it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come programmare il tuo Roomba connesso Wi-Fi Per i lavori di pulizia giornalieri

Come programmare il tuo Roomba connesso Wi-Fi Per i lavori di pulizia giornalieri


Roombas può rendere più semplice l'aspirazione della tua casa, ma possono essere rumorosi e intralciarti. Fortunatamente, puoi programmarli per correre quando sei fuori casa o quando dormi. Ecco come impostare un programma per il tuo Wi-Fi Connected Room.

Per impostare un programma sul Roomba, apri l'app iRobot HOME sul telefono e tocca il pulsante di programmazione nel mezzo dell'app lungo il fondo .

In questa schermata, vedrai un interruttore per ogni giorno della settimana. È possibile programmare Roomba in modo che venga eseguito fino a una volta al giorno. Toccare l'ora accanto a ogni giorno per impostare l'ora in cui si desidera eseguire Roomba. Se ci sono giorni in cui non desideri che Roomba venga eseguito, tocca l'interruttore accanto a quel giorno per disattivarlo.

Da ora in poi, Roomba verrà eseguito all'ora pianificata. Tuttavia, se lasci Roomba scollegato e scarico per un lungo periodo di tempo, il suo programma potrebbe non essere sincronizzato e funzionare nel momento sbagliato, quindi assicurati di tenere sempre a carico Roomba quando non è in uso.


Come impostare una risposta fuori sede su Outlook.com

Come impostare una risposta fuori sede su Outlook.com

Se si sta per uscire dall'ufficio per un po ', Outlook.com semplifica la configurazione automatica risposte che vengono inviate quando si riceve un messaggio, lasciando che il mittente sappia che non leggerà o risponderà alle e-mail durante quel periodo. È possibile impostare un messaggio personalizzato che verrà inviato durante un periodo di tempo specifico, se tu scegli, a tutti quelli che ti inviano email o solo a persone nel tuo elenco Contatti.

(how-top)

Cinque caratteristiche che vogliamo che tutti i telefoni Android di punta abbiano questo anno

Cinque caratteristiche che vogliamo che tutti i telefoni Android di punta abbiano questo anno

Ora abbiamo cinque mesi nel 2017 e abbiamo già visto molti telefoni Android colpire la scena. Con sette (ish) mesi rimasti nell'anno, tuttavia, siamo ben lontani dal vedere a che cosa hanno lavorato i produttori. Ho molte idee su dove siamo e dove dovremmo andare con gli smartphone moderni, ma Voglio mantenere l'attenzione chiara e semplice: parliamo delle cinque principali funzionalità che penso che ogni smartphone di punta debba avere nel 2017 (e oltre).

(how-top)