it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Che cos'è il bilanciamento del bianco e in che modo influisce sulle tue foto?

Che cos'è il bilanciamento del bianco e in che modo influisce sulle tue foto?


Chiunque abbia una fotocamera digitale è stato presente a un certo punto: scatti una foto, la controlli più tardi e il colore sono orribili - le persone hanno un'aria malaticcia, le camicie bianche sembrano bluastre e l'immagine sembra poco attraente. Il bilanciamento del bianco può risolvere questo problema.

La comprensione del bilanciamento del bianco della fotocamera è una pietra miliare per scattare buone foto con una fotocamera digitale. Uno scarso bilanciamento del bianco significa, nel peggiore dei casi, una foto rovinata e, nel migliore dei casi, un sacco di tempo sprecato nell'elaborare la tua immagine nel tentativo di aggiustare ciò che avresti potuto aggiustare nella videocamera. Comprendendo cos'è il bilanciamento del bianco e come usarlo correttamente, ti risparmierai dalle foto deludenti e dal lavoro non necessario che li fissa.

Il tutorial di oggi ti guiderà attraverso il bilanciamento del bianco, come puoi regolarlo nella videocamera ( e perché vorresti farlo) ed evidenzia i pericoli di una cattiva regolazione del bilanciamento del bianco con foto di esempio.

Che cos'è esattamente il bilanciamento del bianco?

Ci sono due cose principali che devi capire per vedere l'importanza del corretto bilanciamento del bianco . Il primo è che la luce ha la cosiddetta temperatura del colore.

La temperatura del colore viene tradizionalmente misurata sulla scala Kelvin e la luce che abitualmente viene esposta alle cadute da circa 1.000 K a 10.000 K. A lume di candela, le lampadine al tungsteno e la primissima luce dell'alba proiettano una luce rossastro / gialla molto calda e cadono in basso sulla scala (circa 1.000-3.000 K). Il sole a mezzogiorno e i flash della fotocamera proiettano una luce biancastra abbastanza neutra (circa 4.000-5.000 K). Una volta superato i 5.000 K sulla scala della temperatura del colore, la luce assume un tono fresco - la maggior parte delle lampadine fluorescenti utilizzate negli edifici per uffici e le lampadine ad alta intensità utilizzate su espositori di gioielli e opere d'arte rientrano in questa gamma. (Se sei veramente interessato alla scienza della temperatura del colore, puoi leggere di più qui.)

Ora, la cosa interessante della scala cromatica è, anche se ne siamo consapevoli (e possiamo facilmente capire la differenza tra il calore della luce delle candele e la freschezza della lampada di una sala operatoria dell'ospedale), siamo anche dei maestri che lo ignorano. La visione umana è una meraviglia di adattamento, e tra le molte qualità affascinanti che i nostri occhi e i centri di elaborazione visiva hanno è la capacità di correggere costantemente ciò che vediamo al volo. Uno degli effetti di questa correzione cerebrale è che siamo in grado di identificare il bianco con precisione in un'ampia varietà di condizioni. Indipendentemente dal fatto che qualcuno stia indossando una camicia bianca nella luce severa di un edificio per uffici, in piedi sotto i raggi del sole al tramonto, o seduto al tavolo a lume di candela, il nostro cervello fa un lavoro meraviglioso calibrandosi sulla scena davanti a noi e sulla camicia bianca rimane bianco.

Le fotocamere digitali, tuttavia, non hanno questo tipo di correzione automatica del colore magico. La fotocamera deve utilizzare algoritmi per eseguire il tentativo migliore di identificare i toni neutri della foto (bianchi, grigi e neri) e quindi calibrare il resto dell'immagine alla temperatura dei colori neutri. Questo è, come puoi immaginare, un piccolo sforzo ingegneristico da portare alla perfezione.

I progressi nella tecnologia e nell'elaborazione delle immagini hanno sicuramente migliorato la capacità delle moderne fotocamere digitali di fare un buon lavoro nel rilevamento di ciò che dovrebbero essere i toni bianco / neutro in una determinata scena, ma il più delle volte la fotocamera non è all'altezza. Affidarsi alla telecamera per calibrare automaticamente se stesso funziona abbastanza bene la maggior parte del tempo per attirarti in un falso senso di sicurezza, solo per avere rivedere le tue foto una sera e scoprire che le persone nelle tue foto sono innaturalmente rosse o mostrare il tipo di blueish pallore più adatto per i vampiri.

Un buon modo per pensare alle funzioni di bilanciamento del bianco automatico nella tua fotocamera è vederlo come gli strumenti di controllo grammaticale dei moderni word processor. Il tuo word processor non in realtà capisce la lingua inglese come un essere umano, proprio come il processore digitale in una fotocamera non veramente capisce la luce come un essere umano. Proprio come il correttore grammaticale fa una buona ipotesi "OK, sono abbastanza sicuro che questa è una virgola ..." e lancia una linea verde sotto l'errore, la fotocamera dice "OK, sono abbastanza sicuro che le condizioni della foto sono X, quindi ho intenzione di regolare i toni del colore su Y. "È necessario avvicinarsi alla capacità della fotocamera di eseguire il bilanciamento del bianco e la correzione del colore automaticamente con lo stesso atteggiamento che si avvicina al correttore grammaticale spesso errato.

Controllo del bilanciamento del bianco

La maggior parte delle fotocamere digitali, anche di molte fotocamere smartphone, ha la possibilità di cambiare manualmente il bilanciamento del bianco. Nelle fotocamere e smartphone di fascia bassa, questa funzionalità potrebbe essere limitata a selezioni molto semplici come Automatico, Interno e Esterno, ma su telecamere di fascia più alta la funzionalità è generalmente estesa per includere un'ampia varietà di condizioni di illuminazione pre-calibrate e possibilità di impostare un bilanciamento del bianco personalizzato in base alle condizioni di illuminazione attuali.

Per gli scopi di questo tutorial, utilizzeremo una DSLR di livello medio piuttosto comune, la Nikon D3100, ma i suggerimenti e le astuzie si applicano a qualsiasi fotocamera in grado di modificare le impostazioni del bilanciamento del bianco e / o impostare un bilanciamento del bianco personalizzato.

In genere, non è possibile modificare le impostazioni del bilanciamento del bianco quando la fotocamera è in modalità completamente automatica (poiché interferire con il bilanciamento del bianco potrebbe effettivamente tutto lo scopo di scattare in modalità completamente automatica). Se si desidera giocare a casa con la fotocamera, è probabile che sia necessario passare a una delle altre modalità di scatto, ad esempio Priorità apertura, Priorità tempi o Manuale.

Con la D3100 impostata su Priorità apertura, siamo in grado di accedere al menu Bilanciamento del bianco dal menu Impostazioni fotocamera:

Qui, possiamo selezionare una delle opzioni di bilanciamento del bianco preimpostate in base alle nostre condizioni di ripresa attuali (ad esempio, scattare foto al di sotto delle lampadine a incandescenza? ? È un giorno di sole ma siamo nell'ombra di un edificio?).

Possiamo effettivamente utilizzare questi preset per ricreare gli effetti del bilanciamento del bianco andato male. Per prima cosa, prendiamo una foto di riferimento con la fotocamera sul bilanciamento del bianco automatico. Abbiamo creato una carta bianca e il nostro fidato assistente fotografico è apparso nel giardino su una panchina esposta all'aria, incorniciato da uno sfondo di foglie verdi e una vecchia staccionata, con l'obiettivo di questa disposizione di mostrare il bianco come un vero riferimento punto e il resto della foto per mostrare come un bilanciamento del bianco in movimento può davvero influenzare il bilanciamento del colore complessivo delle foto.

Ecco Spawn e scheda come acquisiti con il bilanciamento del bianco impostato su automatico. Per quanto riguarda il fatto che la fotocamera debba o meno correggere automaticamente il bilanciamento del bianco, questa foto dovrebbe essere una schiacciata perché oltre il 25% della foto è una carta bianca di riferimento:

Anche con quella grande di un'area di riferimento bianca, ancora non lo ha proprio inchiodato. Questa foto non è terribile, ma il bilanciamento del bianco automatico è un po 'sul lato caldo. La carta bianca è un po 'gialla, gli elementi grigi e crema della figura d'azione Spawn sono un po' sul lato giallo, e il legno e le piante nella foto hanno un po 'di un cast giallo-verdastro.

Prima di approfondire per correggere il leggero squilibrio cromatico nella foto sopra, vediamo come possono andare cose terribilmente sbagliate quando il bilanciamento automatico del bianco non ti riesce o hai impostato l'impostazione sbagliata (stiamo impostando manualmente un'impostazione errata per simulare il tipo di bilanciamento del bianco andato male che di solito accade quando si cambiano le condizioni di ripresa o si spegne il flash e la fotocamera si ferma e non si riadatta per il resto).

Ecco la stessa impostazione, ma con il bilanciamento del bianco cambiato a incandescenza (una temperatura di colore molto più calda rispetto al sole del mezzogiorno indiretto in cui scattiamo):

Quando il bilanciamento del bianco è disattivato gravemente, ti ritroverete con foto che hanno un estremo giallo / rosso o blu / verde.

Ogni nuova selezione di un bilanciamento del bianco preimpostato ci sposta ulteriormente o più vicino alla carta bianca è in realtà bianco puro, ma alla fine nessuno di essi (incluso il bilanciamento automatico del bianco) è perfetto.

Il modo migliore per ottenere un bilanciamento del bianco perfetto per la scena che stai riprendendo è impostare un bianco personalizzato saldo per le condizioni in cui stai sparando. Nella parte inferiore del menu di selezione del bilanciamento del bianco nella D3100, ad esempio, è presente una voce per un bilanciamento del bianco personalizzato. Per impostare il bilanciamento del bianco personalizzato, è necessario effettuare una ripresa completa di una carta bianca o di una carta grigia al 18%.

Se non hai una carta fotografica bianca / grigia, un pezzo di cartoncino bianco brillante è un sostituto più che economico nella maggior parte delle situazioni.

Ecco la foto che abbiamo scattato dopo aver ingrandito l'obiettivo scheda bianca, scatta una foto di riferimento bianco per impostare il bilanciamento del bianco, quindi cambia l'immagine:

Di tutte le foto che abbiamo scattato, questa foto ricrea in modo più accurato i colori presenti nella scena attuale. La maschera facciale di Spawn è di un leggero color crema, la striscia leggera sul suo corpo è più di un bianco grigiastro, la carta bianca è bianca, e l'invecchiamento / crescita sulla vecchia panca di legno ha una dominante nerastra / blu invece che verde.

Forzando la fotocamera a calibrare il bilanciamento del bianco direttamente su una scheda bianca a pieno formato, siamo riusciti a ottenere un bilanciamento del colore perfettamente neutro.

Quando evitare il bilanciamento del bianco perfetto

Ora, questo ci porta a un livello molto critico punto. La foto sopra ha un bilanciamento del colore perfettamente neutro ... che potrebbe non essere quello che vuoi . Anni fa, ad esempio, avevo una fotocamera digitale Sony che sparava un po 'sul lato caldo anche con un bilanciamento del bianco regolato. Sapevo che la fotocamera non stava riprendendo i colori perfettamente neutri, ma mi andava bene perché mi piaceva quanto fossero calde le foto che avevo scattato: i ritratti erano belli e i fiori ei paesaggi erano così caldi e invitanti.

Il punto questo tutorial ti ha insegnato a capire come il bilanciamento del bianco influisce sulle tue foto e a mostrarti come controllarlo, in particolare con l'intento di aiutarti a evitare di rimanere bloccato con foto stranamente colorate, incapace di capire perché e come risolverlo.

Armati di una comprensione della temperatura del colore e di come regolare il bilanciamento del bianco per manipolarlo, non devi assolutamente mirare a che ogni fotografia sia perfettamente bilanciata dal colore con un bilanciamento del bianco neutro. Usa i nuovi poteri di manipolazione del bilanciamento del bianco del tuo telefono per scaldare e raffreddare le foto come meglio credi. Ci sono molte situazioni, come catturare la calda intimità di una scena a lume di candela, dove non vorrai bilanciare il colore così perfettamente la luce diventa neutra. Potresti voler comporre il calore della luce, ma mantenere comunque il suggerimento della bella scala a bassa temperatura, gialla e rossa fornita dalla luce della candela.


Hai un consiglio di fotografia da condividere? Avere un flusso di lavoro di bilanciamento del bianco veloce che salverà i tuoi compagni lettori tempo e frustrazione? Condividi la ricchezza partecipando alla discussione di seguito.


Come rimuovere le App integrate di Apple dalla tua schermata Home iOS

Come rimuovere le App integrate di Apple dalla tua schermata Home iOS

Se sei infastidito dallo schermo che le app Apple di serie occupano sul tuo iPhone o iPad, c'è qualcosa nuovo in iOS 10 che amerai: la possibilità di rimuoverli. Se utilizzi ancora iOS 9, consulta il nostro articolo su tutti i vecchi metodi per nascondere le app. Non sono abbastanza buoni come il metodo di iOS 10, ma sono tutto ciò che hai sui vecchi dispositivi.

(how-to)

Se si utilizza il piano di alimentazione bilanciato, a risparmio energetico o ad alte prestazioni su Windows?

Se si utilizza il piano di alimentazione bilanciato, a risparmio energetico o ad alte prestazioni su Windows?

Windows imposta tutti i PC su un piano di alimentazione "bilanciato" per impostazione predefinita. Ma ci sono anche piani "Power saver" e "High performance". Il produttore del tuo PC potrebbe aver persino creato i propri piani di alimentazione. Qual è la differenza tra tutti e dovresti preoccuparti di cambiare?

(how-to)