it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come installare Windows su un Chromebook

Come installare Windows su un Chromebook


I Chromebook non supportano ufficialmente Windows. Normalmente non è nemmeno possibile installare Windows-Chromebooks con uno speciale tipo di BIOS progettato per Chrome OS. Ma ci sono modi per installare Windows su molti modelli di Chromebook, se sei disposto a sporcarti le mani.

Cosa devi sapere su questo processo

Lo diremo ancora: questo non è ufficialmente supportato . Per fare ciò, dovrai installare un BIOS sostitutivo per il tuo Chromebook (tecnicamente si tratta di un firmware UEFI, che è la sostituzione moderna del BIOS tradizionale). Questo ti permetterà di avviare e installare Windows. Il BIOS sostitutivo può essere installato solo sui modelli di Chromebook che supporta, quindi non puoi farlo su tutti i modelli di Chromebook.

Avrai anche bisogno di hardware aggiuntivo. Avrai bisogno di una tastiera e un mouse USB solo per installare Windows, perché la tastiera e il mouse incorporati del tuo Chromebook non funzioneranno nel programma di installazione. E avrai bisogno di un PC con Windows per creare il supporto di installazione USB per il tuo Chromebook.

Anche dopo aver installato Windows, non sarai fuori dai guai. Windows non viene fornito con driver hardware per vari componenti hardware, come i touchpad incorporati in molti Chromebook (il che ha senso, poiché i produttori di Chromebook non si sono mai preoccupati di creare driver Windows per questi componenti). Se sei fortunato, troverai driver di terze parti che sono stati intercettati insieme per fornire supporto a Windows per questi componenti.

Questo, ovviamente, pulirà anche il tuo Chromebook, quindi assicurati di non aver memorizzato nulla di importante su di essa. (Non dovresti, poiché Chrome OS di solito sincronizza i tuoi dati con Google.)

Se il tuo Chromebook sembra bloccarsi o bloccarsi durante questo processo, tieni presente che puoi forzare il Chromebook a spegnersi premendo il pulsante di accensione. e tenendolo premuto per una decina di secondi.

Funzionerà con il Chromebook?

Dovresti provare a installare Windows su un Chromebook solo se sai che il tuo modello è supportato. Dovresti anche seguire le istruzioni per il tuo modello specifico di Chromebook, poiché i passaggi per i diversi modelli saranno un po 'diversi.

Ecco alcune risorse utili:

  • Windows sui Chromebook Elenco di supporto hardware: questo sito web elenca i modelli di Chromebook che puoi installa Windows, completa di informazioni su quali componenti hardware integrati funzioneranno e non funzioneranno in seguito.
  • Windows per Chromebooks Helper di installazione: questo sito Web ti consente di selezionare il tuo modello di Chromebook e ottenere le istruzioni di installazione per Windows, complete di link a driver che abiliteranno l'hardware sul tuo modello specifico di Chromebook.
  • Chrreddrabook Subtractit: una community dedicata all'installazione di Windows sui Chromebook. Se desideri trovare ulteriori informazioni sulla possibilità di creare un Chromebook o un componente hardware specifico per supportare Windows, questo è un buon posto per la ricerca.

Se è possibile creare il Chromebook per supportare Windows, congratulazioni. Raccomandiamo di seguire una guida all'installazione come quella sul sito di installazione di Coolstar Installation per accertarsi di aver impostato correttamente le impostazioni per il modello specifico di hardware. Tuttavia, le istruzioni di questo sito web potrebbero essere più dettagliate, quindi probabilmente troverai alcune informazioni in questa guida che non sono presenti altrove.

Ti forniremo aiuto guidandoti nel processo di installazione di Windows su un Chromebook Acer C910 , nome in codice YUNA. Il processo sarà simile su altri modelli di Chromebook, ma alcune cose, come la posizione della vite di protezione da scrittura sulla scheda madre, saranno diverse.

Fase 1: Rimuovere la vite di protezione scrittura

I Chromebook hanno un hardware speciale funzionalità che ti impedisce di modificare il BIOS. Per disabilitare la funzione di protezione da scrittura in modo da poter sostituire il BIOS sulla maggior parte dei Chromebook, è necessario aprire il Chromebook, individuare la vite di protezione da scrittura sulla scheda madre e rimuoverla. Su alcuni Chromebook, potresti trovare invece un interruttore di protezione dalla scrittura.

Innanzitutto, spegni il Chromebook. Non metterlo semplicemente a dormire: eseguire uno spegnimento completo. Capovolgi il Chromebook e svita il fondo per accedere alla scheda madre. Sul nostro Chromebook, era necessario svitare le 18 viti prima di poter rimuovere il pannello di plastica. Assicurati di non perderli! (Un vassoio per le parti magnetiche è una cosa meravigliosa.)

Individua la vite di protezione dalla scrittura (o l'interruttore di protezione dalla scrittura, a seconda di cosa specifica la guida all'installazione del Chromebook). Puoi trovare ulteriore documentazione sulla posizione specifica della vite cercando nel web il nome del modello e il numero del Chromebook. come "vite di protezione da scrittura". Per il nostro Acer Chromebook C910, questa discussione SuperUser ci ha indicato la posizione della vite.

Ci sono stati anche altri omaggi. La vite di protezione della scrittura dovrebbe apparire visibilmente diversa dalle altre viti sulla scheda madre. Questa particolare vite appare di un colore grigio scuro sul nostro Chromebook, mentre le altre viti sulla scheda madre sono più luminose in argento. Puoi vedere un argento brillante sotto la vite, mentre le altre viti sulla scheda madre hanno un colore bronzo sotto di loro.

Rimuovi la vite e ricollega il fondo del Chromebook. Ora puoi scrivere e modificare il BIOS del Chromebook. Tieni la vite nel caso in cui desideri proteggere nuovamente il BIOS in un secondo momento.

Passaggio due: abilita la modalità sviluppatore

CORRELATO: Come abilitare la modalità sviluppatore sul Chromebook

Ora devi abilitare Modalità sviluppatore in modo da poter modificare il software del Chromebook. Per fare ciò sui moderni Chromebook, premi Esc + Aggiorna + Power mentre il Chromebook è spento. (Il pulsante "Aggiorna" si trova nel punto in cui il tasto "F3" si trova su una tastiera normale.)

Il Chromebook si avvia e visualizza un messaggio indicante che "Chrome OS è mancante o danneggiato".

Premere Ctrl + D e quindi Invio per "disattivare la verifica OS" e attivare la modalità sviluppatore.

Il Chromebook cancellerà tutti i file di dati personali, ripristinando le impostazioni predefinite dopo aver eseguito questa operazione. Dovrai accedere nuovamente con il tuo account Google. Tuttavia, tutti i tuoi dati importanti devono essere sincronizzati con i servizi online anziché memorizzati sul Chromebook stesso.

Quando esegui l'avvio in Chrome OS, visualizzerai il messaggio "Verifica OS disattivata". Avrai bisogno di premere Ctrl + D per aggirare questo schermo ogni volta che fai il boot. Non preoccuparti: dopo aver lampeggiato un nuovo BIOS, questo messaggio andrà via e il tuo Chromebook verrà avviato direttamente in Windows quando hai finito.

Passaggio tre: Flash il nuovo BIOS

Da ChromeOS, puoi ora mostra il nuovo BIOS del Chromebook. Premi Ctrl + Alt + T per aprire una finestra di terminale.

Scrivi "shell" nel terminale e premi "Invio" per accedere a un ambiente di shell Linux più potente.

Scarica ed esegui lo script che sostituirà il BIOS del Chromebook con copia-incolla il comando sottostante nella finestra del terminale e quindi premendo "Invio":

cd ~; curl -L -O //mrchromebox.tech/firmware-util.sh; sudo bash firmware-util.sh

Questo comando cambia nella tua home directory, scarica il file di script //mrchromebox.tech/firmware-util.sh e lo esegue con i privilegi di root.

Consulta il sito web dello sviluppatore se vuoi una documentazione più dettagliata su come funziona questo script.

Lo script presenta un'interfaccia utile che ti guiderà attraverso il processo. Scegli l'opzione "Custom coreboot Firmware (Full ROM)" nell'elenco digitando "3" e premendo "Invio".

Accetta di aggiornare il firmware digitando "y" e quindi digita "U" per installare un firmware UEFI . Non selezionare l'opzione "Legacy" se si desidera eseguire Windows.

Lo script offrirà di creare una copia di backup del firmware del Chromebook e di collocarla su un'unità USB. Assicurati di creare questa copia di backup e salvarla in un posto sicuro. Ciò renderà più semplice ripristinare il BIOS originale del Chromebook in futuro.

Non è necessario lasciare il backup del BIOS sull'unità USB. Otterrai un file .rom da cui potrai copiare l'unità USB e archiviarla in un posto sicuro al termine del processo.

Al termine del processo di backup, lo script scaricherà il firmware Coreboot sostitutivo e lo farà lampeggiare sul Chromebook. Spegni il Chromebook quando è finito.

A questo punto, puoi reinstallare la vite di protezione dalla scrittura, se lo desideri.

Passaggio 4: creare un'unità di installazione di Windows

CORRELATO: Dove scaricare Windows 10, 8.1 e 7 ISO Legalmente

Ora puoi installare Windows sul tuo Chromebook, ma dovrai prima installare i supporti di installazione di Windows. Tuttavia, non puoi farlo usando il metodo ufficiale di Microsoft, ma dovrai scaricare una ISO e masterizzarla su un'unità USB utilizzando uno strumento chiamato Rufus. Avrai bisogno di eseguire questa parte del processo su un PC Windows.

Scarica un ISO di Windows 10 da Microsoft. Fare clic su "Scarica strumento ora", selezionare "Crea supporto di installazione per un altro PC" e dirgli di scaricare un file ISO per te. Windows 8.1 e 7 potrebbero o potrebbero non funzionare con il Chromebook e i relativi driver.

Dovrai inoltre scaricare ed eseguire l'utilità Rufus, che verrà utilizzata per creare l'unità USB di installazione di Windows.

Plug a Unità USB nel PC. Utilizzerai questa unità USB per il programma di installazione di Windows e tutti i file su di essa verranno cancellati. (Assicurati di copiare qualsiasi cosa importante prima di continuare!)

Avvia Rufus, seleziona l'unità USB e seleziona "Schema partizione GPT per UEFI" e "NTFS". Fare clic sul pulsante a destra di "Crea un disco di avvio utilizzando" e selezionare l'immagine ISO di Windows 10 scaricata.

Verificare che Rufus in realtà indichi "Schema partizione GPT per UEFI" prima di continuare. Può cambiare automaticamente all'impostazione predefinita quando si seleziona il file ISO. Dopo aver ricontrollato tutte le impostazioni sono corrette, fai clic sul pulsante "Start" per creare un'unità USB di installazione di Windows.

Passaggio 5: Installa Windows

Ora sei pronto per installare Windows sul Chromebook. Collega l'unità USB al Chromebook e accendi il Chromebook. Dovrebbe essere avviato automaticamente dall'unità USB, mostrando il programma di installazione di Windows. Se non si avvia automaticamente dall'unità USB, premere un tasto qualsiasi quando "Select Boot Option" appare sullo schermo. È quindi possibile selezionare "Boot Manager" e selezionare i dispositivi USB.

Collegare un mouse USB, una tastiera USB o entrambi al Chromebook. Dovrai usarli durante l'installazione di Windows. Puoi utilizzare solo una tastiera USB o un mouse USB, ma avrai bisogno di almeno uno di questi per interagire con il programma di installazione di Windows.

Con una tastiera USB, puoi usare i tasti Tab, freccia e Invio per navigare nell'interfaccia. Con il mouse, è possibile visualizzare la tastiera su schermo e utilizzarla per digitare.

CORRELATO: Non è necessario un codice Product Key per installare e utilizzare Windows 10

Passare attraverso il processo di installazione di Windows normalmente, l'installazione di Windows sul Chromebook al posto di Chrome OS. Sentiti libero di partizionare l'unità interna come preferisci. Abbiamo eliminato tutte le partizioni interne e chiesto a Windows di installarsi utilizzando lo spazio allocato.

Tenere presente che non è necessario un codice Product Key per installare e utilizzare Windows 10. È sempre possibile aggiungere un codice Product Key o acquistare un prodotto chiave da Microsoft da Windows 10 in un secondo momento.

Non preoccuparti di Chrome OS: se vuoi sostituire Windows con Chrome OS, puoi facilmente creare un'unità di ripristino di Chrome OS su qualsiasi computer con Chrome e utilizzarlo per ripristinare il sistema operativo Chrome OS originale.

Il programma di installazione di Windows verrà riavviato a metà. Assicurati di rimuovere l'unità USB quando lo fa, altrimenti si riavvierà all'inizio del programma di installazione. Se vedi di nuovo l'inizio della schermata di installazione, rimuovi l'unità USB, premi a lungo il pulsante di accensione fino a quando il Chromebook non si spegne, quindi premi il pulsante di accensione per riavviarlo. Dovrebbe avviare Windows dall'unità interna del Chromebook e completare il processo di installazione

Passaggio 6: installare i driver di terze parti per l'hardware

Ora dovresti avere installato Windows e il Chromebook dovrebbe avviarsi in Windows quando lo accendi . Hai quasi finito! Devi solo installare driver di terze parti per far funzionare il più possibile il tuo hardware. Per questo passaggio avrai ancora bisogno della tastiera e del mouse USB.

Poiché si tratta di driver di terze parti, non sono firmati correttamente e Windows non consentirà normalmente l'installazione. Dovrai abilitare la "firma di prova" per installarli. Questa è un'impostazione progettata per il test del conducente.

Per fare ciò, apri un prompt dei comandi come amministratore: fai clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Start o premi Windows + X e seleziona "Prompt dei comandi (amministratore)". Esegui il seguente comando:

bcdedit -set testigning su

Riavvia il tuo Chromebook in seguito.

Ora puoi installare i driver di terze parti che la guida di installazione del Chromebook consiglia per il tuo modello di Chromebook. Ad esempio, sul nostro Chromebook Acer C910, abbiamo dovuto installare i driver per il chipset del Chromebook, la grafica Intel HD, la tecnologia di archiviazione rapida, tastiera, trackpad e audio Realtek HD.

Windows ti mostrerà un avviso di sicurezza quando installi il piloti. Questo perché si tratta di driver non ufficiali di terze parti che non sono stati creati dal produttore e non sono firmati da Microsoft. Accetto comunque di installare i driver. Se si desidera utilizzare solo i driver forniti dal produttore, non lo si farebbe in un primo momento!

In seguito, tutto sembrava funzionare correttamente su questo modello di Chromebook. Siamo stati in grado di disconnettere la tastiera e il mouse USB e utilizzare normalmente il Chromebook. Il pulsante "Cerca" sulla tastiera del Chromebook diventa persino un tasto Windows.

E ce l'hai! Il tuo Chromebook è ora un computer Windows molto economico, (si spera) pienamente funzionante. Se qualcosa si rompe, assicurati di controllare con coolstar.org per vedere se è necessario installare nuovi driver o, in caso contrario, correggere qualcosa che si è rotto un aggiornamento di Windows. Buon divertimento!


Come aggiungere una macro alla barra di accesso rapido in Office

Come aggiungere una macro alla barra di accesso rapido in Office

I macro in Word ed Excel offrono la possibilità di risparmiare tempo su attività prevedibili e ripetitive. È possibile registrare una serie di azioni in una macro e quindi fare semplicemente clic su un pulsante per eseguire la macro ed eseguire l'attività. Dopo aver registrato la macro (vedere il nostro articolo al link sopra), è possibile aggiungere un pulsante alla barra di accesso rapido in modo da poter eseguire rapidamente la macro.

(how-to)

Come risolvere il Mac con Activity Monitor

Come risolvere il Mac con Activity Monitor

Non sono molti gli utenti occasionali che conoscono l'Activity Monitor di OS X, e meno ancora capiscono come funziona e cosa può realmente fare. Ecco come utilizzare Activity Monitor per gestire la memoria del tuo Mac, correggere applicazioni lente e risolvere altri problemi. Avvia l'app Activity Monitor andando su "Applicazioni> Utilità> Monitor attività", o semplicemente digita "Monitoraggio attività" in Riflettore.

(how-to)