it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come ripristinare (o modificare) Impostazioni di download di Chrome

Come ripristinare (o modificare) Impostazioni di download di Chrome


Per impostazione predefinita, Chrome salva tutti i file scaricati nella stessa posizione, una cartella "Download" dedicata. Il fatto è che questo non è sempre pratico per tutti i tipi di file di download. La buona notizia è che puoi facilmente modificare questa impostazione.

Anche se non ci sono molte opzioni su cosa puoi fare con i file scaricati, ci sono un paio di opzioni disponibili. Puoi cambiare il percorso di download predefinito o dire a Chrome di chiedere dove salvare ciascun file singolarmente.

La parte migliore qui è che entrambe le impostazioni si trovano nello stesso posto, il che rende super facile cambiarle o modificarle come si vede in forma. Quindi con questo, scaviamo.

Per prima cosa, fai clic sui tre punti nell'angolo in alto a destra per aprire il menu di Chrome, quindi seleziona "Impostazioni".

Quindi, scorri fino in fondo e scegli "Mostra Impostazioni avanzate. "

Infine, scorri per circa tre quarti del menu fino a visualizzare la sezione" Download ".

Ecco dove troverai tutte le opzioni disponibili per modificare le impostazioni di download. Se vuoi cambiare il percorso di download predefinito, fai clic sul pulsante "Cambia" e scegli la nuova posizione.

Se preferisci scegliere dove scaricare ogni singolo file, quale è la mia configurazione preferita, basta spuntare la casella "Chiedi dove salvare ogni file prima di scaricare "box. Boom, bam, done.


Pur essendo di natura estremamente semplice, queste impostazioni sono fondamentali per ottenere una buona esperienza di download in Chrome. E se accidentalmente dici a Chrome di salvare tutti i file nella stessa posizione, ora saprai dove trovare questa opzione per cambiarlo.


Come disattivare tutta la pubblicità incorporata di Windows 10

Come disattivare tutta la pubblicità incorporata di Windows 10

Windows 10 ha un sacco di pubblicità incorporata. Non si tratta solo dell'offerta di aggiornamento gratuito: anche se acquisti un nuovo PC dotato di una licenza di Windows 10 o spendi $ 200 per una copia di Windows 10 Professional, vedrai annunci nel tuo sistema operativo. Tuttavia, è possibile disabilitarne molto.

(how-top)

I lati negativi del software Open Source

I lati negativi del software Open Source

CyanogenMod è morto, ucciso dalla società madre Cyanogen. La comunità sta cercando di raccogliere i pezzi e creare un nuovo progetto, LineageOS, basato sul codice. Ma è un promemoria che il software open source non è tutto sole, arcobaleni e stabilità: infatti, può spesso essere molto caotico. Anche se un progetto è open source, non è necessariamente anche reattivo alla comunità e tanto meno un software affidabile su cui poter contare.

(how-top)