it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Android è "Aperto" e iOS è "Chiuso" - Ma cosa significa questo per te?

Android è "Aperto" e iOS è "Chiuso" - Ma cosa significa questo per te?


Se c'è qualcosa su cui tutto sembra essere d'accordo, è che l'Android di Google è più "aperto" e iOS di Apple è un sistema operativo più "chiuso". Ecco cosa significa in realtà per te.

"Aperto" o "chiuso" significa un sacco di cose, dal codice sorgente all'app store fino a quanto il sistema operativo ti permette di personalizzare e modificare le cose.

Open-Source (Parzialmente) vs. Closed-Source

CORRELATO: 8 motivi per installare LineageOS sul tuo dispositivo Android

Android è "aperto" in vari modi. Per prima cosa, il sistema operativo Android si basa sul codice del "Progetto Open Source Android" o AOSP. È open source, quindi le persone possono prendere il codice sorgente e creare sistemi operativi personalizzati. CyanogenMod è una ROM personalizzata basata su questo codice, per esempio. Amazon's Fire OS, utilizzato sul Kindle Fire and Fire Phone, si basa anche su questo codice Android open source.

Tuttavia, sempre più Android si presenta sotto forma di applicazioni closed-source e API da Google Play Services. "Android" può significare molte cose. È un sistema operativo open source (AOSP), sì. Ma quello che la maggior parte della gente pensa come "Android" completo di tutti i bit di Google è solo un sistema operativo parzialmente open source. E la maggior parte dei telefoni viene fornita con un bootloader bloccato - alcuni potrebbero non consentirti di sbloccarlo senza trarre vantaggio da una vulnerabilità di sicurezza, quindi installare il tuo sistema operativo Android preferito potrebbe essere più difficile di quello che potresti pensare.

D'altra parte, l'iOS di Apple è closed-source. Sì, ha alcuni bit open source, ma la stragrande maggioranza del sistema operativo è closed-source. Non c'è una reale possibilità di creare un nuovo sistema operativo.

Che cosa significa per te : Se desideri disperatamente ROM personalizzate per il tuo telefono e vuoi scherzare con questo genere di cose, Android è per te. Se non lo fai, iOS va bene. Ed ecco una sfortunata verità: uno dei motivi principali per installare una ROM personalizzata è quello di ottenere una versione più moderna di Android su un telefono non più supportato dal suo produttore. Questa non è una preoccupazione per iOS.

Le app possono provenire da qualsiasi luogo vs solo l'App Store

CORRELATO: 6 giochi vietati da iOS che puoi riprodurre su Android o sul Web

su Android , puoi lanciare un interruttore per installare app da "fonti sconosciute". Ciò ti consente di installare applicazioni da Google Play, che è l'app store di Google. Anche se Google non approva un'applicazione, puoi installarla da un'altra parte. Google è anche meno restrittivo delle app nel proprio app store.

Su iOS, puoi solo installare applicazioni dall'App Store di Apple. Se Apple non desidera approvare un'app o se la rimuove dall'app store, non è possibile utilizzarla. Le applicazioni non approvate per il sideload richiedono il jailbreaking, che è un mal di testa.

Che cosa significa per te : A seconda di cosa vuoi fare sul tuo telefono, questa può essere una preoccupazione reale. Ad esempio, l'app store di Apple non consente emulatori di videogiochi, client BitTorrent e altri tipi di app che considerano controversi. Ad esempio, Apple vieta i giochi con contenuti controversi dall'app store.

Realisticamente, molte persone probabilmente non si imbatteranno in queste limitazioni. Ma se prevedi di utilizzare emulatori di videogiochi e altri tipi di app controverse, probabilmente vorrai ottenere un telefono Android anziché un iPhone.

Personalizzabilità e flessibilità

CORRELATI: Come utilizzare le estensioni app su un iPhone o iPad Con iOS 8

Storicamente, i telefoni Android sono stati più flessibili. Le app Android hanno accesso a un file system completo, possono comunicare tra loro tramite la funzione Condividi, modificare l'avvio della schermata iniziale, sostituire la tastiera, impostarsi come app predefinite e fare molte altre cose. Ad esempio, alcune app possono essere effettivamente eseguite su altre app. Puoi posizionare i widget su tutta la schermata principale. Puoi installare un launcher di terze parti e un tema di icone per cambiare completamente il modo in cui appare la schermata iniziale e le icone delle app su di essa.

iOS è più limitato. Le app non hanno la stessa potenza a loro disposizione e non possono comunicare tra loro. Nel corso degli anni, Apple ha migliorato questo. Le app possono fare di più in background e iOS 8 aggiunge una funzione di condivisione, tastiere di terze parti e widget che vengono eseguiti nel centro notifiche piuttosto che nella schermata iniziale.

Che cosa significa per te : iOS è ancora più limitato, ma funzionalità come widget, condivisione tra app, app in esecuzione in background e tastiere di terze parti sono ora disponibili in iOS. Se vuoi che l'intera schermata iniziale e la schermata di blocco funzionino in un modo diverso, avrai bisogno di un telefono Android. Ma iOS offre molta flessibilità senza andare completamente fuori bordo.

Tuttavia, iOS di Apple non ti permette ancora di scegliere il tuo browser predefinito, client di posta elettronica, app per la mappatura e altre app predefinite - è ancora un po 'fastidioso se preferisci altre app.

Rooting vs. Jailbreaking

CORRELATO: Qual è la differenza tra jailbreaking, rooting e sblocco?

Nonostante tutte le offerte di Android di potenza, molte funzionalità sono bloccate dietro "root" "Avrai bisogno dell'accesso come root per sfruttare davvero tutti gli entusiasti trucchetti di Android. Sulla maggior parte dei telefoni, il rooting richiede effettivamente di sfruttare una vulnerabilità di sicurezza. Su alcuni telefoni, ad esempio i telefoni Nexus di Google, è facile ignorare la sicurezza e fare ciò che ti piace. Ma a Google non piace ancora il rooting e gli aggiornamenti di Android rimuoveranno l'accesso root.

Gli utenti Apple che desiderano app non approvate, modifiche e un accesso più approfondito a iOS devono eseguire il "jailbreak" del sistema operativo. Questo è in realtà simile al rooting in qualche modo: richiede di sfruttare un buco di sicurezza in iOS. Dopo aver eseguito un jailbreak, non è necessario eseguire l'aggiornamento a una nuova versione di iOS. Dovrai aspettare prima che venga rilasciato un jailbreak o perderai tutte le modifiche al jailbreak.

Che cosa significa per te : Solitamente è più facile eseguire il root su Android che su jailbreak iOS. Assicurati di scegliere un telefono facile da root se questo è importante per te.


Quindi, in definitiva, che importa? Per la maggior parte delle persone, onestamente non importa molto. iOS offre sempre più flessibilità con ogni versione che passa. L'Android di Google non è una piattaforma completamente aperta - per qualcosa di completamente open source, potresti voler guardare Ubuntu per telefoni o Firefox OS.

D'altra parte, se sei qualcuno che vuole personalizzare ogni piccola cosa sul tuo dispositivo, sul tweaking di cose di basso livello e sull'installazione di app casuali che Apple potrebbe non approvare, un telefono Android è ancora una piattaforma più flessibile per questo.

È impossibile coprire ogni aspetto di questo dibattito in un singolo post, ma questo ti dà un'idea di cosa "aperto" e "chiuso" significa qui. Nel corso degli anni, Android e iOS sono diventati più vicini gli uni agli altri - con l'intera piattaforma Android di Google che diventa meno open-source man mano che più cose vengono incluse in Google Play Services e iOS offre maggiore potenza e flessibilità alle app e agli utenti.

Immagine Credito: Aidan su Flickr


Come disinstallare le app su Android TV

Come disinstallare le app su Android TV

Ho una domanda: perché hai installato così tante app su Android TV? Sai, così tutte quelle cose che hai installato "solo per provare", quindi non sono mai stato usato di nuovo? Sì, quella roba. È ora che tu ripulisca quel tuo piccolo set-top box, in questo modo puoi creare spazio per nuove cose che userai solo una volta.

(how-to)

Come personalizzare il controllo missione su un Mac

Come personalizzare il controllo missione su un Mac

Il Controllo missione di Apple ti offre una buona visione di tutte le finestre, i desktop, le app a schermo intero e le app aperte in visualizzazione divisa e ti consente passare senza interruzioni tra di loro. Di default funziona abbastanza bene, ma può anche essere ulteriormente configurato per adattarsi meglio alle tue preferenze.

(how-to)