it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Come mantenere la tosaerba così dura (quasi) sempre

Come mantenere la tosaerba così dura (quasi) sempre


Il rasaerba è uno di quegli strumenti a cui molte persone non pensano molto, tranne quando devono usarlo. Tuttavia, se vuoi durare a lungo senza tante storie, ci sono alcune cose veloci che vorrai fare ogni primavera.

CORRELATO: Gli strumenti di base Ogni proprietario di bricolage dovrebbe possedere

Il buono la novità è che i tosaerba possono essere piuttosto indulgenti. Se hai trascurato il tuo per diversi anni, probabilmente sta ancora andando bene, anche se forse non è buono come potrebbe essere. Ed è probabile che le cose andranno a sud abbastanza presto. Per mantenere il tuo tosaerba in perfetta forma e farlo durare quasi per sempre, basta seguire questi brevi consigli di manutenzione, che dovrebbero impiegare non più di un'ora del tuo tempo una volta all'anno.

Avviso: La manutenzione include il cambio l'olio, la candela e il filtro dell'aria, oltre a rimuovere la lama da taglio e ad affilarla. Anche se questa roba è molto più facile di quella di una macchina, se non ti senti a tuo agio a fare queste cose da solo, portalo con tutte le mani a qualcuno che lo fa, o trova un amico capace che ti possa aiutare.

Cosa Avrai bisogno di

Avrai bisogno di alcuni strumenti di base per portare a termine il lavoro, così come una manciata di strumenti opzionali che possono rendere il lavoro molto più semplice. Nota che ci stiamo concentrando sulle falciatrici a gas qui: se hai un tosaerba elettrico, probabilmente avrai solo bisogno del materiale per affilare le lame (e puoi saltare al punto cinque).

Avrai bisogno di:

  • Il tuo tagliaerba manuale (se non ce l'hai, vedi se riesci a trovarlo online o prepara a Google un sacco di cose)
  • Una bacinella di raccolta dell'olio e un contenitore sigillato per gettarlo dentro (come una brocca di latte)
  • Olio per macchine di piccole dimensioni (fare riferimento al manuale in base al tipo - solitamente SAE 30)
  • Filtro dell'olio (alcuni tosaerba non ne usano uno- consultare il manuale)
  • A Presa per candela (La candela del rasaerba la dimensione può essere diversa, ma lo standard è 5/8 ")
  • Una chiave a cricchetto per presa candela (probabilmente un 1/4" o 3/8 ", a seconda della presa)
  • A Chiave o presa per rimuovere la lama di taglio (è possibile utilizzare la presa della candela se ha le stesse dimensioni)
  • Un file di affilatura della lama
  • Una morsa da banco (ti consigliamo di tenere ferma la lama mentre la affili)
  • Una nuova candela (fare riferimento al manuale)
  • A New air filte r (di nuovo, manuale)
  • Uno strumento di rimozione della lama (opzionale, ma semplifica la rimozione della lama)
  • Una chiave dinamometrica (opzionale, ma una buona idea per evitare bulloni troppo stretti)
  • Una canalizzazione (opzionale, ma diminuisce il rischio di creare un pasticcio di olio)
  • Un guanto di nitrile (opzionale, ma tengono pulite le mani)

Potrebbe sembrare molto, ma non preoccuparti, ne vale la pena.

Fase uno: falciare il prato

Prima di scaricare l'olio, è necessario riscaldare il motore. Ci sono alcune ragioni per questo.

In primo luogo, l'olio caldo è meno viscoso dell'olio freddo, quindi è più facile ottenere quanto più olio drenato. In secondo luogo, il riscaldamento del motore prima di eseguire un cambio dell'olio mescolerà tutte le impurità e lo sporco che si è depositato sul fondo quando il tosaerba è rimasto seduto. Ciò garantisce che tutte le impurità e lo sporco vengano drenati insieme all'olio, invece di rimanere nella parte inferiore del tosaerba.

Potresti lasciare il tosaerba in funzione per alcuni minuti, ma ciò significa solo sprecare gas. Invece, puoi falciare il prato come normale per mettere il motore in temperatura.

Passaggio due: scollegare la candela

Prima di eseguire qualsiasi lavoro sul tosaerba, scollegare la candela. Ciò impedirà all'avvio accidentale del tosaerba mentre ci stai lavorando.

Per scollegare la candela, innanzitutto individuare la connessione, che sembra un tubo di gomma con un connettore a 90 gradi, e di solito si trova sul front.

Da lì, basta afferrare il connettore e dargli una trazione ferma, muovendolo avanti e indietro se è più testardo. Ricordare che le candele e il connettore diventano molto caldi dopo che il tosaerba ha funzionato per un po ', quindi indossare un guanto spesso per evitare di ferirsi.

Fase tre: svuotare il serbatoio del gas (o sigillare il tappo del gas)

Per scaricare l'olio è necessario inclinare il tosaerba sul lato. Poiché il tappo del serbatoio del gas non è solitamente a tenuta stagna, il carburante può facilmente fuoriuscire quando si esegue questa operazione. Ci sono un paio di cose che puoi fare per evitare perdite.

Un modo è quello di svuotare completamente il serbatoio del gas, facendo girare il tosaerba a secco o inclinandolo su un lato per scaricare il gas. Questa è probabilmente una buona idea da fare in primo luogo, dal momento che probabilmente utilizzi benzina contenente il 10% di etanolo. Non ne parlerò dettagliatamente, ma l'etanolo può devastare le parti del motore nel tempo, quindi è meglio usare benzina senza etanolo se riesci a trovare una stazione di servizio che la vende.

In ogni caso , il modo migliore per evitare che il carburante fuoriesca dal rasaerba consiste nel posizionare un sacchetto di plastica tra il tappo del gas e il serbatoio (nella foto sopra), creando una tenuta molto migliore. Assicurati di utilizzare un sacchetto per freezer se possibile, poiché le buste a sandwich sottili veramente economiche si strappano facilmente.

Fase quattro: scarica l'olio

Rimuovi il tappo dell'olio, che avrà anche l'asta di livello collegata ad esso. Pulire verso il basso e metterlo da parte.

Posizionare la vaschetta di scarico dell'olio vicino al rasaerba e inclinare la falciatrice su un lato con il passaggio di scarico dell'olio più vicino al terreno. L'olio inizierà a defluire e dovrebbe impiegare meno di un minuto.

Il tuo tosaerba potrebbe avere un filtro dell'olio, quindi se questo è il caso, dovresti rimuoverlo e sostituirlo con uno nuovo mentre tutto l'olio viene scaricato . Il mio tosaerba non usa un filtro dell'olio, quindi sono a posto.

Una volta scaricato tutto l'olio, versalo in un contenitore che puoi sigillare e portarlo in un luogo che possa riciclarlo. La maggior parte dei negozi di ricambi auto può farlo gratuitamente oa un piccolo costo.

Passaggio 5: rimuovere la lama di taglio e affilare

Con il tosaerba ancora appoggiato su un lato, ora è un ottimo momento per rimuovere la lama di taglio e affinare. Se guardi il fondo del tosaerba, la lama è fissata con un singolo bullone.

Per rimuovere la lama, avrai bisogno di una chiave o di una presa che si adatti al bullone. Di quale misura hai bisogno dipende dal tosaerba, ma il bullone del mio tosaerba è 5/8 ".

Se hai uno strumento per la rimozione della lama, ciò può rendere le cose un po 'più semplici. il lato del tosaerba e impedisce alla lama di ruotare mentre lo si allenta. Il bullone sarà probabilmente abbastanza stretto, quindi potrebbe essere necessario applicare molta forza per farlo allentare.

Una volta rimosso il bullone, è possibile Togliere la lama e bloccarla in una morsa da banco per tenerla in posizione mentre la si affila.

Con uno dei lati affilati rivolto verso l'alto, prendi il file di affilatura e inclinalo in modo che sia allineato con lo smusso della lama. Quindi applica la pressione e eseguila su e giù perpendicolarmente alla lama, in questo modo stai essenzialmente rasando via il metallo poco a poco in modo che il bordo diventi nitido, quindi capovolgi la lama per affilare l'altro lato.

Il generale la regola generale è di affilare la lama in modo che sia affilata come un coltello da burro, ma non fa mai male renderla nitida come te non posso spendere un sacco di tempo su di esso. Dovrebbero essere necessari solo 5-10 minuti.

Con la lama rimossa dal tosaerba, ora è anche un buon momento per pulire il fondo del piatto di taglio. Questo passaggio è facoltativo, ma se il fondo del tuo piatto di falciatura assomiglia a una foresta pluviale, è probabilmente una buona idea raschiarlo e ottenerne la maggior parte.

Una volta che hai finito, re-installa il lama di taglio, assicurandosi che i bordi taglienti siano rivolti nella giusta direzione. Di solito c'è qualcosa di stampato sulla lama che ti mostrerà in che modo deve essere installato.

Usa una chiave torsiometrica per serrare il bullone della lama di taglio (il valore di coppia sarà elencato nel manuale). Se non hai una chiave dinamometrica, usa una chiave normale e stringila verso il basso in modo che sia molto aderente, ma non stringere con tutte le tue forze, poiché c'è una possibilità che ti spogli i fili o rompere il bullone .

Passaggio 6: versare il nuovo olio

Una volta installata la lama, ribaltare il rasaerba in posizione verticale. È ora di aggiungere nuovo olio.

Di solito puoi comprare l'olio in quantità pre-misurate, ma di solito è più economico comprare solo un grande contenitore di olio che ti durerà un po 'di rifornimenti. Se finisci per percorrere quella strada, è importante versare la giusta quantità di olio, non troppo poco e non troppo.

La maggior parte dei contenitori di olio avrà indicatori di misurazione sul lato, per farti sapere quanta parte di olio rimane , quindi usalo come guida se puoi. Inoltre, il manuale del tuo tosaerba dovrebbe indicare la quantità di olio da versare.

Un'ultima risorsa utilizza l'astina del tappo dell'olio per verificare la quantità di olio nel carter. L'asta di livello avrà due segni e il livello dell'olio dovrebbe essere compreso tra questi due segni. Versare un po 'di olio e controllarlo con l'astina di livello. Ripetere l'operazione fino a quando il livello raggiunge i segni dell'astina di livello. È monotono, ma è anche fondamentale da fare, poiché troppo olio o troppo poco olio può causare problemi al motore.

Passaggio 7: Sostituire il filtro dell'aria

Il filtro dell'aria è una delle parti più importanti di un tosaerba ( o qualsiasi cosa con un motore), come la benzina ha bisogno di mescolare con l'ossigeno al fine di creare la combustione. E che ci crediate o no, i motori ingurgitano molto più aria della benzina, di solito con un rapporto di 15: 1. Detto questo, è importante sostituire il filtro dell'aria regolarmente, a volte anche più frequentemente di una volta all'anno, soprattutto se si vive in condizioni polverose.

Per sostituire il filtro dell'aria, di solito è nascosto dietro un compartimento di plastica che è chiuso a scatto o tenuto con una vite.

Togliere il coperchio e vedrete il filtro dell'aria. Solitamente è tenuto fermo per attrito, quindi basta estrarlo e posizionare il nuovo filtro dell'aria al suo posto.

Rimetti il ​​coperchio di plastica e torni in attività.

Step Eight: Sostituisci la scintilla Spina

La candela è la parte più piccola del motore che, se non funziona correttamente, può causare il mancato avvio del motore. Quindi è importante sostituirlo ogni anno.

Per rimuovere la candela, avrai bisogno di una presa speciale, che viene fornita con uno strato di gomma all'interno per evitare di rompere il corpo in porcellana della candela mentre lo si allenta e lo stringo . La maggior parte delle candele prende una presa da 5/8 ", ma per sicurezza fai riferimento al manuale

Attacca la presa a una chiave a cricchetto e posizionala sopra la candela. Potresti doverla muovere e applicare una certa pressione

Quindi, allenta la candela e sfilala fino a quando non si apre.

Prendi la tua nuova candela e inizia a stringerla a mano.

Quindi prendi la presa e il cricchetto e stringili verso il basso di circa 1/4 di giro. Lo vuoi stretto, ma non troppo stretto, altrimenti rischi di spogliare i fili e saresti Completamente avvitato.

Nove: Dagli un rapido lavaggio e festeggia

Una volta che hai finito con la manutenzione, dai un tocco in avanti alla parte esterna della falciatrice e festeggia il tuo duro lavoro!

Facendo queste semplici operazioni di manutenzione possono prolungare la durata della falciatrice e farla durare per decenni. Concesso, le falciatrici di solito non sono così costose, ma quando si finisce per sostituire ogni pochi anni, questo costo si somma rapidamente.

Una parola sull'inverno

RELATIVA: Come preparare la tua casa per l'inverno

Abbiamo trattato questo brevemente nella nostra guida alla preparazione della casa in inverno, ma è importante menzionare qui. Un rasaerba correttamente conservato durante l'inverno è cruciale quanto la corretta manutenzione, se non di più.

È importante scaricare la benzina dal rasaerba prima di metterla via per l'inverno. Il gas si raffredda e si rompe, il che può danneggiare il carburatore e richiedere la ricostruzione del motore in tempo di primavera.

In alternativa, è possibile mantenere il gas nel serbatoio se lo si desidera e aggiungere lo stabilizzatore del carburante, nonché passare all'etanolo- gas libero come detto sopra, ma se sei veramente paranoico, è meglio scaricare completamente il gas dal tagliaerba.


Come bloccare i cookie (ad eccezione dei siti che utilizzi) in qualsiasi browser

Come bloccare i cookie (ad eccezione dei siti che utilizzi) in qualsiasi browser

I cookie possono essere utili quando hai il controllo su di essi. Oggi diamo un'occhiata a come puoi controllare i cookie bloccandoli tranne quando vuoi che migliorino la tua esperienza utente. Perché dovrei farlo? Un cookie è semplicemente un piccolo file che un sito web si posiziona sul tuo computer per memorizzare le informazioni.

(how-top)

I migliori contenuti annunciati da Google a I / O 2017, in poche parole

I migliori contenuti annunciati da Google a I / O 2017, in poche parole

La conferenza annuale sugli sviluppatori di Google, Google I / O, si sta svolgendo ora a Mountain View, in California. L'azienda ha scaricato una serie di nuove funzionalità in occasione del keynote e abbiamo setacciato i detriti per trovare le cose più interessanti di cui vale la pena parlare. Android O .

(how-top)