it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Condividere una connessione Internet tra macchine wireless con una rete ad hoc in Windows 7

Condividere una connessione Internet tra macchine wireless con una rete ad hoc in Windows 7


Quando viaggi a volte non hai una connessione Wi-Fi disponibile per i tuoi dispositivi portatili o hai bisogno condividere file con un altro computer wireless. Ecco come creare una rete wireless ad hoc in Windows 7 per risolvere il problema.

Una rete ad hoc è una rete locale che puoi costruire spontaneamente in un pizzico. Consente a computer e dispositivi di comunicare direttamente tra loro entro un raggio ridotto. La possibilità di creare una rete ad hoc è stata possibile sin da XP ed è un modo per condividere rapidamente dati e una connessione Internet ad altri dispositivi wireless. Per questo tutorial avrete bisogno che il computer host sia cablato e dotato di funzionalità wireless come un netbook o un laptop.

Nei nostri esempi mostriamo l'utilizzo di Windows 7 e il collegamento di un laptop XP, ma è possibile crearne uno con Vista come bene.

Apri il menu Start e digita wireless nella casella Cerca e seleziona Gestisci reti wireless .

Fai clic sul pulsante Aggiungi per aggiungere una rete wireless.

Quindi fai clic su Crea una rete ad hoc ...

Riceverai un messaggio che ti informa su cos'è una rete ad hoc ... fai clic su Avanti.

Dai un nome alla tua rete e scegli le opzioni di sicurezza ... selezionare Salva questa rete se si prevede di utilizzarla ripetutamente in modo da non doverne impostare una ogni volta. Il tipo di sicurezza dipenderà da cosa è capace l'adattatore wireless. Abbiamo scoperto che se lo stai utilizzando rapidamente solo con diversi tipi di dispositivi è più semplice non avere sicurezza. Ovviamente se lo si utilizza per un utilizzo a tempo pieno, si vorrà sicuramente utilizzare la sicurezza.

Attendere che la rete sia stata creata ...

La rete è stata creata ed è pronta per l'uso.

Verifica la rete facendo clic sull'icona wireless sulla barra delle applicazioni ... qui puoi vedere che la nostra è in attesa di connessione degli utenti.

Sul computer client, fai clic sull'icona wireless per vedere le reti disponibili e connettersi alla rete ad hoc.

Quindi sul computer Host vedrete che l'altro computer è connesso alla rete ad hoc.

A questo punto sarete in grado di condividere file tra macchine. Per condividere una connessione Internet con altri dispositivi, fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona dell'adattatore wireless dell'host. Vai su Proprietà, fai clic sulla scheda Condivisione e seleziona Consenti ad altri utenti della rete di connettersi tramite la connessione Internet di questo computer .

In Impostazioni puoi selezionare i servizi di rete a cui può accedere la macchina Client.

Ora puoi condividere documenti e la connessione Internet tra macchine e dispositivi. In questo esempio condividiamo un desktop Windows 7 con una scheda wireless e un netbook con Windows 7 Home Premium.

Naturalmente puoi anche collegare la tua macchina XP. Qui stiamo collegando un laptop XP alla rete ad hoc.

Se stai cercando un modo rapido per condividere la tua connessione internet in un angolo, ad esempio in una riunione o in un hotel senza Wi-Fi, la creazione di una rete ad hoc è un processo facile. Tieni presente che i dispositivi devono trovarsi a meno di 30 piedi dal computer Host e che la connessione a Internet è forse un po 'più lenta di quella utilizzata per (soprattutto se sono collegati più dispositivi).


Come recuperare l'icona del volume o del suono sulla barra delle applicazioni di Windows

Come recuperare l'icona del volume o del suono sulla barra delle applicazioni di Windows

Non lo odi quando devi regolare il volume sul tuo computer solo per scoprire che manca l'icona dalla barra delle applicazioni? Ecco un suggerimento rapido che ho pensato di scrivere poiché mi succede sempre! Il processo per recuperare l'icona del volume non è molto complicato, quindi eccoci qui!

(How-to)

Come utilizzare i gesti del trackpad nel riquadro di anteprima del Finder

Come utilizzare i gesti del trackpad nel riquadro di anteprima del Finder

OS X utilizza i gesti tattili per facilitare la navigazione e consentire agli utenti di accelerare le attività noiose normalmente in modo rapido e conveniente. Oggi vogliamo mostrarti alcuni trucchi fantastici per utilizzare i gesti nel riquadro di anteprima del Finder. Il Finder ha tutti i tipi di fantastici stratagemmi.

(how-to)