it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Che cos'è un SSID o identificatore del set di servizi?

Che cos'è un SSID o identificatore del set di servizi?


Spesso viene visualizzato l'acronimo "SSID" quando sono coinvolte reti Wi-Fi. L'SSID di una rete Wi-Fi è il termine tecnico per il suo nome di rete. Ad esempio, se vedi un cartello che ti dice di entrare in una rete con un SSID di "Airport WiFi", devi solo aprire l'elenco delle reti wireless nelle vicinanze e unirti alla rete "Airport WiFi".

Che cosa significa SSID Stand For?

SSID sta per "Service Set Identifier". Secondo lo standard di rete wireless IEEE 802.11, un "set di servizi" si riferisce a una collezione di dispositivi di rete wireless con gli stessi parametri. Quindi, il SSID è l'identificatore (nome) che ti dice quale set di servizi (o rete) per unirti.

Puoi scavare nei dettagli su Wikipedia, ma SSID è davvero solo un termine tecnico per il nome della rete wireless.

Funzionamento degli SSID

CORRELATO: Come ottenere un segnale wireless migliore e ridurre le interferenze di rete wireless

Gli SSID sono progettati per essere un nome univoco per distinguere tra più reti Wi-FI nell'area, quindi è possibile connettersi a quello corretto.

Questi sono utilizzati da tutti i tipi di punti di accesso Wi-Fi, comprese le reti Wi-Fi pubbliche e la rete Wi-Fi domestica. I produttori di router forniscono spesso un SSID predefinito come "Linksys" o "Netgear", ma puoi cambiarlo in qualsiasi cosa tu voglia, se controlli la rete Wi-Fi e disponi di accesso amministrativo.

Un SSID può avere fino a 32 caratteri in lunghezza. Sono case-sensitive, quindi "NetworkName" è un SSID diverso da "networkname". Sono ammessi anche alcuni caratteri speciali come spazi, trattini bassi, punti e trattini.

Il router wireless o altra stazione base Wi-Fi trasmette il suo SSID, consentendo ai dispositivi vicini di visualizzare un elenco di reti disponibili con nomi leggibili dall'uomo.

Se la rete è una rete aperta, chiunque può connettersi solo con il SSID. Tuttavia, se la rete è protetta con WPA2 o un altro tipo di crittografia, le persone avranno bisogno della passphrase prima che possano connettersi. Consigliamo di non ospitare una rete Wi-Fi aperta.

Che cosa succede se ci sono più reti Wi-Fi con lo stesso SSID?

Una volta che ti sei connesso a una rete Wi-Fi con un determinato SSID, il tuo il dispositivo in genere tenterà di connettersi agli SSID con quel nome in futuro.

Le cose si complicano ulteriormente se ci sono più reti Wi-Fi con lo stesso SSID. Se si trovano nella stessa area, ad esempio due reti denominate "Home", alcuni dispositivi proveranno a connettersi automaticamente alla rete con il segnale più forte, mentre alcuni tenteranno di connettersi alla prima rete che vedono.

Naturalmente, se le due reti Wi-Fi denominate "Home" hanno passphrase differenti, il tuo dispositivo sarà in grado di connettersi con successo a una di esse. Pertanto, se utilizzi lo stesso SSID del tuo vicino, è probabile che entrambi corrano in alcuni problemi di connessione finché uno di questi non lo modifica.

Come scegliere e modificare il SSID

Devi scegliere un SSID univoco, in particolare se vivi vicino a molte altre persone, ad esempio in un condominio. Ciò impedirà i problemi di connessione.

Inoltre non dovresti esporre informazioni personali come il tuo nome o indirizzo in un SSID, dato che chiunque può vedere tali informazioni nelle vicinanze. Ricorda che stai trasmettendo l'SSID a tutti i vicini.

CORRELATO: Come modificare il nome e la password della tua rete Wi-Fi

Per cambiare l'SSID su una rete che controlli, avrai per accedere alle impostazioni del router, accedere con le credenziali dell'amministratore e modificare il nome della rete SSID o Wi-Fi.

Generalmente si tratta dell'accesso all'interfaccia Web del router e alla modifica delle impostazioni Wi-Fi. Tuttavia, potresti essere in grado di farlo tramite un'app invece di utilizzare qualcosa come Google Wifi che offre un'app.

Come trovare il SSID della rete Wi-Fi

Se non sei attualmente connesso a casa tua Rete Wi-Fi e non sei sicuro di quale sia il SSID sul tuo router, puoi generalmente accedere alla pagina di configurazione del router per trovarlo e la passphrase. È possibile connettersi spesso al router tramite un cavo Ethernet cablato se non si è connessi alla rete Wi-Fi.

RELATED: Come accedere al router se si dimentica la password

Se non è possibile connettersi al router, è possibile che l'SSID predefinito sia stampato sul router stesso. Ciò funzionerà a meno che tu o qualcun altro con accesso al router non l'abbia modificato. Se anche questo non funziona, in genere è possibile ripristinare il router premendo e tenendo premuto un piccolo pulsante "Ripristina" per ripristinare le impostazioni predefinite. Consultare il manuale per il modello specifico di router per ulteriori informazioni. Se non hai il manuale a portata di mano, in genere puoi trovarli online con una semplice ricerca sul Web.

Dovresti nascondere il tuo SSID?

CORRELATO: Smascherare i miti: nascondere il tuo SSID wireless davvero di più Sicuro?

È possibile creare una rete Wi-Fi con un SSID "nascosto" su molti router wireless. Ma, anche se nascondi il tuo SSID, il router trasmette ancora il traffico in modalità wireless. Le reti Wi-Fi con SSID nascosti potrebbero non essere visualizzate nell'elenco delle reti Wi-Fi su un PC o uno smartphone, ma saranno rilevabili a chiunque disponga di un software per il monitoraggio del traffico wireless di facile utilizzo.

Peggio ancora, creando un la rete nascosta conduce a problemi di connessione e in realtà espone i dettagli della connessione Wi-Fi. Quando si utilizza una rete nascosta, il dispositivo deve costantemente trasmettere il proprio nome e tentare di connettersi per trovarlo.

Il Wi-Fi non è mai stato progettato per funzionare in questo modo. Per proteggere la tua rete Wi-Fi, usa la crittografia WPA2 e imposta una password sicura. Non creare una rete Wi-Fi nascosta, in realtà è meno sicura.

Come nascondere un SSID apparso sul tuo computer

CORRELATO: Come bloccare la rete Wi-Fi del tuo vicino da Appare su Windows

Non è possibile modificare il SSID di una rete a meno che non sia la propria rete, ovvero, si ha accesso come amministratore al router wireless o ad altro dispositivo che li ospita. I SSID attorno a te sono nominati dalle persone e dalle aziende vicine. Tuttavia, se c'è un nome di rete Wi-Fi offensivo che non vuoi vedere, Windows fornisce un modo per bloccare l'SSID del tuo vicino di apparire nell'elenco della rete.

Image Credit: Casezy idea / Shutterstock.com


I diversi tipi di posti in piedi (e che dovresti usare)

I diversi tipi di posti in piedi (e che dovresti usare)

Il verdetto è ancora chiaro sul fatto che i banchi in piedi, come una cosa verificata , siano effettivamente migliori per voi a lungo termine. Come qualcuno con problemi alla schiena abbastanza severi, lo giuro e ho fatto molte ricerche sulle migliori opzioni, sia dal punto di vista ergonomico che dal punto di vista del budget.

(how-top)

Come autorizzare solo le app dallo Store su Windows 10 (e le app desktop Whitelist)

Come autorizzare solo le app dallo Store su Windows 10 (e le app desktop Whitelist)

L'aggiornamento per i creatori di Windows 10 ha un interruttore che puoi capovolgere per consentire solo app da Windows Store. Questa funzione può anche essere utilizzata per autorizzare le app desktop esistenti, consentendo solo alle applicazioni attualmente installate di eseguire e bloccare nuove applicazioni fino a quando non le autorizzi.

(how-top)