it.phhsnews.com


it.phhsnews.com / Geek principiante: ho bisogno di una scheda grafica nel mio PC?

Geek principiante: ho bisogno di una scheda grafica nel mio PC?


C'è sempre un sacco di chiacchiere sulle schede grafiche del computer, grazie a modelli più grandi e migliori ogni pochi mesi. Tuttavia, non è sempre chiaro chi abbia effettivamente bisogno di uno. Diamo un'occhiata a quello che sono e se sono adatti al tuo PC.

La differenza tra GPU integrate e dedicate

Il titolo di questo articolo è un po 'una domanda trabocchetto, in lontano. Ogni computer desktop e portatile ha bisogno di una GPU (Graphics Processing Unit) di qualche tipo. Senza una GPU, non sarebbe possibile stampare un'immagine sul display. Il vero punto cruciale della nostra inchiesta oggi non è se hai bisogno di una GPU, ma se hai bisogno o meno di una GPU dedicata (o discreta), che la maggior parte delle persone chiama "scheda grafica".

GPU integrate: Denaro per niente e i nostri pixel gratis

La maggior parte delle schede madri in questi giorni sono dotate di GPU integrate nella scheda madre o persino nella CPU stessa. Per decenni, è stato comune per i produttori di schede madri includere una GPU utile (anche se non particolarmente potente) integrata nel chipset della scheda madre, senza bisogno di hardware aggiuntivo. Acquista una scheda madre, ottieni una semplice GPU integrata che può produrre un'immagine sul tuo display. Negli ultimi sei anni circa, quella GPU integrata è stata invece integrata nella CPU.

Dov'è la GPU? Nella CPU. Magic!

Le GPU integrate sono eccezionali perché sono gratuite (e senza problemi). Non devi nemmeno pensarci: basta unire una scheda madre di classe consumer e una CPU (o acquistare un computer pre-assemblato da un rivenditore come Dell o Best Buy) e, boom, hai un posto dove collegare il tuo monitor .

La grafica integrata è anche molto efficiente dal punto di vista energetico, poiché utilizza pochissima energia al di là di ciò che la CPU stava già utilizzando. E, grazie alla loro standardizzazione, raramente ti imbatterai in problemi con driver o compatibilità. Su una moderna macchina Windows, tutto sarà a posto per te.

Naturalmente, anche la grafica integrata ha i suoi lati negativi. Innanzitutto, sono deboli. Sono pensati per le esigenze di un utente desktop che legge la posta elettronica, naviga sul web, redige documenti, non gli utenti che fanno cose più impegnative come i giochi. Getta un gioco moderno in una GPU integrata e potrebbe balbettarti o, peggio, fallire nel caricare il gioco.

Inoltre, una GPU integrata condivide tutte le risorse condivise dalla CPU, incluso il tuo pool di RAM. Ciò significa che qualsiasi attività di tipo grafico che usi nel sistema integrato, come il rendering di video, la riproduzione di un videogioco 3D di generazione corrente o simili, consumerà una parte considerevole delle risorse del tuo sistema e potrebbe non esserci abbastanza per andare in giro.

GPU dedicate: Premium Pixel Pushing ad un prezzo Premium

Sul lato opposto dello spettro GPU, in termini di prezzo e prestazioni, troverai le GPU dedicate. Le GPU dedicate, come suggerisce il nome, sono componenti hardware separati dedicati esclusivamente alla gestione dell'elaborazione grafica. Quando senti qualcuno dire "Ho comprato una nuova scheda video per il mio computer" o "Ho bisogno di una nuova scheda grafica per giocare a Super Soldier Simulator Shoot Shoot 9000 ", stanno parlando di una GPU dedicata.

Il più grande vantaggio di una GPU dedicata sono le prestazioni. Non solo una scheda grafica dedicata dispone di un sofisticato chip per computer progettato esplicitamente per l'elaborazione di video, la GPU, ma ha anche RAM dedicata per l'attività (che è in genere più veloce e meglio ottimizzata per l'attività rispetto alla RAM generale del sistema) . Questo aumento di potenza avvantaggia non solo le attività più ovvie (come giocare ai videogiochi), ma rende anche più semplici le operazioni di elaborazione delle immagini in Photoshop.

Oltre all'aumento delle prestazioni radicali, le schede GPU dedicate offrono in genere un più ampio e più moderno varietà di porte video rispetto alla scheda madre. Mentre la tua scheda madre può avere solo una porta VGA e una DVI, la tua GPU dedicata potrebbe avere quelle porte più una porta HDMI o anche porte duplicate (come due porte DVI, che ti permettono di collegare facilmente più monitor).

Sembra buono, giusto? Migliori prestazioni, porte, porte e più porte, cosa c'è di meglio? Mentre tutte queste cose sono fantastiche, non esiste un pranzo gratis. Innanzitutto, c'è la questione dei costi. Una GPU midrange può funzionare ovunque da $ 250-500, e modelli all'avanguardia possono costare fino a $ 1000 (anche se raramente valgono il rapporto prezzo / prestazioni che offrono). Se tutto ciò di cui hai bisogno è qualcosa di semplice da eseguire su due monitor, le GPU basate su progetti precedenti ti faranno girare intorno ai $ 50-100.

Inoltre, hai bisogno di uno slot di espansione libero sulla scheda madre del tuo computer e non solo di un vecchio slot , ma uno slot PCI-Express x16 (visto sopra) per la maggior parte delle schede, oltre a un alimentatore con tanto watt di riserva (le GPU hanno fame) e i connettori di alimentazione adeguati per la tua GPU (se è abbastanza robusto da richiedere più potenza di quella fornita dallo slot PCI).

Parlando di consumo energetico, maggiore potenza assorbita dall'elettronica significa maggiore calore, c'è un motivo per cui le GPU di fascia alta hanno enormi fan per mantenerle fresche. Preparati a fare più rumore e più calore: potresti persino aver bisogno di aggiornare il tuo caso e / o i fan del case per mantenere le cose più fresche. Anche se non hai bisogno di aggiornare la tua custodia per il flusso d'aria, potrebbe essere necessario aggiornare la custodia solo per spazio: l'ultima GPU che abbiamo acquistato solo appena si adattava al nostro case mid-tower per PC e persino una frazione di una lunghezza extra di un pollice sul dissipatore di calore della GPU avrebbe richiesto un aggiornamento.

Quindi hai bisogno di una GPU dedicata?

Così ora sai come una GPU dedicata si confronta con il suo cugino integrato, ma quando dovresti fare il salto a una scheda grafica dedicata?

Mentre il processo di scegliere una scheda grafica specifica su qualsiasi altra scheda grafica è abbastanza complesso e puoi passare un bel po 'di tempo a confrontare le statistiche e strizzare le mani sperando che tu stia ottenendo il miglior accordo possibile , il processo di decidere se hai bisogno di una GPU dedicata in primo luogo è dannatamente semplice. Diamo un'occhiata alle due domande che contano davvero nel processo decisionale.

La tua attuale configurazione può gestire i giochi e le app centrate sul grafico che usi?

Il motivo principale per cui le persone ricevono una GPU dedicata è per i giochi. Non hai bisogno di una GPU dedicata per guardare video (anche video HD nitidissimi). Non è necessaria una GPU dedicata per e-mail, elaborazione di testi o qualsiasi app di tipo suite per ufficio. Non hai nemmeno bisogno di una GPU per giocare ai vecchi giochi, dato che la grafica integrata di oggi è di gran lunga migliore delle schede video dedicate dei decenni passati.

È do , tuttavia, serve una GPU dedicata per giocare il calcolo -intensivi titoli 3D moderni in tutta la loro vellutata gloria liscia. Vuoi giocare a Skyrim con dozzine di mod e componenti aggiuntivi mentre ti godi ancora del burro viaggiando attraverso il regno della fantasia? Hai bisogno di una GPU dedicata decente. Vuoi acquistare qualsiasi titolo di livello superiore che esce quest'anno e goditi la riproduzione senza stutter sul tuo nuovo monitor 4K? Hai bisogno di una grande GPU dedicata.

Le schede grafiche sono utili anche per alcuni non giocatori. Se fai un sacco di fotoritocco (non solo ritagliare e aggiustare il materiale del bilanciamento del bianco, ma lavori di Photoshop intensi), video editing o qualsiasi tipo di rendering (arte 3D, design, ecc.), Allora avrai sicuramente una spinta da una GPU dedicata. Le attività in Photoshop come l'applicazione filtro, la deformazione / trasformazione e così via, beneficiano della potenza extra fornita da una GPU.

La tua installazione corrente può supportare il numero di monitor che vuoi?

Anche se molte persone acquistano una GPU per gioco, c'è anche un numero considerevole (anche se molto più piccolo) di persone che acquistano una scheda grafica dedicata per espandere il numero di monitor supportati dal proprio computer.

Senza una scheda grafica dedicata, l'aggiunta di monitor aggiuntivi al computer è una sorta di un crapshoot. Alcune schede madri supportano l'utilizzo di più porte video, ad esempio la scheda madre ha una porta VGA e DVI ed è possibile attivare un'impostazione nel BIOS per utilizzarle entrambe, ma la maggior parte delle schede madri no. Altre schede madri ti permetteranno di mantenere la grafica integrata accesa e di aggiungere una GPU dedicata di fascia bassa in modo da poter segnare una porta aggiuntiva, ma molti non lo fanno (e anche quando questo trucco funziona, può essere un dolore reale ottenere due






La soluzione per gli amanti del multi-monitor è una GPU dedicata che mette a disposizione un numero sufficiente di porte video per il numero di monitor che desidera utilizzare. Nel caso della mia configurazione desktop, ad esempio, volevo tre monitor 1080p e non volevo nessuno di quei monitor collegati tramite vecchie connessioni analogiche VGA. A tal fine, avevo bisogno di una GPU dedicata con tre o più connessioni digitali (DVI, HDMI, ecc.)

Se si desidera eseguire due o più monitor senza affaticare il computer, giocherellare con le impostazioni del BIOS o ricorrere ad animali sacrificio per rendere il tuo monitor un sogno, il modo più semplice per farlo è quello di acquistare semplicemente una scheda che supporti la configurazione del tuo monitor fin da subito. Non ha bisogno di essere costosi - uno solo che ha il numero e il tipo di porte di cui hai bisogno.

Crediti immagine: Nvidia, Jason Fitzpatrick, GBPublic_PR, Smial, Jason Fitzpatrick, Brett Morrison.


Come vendere i tuoi vecchi gadget su Craigslist

Come vendere i tuoi vecchi gadget su Craigslist

Le probabilità sono: hai alcuni vecchi gadget che gironzolano per la tua casa che non usi più. Perché non ottenere un po 'di soldi per loro? Craigslist è uno dei posti migliori in cui vendere la tua spazzatura inutilizzata e puoi elencare praticamente tutto quello che vuoi. Quando si tratta di vendere i tuoi gadget al miglior prezzo possibile, però, ci sono alcune cose da tenere a mente.

(how-to)

Ulteriori dettagli su OneGet, Gestione pacchetti-gestione di Windows 10

Ulteriori dettagli su OneGet, Gestione pacchetti-gestione di Windows 10

Abbiamo recentemente scoperto OneGet, un framework di gestione dei pacchetti incluso in PowerShell e Windows 10. Abbiamo imparato molto di più su OneGet e il suo futuro da allora. OneGet era originariamente un prodotto del Centro tecnologico Open Source di Microsoft. Non solo è ispirato dai gestori di pacchetti Linux open source, ma anche OneGet è open source.

(how-to)