in modo più prominente

Il tuo Apple Watch ti colpisce al polso per avvisarti quando ricevi una notifica. Questo è chiamato feedback aptico. Se hai problemi a sentire i tocchi, puoi aumentare l'intensità degli avvisi tattili. In primo luogo, ti mostreremo come regolare il feedback tattile direttamente sull'orologio. Premere la corona digitale per accedere alla schermata Home.

(how-to)